Honky (Keith Emerson)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Honky
ArtistaKeith Emerson
Tipo albumStudio
Pubblicazione1981
Dischi1
Tracce11
GenereRock progressivo
Pop
EtichettaBubble Record BLU 19608
ProduttoreKeith Emerson
Registrazione1981
Keith Emerson - cronologia
Album precedente
(1981)

Honky (1981) è un album del tastierista Keith Emerson.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album fu pubblicato dalla Bubble Record, casa discografica italiana, in Italia; solo in seguito venne distribuito all'estero.

Il disco fu registrato agli Elite Studios e ai Compass Point Studio di Nassau (Bahamas).

Gli arrangiamenti sono curati dallo stesso Emerson, tranne Yancey Special, arrangiata da Harry South ed Emerson.

Nel 1980 Salt Cay, quarta traccia dell'album, è stata usata come sigla del programma Variety di Raiuno[1], costituita da un videoclip ambientato in una località caraibica, con lo stesso Emerson ripreso mentre suonava il suo piano verticale tra le onde marine.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hello Sailor (Emerson)
  2. Bach Before The Mast (George Malcolm)
  3. Hello Sailor Finale (Emerson)
  4. Salt Cay (Emerson)
  5. Green Ice (Emerson)

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro-Juicing (pubblico dominio)
  2. Big Horn Breakdown (Billy Taylor)
  3. Yancey Special (Meade Lux Lewis)
  4. Rum-A-Ting (Emerson)
  5. Jesus Loves Me (Emerson)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dati ricavati dal sito Radio 3 Suite [1][collegamento interrotto].
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo