Gusla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lahutë
Lahuta.jpg
Una lahuta albanese
Informazioni generali
Origine albania
Invenzione IX secolo
Classificazione 321.321-71
Cordofoni composti, con corde parallele alla cassa armonica, ad arco
Uso
Utilizzo non riconosciuto
Genealogia
 Antecedenti
Lira bizantina

La gusla o gusle (albanese: Lahuta, bulgaro: Гусла, croato: Gusle, serbo: Гусле, Gusle) è uno strumento popolare a corda singola usato nei Balcani e nell'area delle Alpi Dinariche, derivato dalla lira bizantina.

La gusla consiste in una cassa di risonanza in legno, solitamente d'acero, ricoperta di pelle animale e con un manico intagliato finemente, avente una sola corda (in Albania, Serbia, Montenegro, Bosnia, Erzegovina e in Croazia nella Zagora) o due (in Bosanska Krajina e in Lika), fatte di trenta crini di cavallo.

Viene suonata strofinando la corda con l'apposito archetto formato anch'esso da crini di cavallo.

La gusla è per lo più utilizzata per accompagnare canti popolari.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4158562-8
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica