Orchestra d'archi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Per orchestra d'archi si intende una orchestra formata esclusivamente da strumenti ad arco e cioè violini, viole, violoncelli e contrabbassi (violone da gamba). Una grande orchestra d'archi è mediamente formata da 16 violini primi, 14 violini secondi, 12 viole, 10 violoncelli ed 8-10 contrabbassi. Un'orchestra media è normalmente formata da 12 violini primi, 10 violini secondi, 8 viole, 6 violoncelli e 4-6 contrabbassi. Un'orchestra d'archi da camera è formata da 8 violini primi, 6 violini secondi, 4 viole, 3 violoncelli e 2-3 contrabbassi. Nelle orchestre più grandi il numero dei violini primi può aumentare a volontà fino ad arrivare a 24 e tutti gli altri archi debbono essere dunque aumentati in proporzione. La forma più ridotta di orchestra d'archi è costituita dal quartetto d'archi che è formato da un primo violino, un secondo violino, una viola ed un violoncello.

Tra le composizioni per orchestra d'archi si possono ricordare le tredici sinfonie per archi di Felix Mendelssohn.

Controllo di autoritàGND (DE4183630-3 · NDL (ENJA00562329
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica