Haim (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Haim
Haim Way Out West 2013.jpg
Le Haim al Way Out West Festival 2013
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indie pop
Indie rock
Soul
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta Polydor, Columbia Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web
Artworks-000032417729-dhrmnt-crop.jpg

Haim è un gruppo musicale statunitense, formatosi a Los Angeles nel 2008. Il gruppo è composto dalle tre sorelle Este Arielle, Danielle Sari e Alana Mychal Haim, oltre che da Dash Hutton.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le tre sorelle Haim iniziano a suonare fin da ragazze: Danielle ed Este fanno parte delle The Valli Girls, mentre nel 2006 decidono di formare un gruppo che suona per i successivi cinque anni nei locali della California. Successivamente Danielle collabora con Julian Casablancas e con Scarlet Fever. La sorella più giovane, Alana, si unisce dopo al gruppo, che suona come band spalla ad artisti del calibro di Edward Sharpe and the Magnetic Zeros, The Henry Clay People e Kesha. La prima pubblicazione è l'EP Forever, distribuito nel febbraio 2012 in download gratuito sul web per un breve periodo. Nel mese di marzo il gruppo suona al South by Southwest festival, mentre nel mese di giugno firmano un contratto con la label inglese Polydor.[1] Nel frattempo supportano i Mumford & Sons nelle tappe statunitensi, mentre si esibiscono nel Regno Unito ed in Irlanda in dicembre a sostegno di Florence and the Machine. Sempre nel 2012 vincono il sondaggio Sound of 2013 della BBC.[2]

Il singolo Don't Save Me anticipa l'album di debutto, Days Are Gone, pubblicato nel settembre 2013. Il disco vende oltre 100.000 copie nel Regno Unito e quindi viene certificato disco d'oro dalla BPI.[3] Raggiunge inoltre la posizione #1 della UK Albums Chart e la #6 della Billboard 200, oltre a piazzarsi nella "top 5" in diversi altri Paesi. Gli altri singoli estratti dall'album sono Falling e The Wire.

Danielle collabora con Major Lazer e Santigold, mentre nel 2014 suona la batteria per i The Killers.

Ottengono una nomination per i GRAMMY awards, nella categoria Best New Artist.

Nel 2016, le Haim interrompono il loro tour europeo, per iniziare le registrazioni del loro secondo album.

Il 27 Aprile 2017, viene annunciata l'uscita del secondo album, intitolato: "Something To Tell You", il quale verrà pubblicato dalla Polydor, il 7 Luglio 2017, il disco verrà prodotto, da: Ariel Rechtshaid (famoso per aver lavorato per artisti come Madonna e Kylie Minogue) e con Rostam Batmanglij, ex membro dei Vampire Weekend, sempre il 27 Aprile, esce il video di Right Now, diretto da Paul Thomas Anderson e registrato dal vivo ai Valentine Studios di Hollywood, durante la lavorazione del nuovo disco, il primo singolo etratto dall'album sarà però: "Want You Back" che verrà pubblicato il 3 Maggio 2017.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305920748
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica