Hardingfele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hardingfele
FeleHel (2).jpg
Un hardingfele a 8 corde
Informazioni generali
Origine Norvegia
Invenzione XV secolo
Classificazione 321.322-71
Cordofoni composti, con corde parallele alla cassa armonica, ad arco
Famiglia Viole da braccio
Uso
Musica folk
Genealogia
 Antecedenti
Violino

L'hardingfele (norvegese per "violino dell'Hardanger") è uno strumento a corda usato originariamente per musica tradizionale norvegese. Nella sua conformazione moderna questo tipo strumento a corda è molto simile al violino, anche se ha otto o nove corde al posto delle quattro del violino standard, e viene realizzato con un legno più sottile. Quattro corde vengono suonate come sul violino, mentre le restanti, dette "sottocorde" o "corde di simpatia", entrano in risonanza acustica sotto l'effetto delle altre quattro.

L'hardingfele è usato prevalentemente nelle regioni sudoccidentali della Norvegia, ed in particolare nel distretto di Hardanger, mentre altrove si usa il violino comune, chiamato flatfele or vanlig fele. L'hardingfele è usato per musiche da danza, accompagnate dal ritmico battito dei piedi. È anche tradizione che un violinista guidi il corteo nuziale verso la chiesa.

Lo strumento è spesso decorato con incisioni di animali (di solito un dragone o il leone dello stemma della Norvegia) o con una testa di donna scolpita come parte alta del cavigliere. A volte il bordo dello strumento è decorato con parti di osso lavorate.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica