Lira da gamba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Lirone" rimanda qui. Se stai cercando il torrente, vedi Lirone (torrente).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Lirone" rimanda qui. Se stai cercando il fiume, vedi Lirone (fiume).
Lira da gamba
Lira da gamba stamp.jpg
Informazioni generali
Invenzione 1500 circa
Classificazione 321.322-71
Cordofoni composti, con corde parallele alla cassa armonica, ad arco
Famiglia Viole da gamba
Uso
Musica rinascimentale
Musica barocca

La lira da gamba, lirone, lirone perfetto o arciviola da lira è uno strumento musicale ad arco diffuso soprattutto in Italia[1] tra il 1500 e il 1700, parente della lira da braccio, utilizzato principalmente come accompagnamento per la voce.[2]

Suonato in mezzo alle ginocchia da seduti, il lirone poteva avere da 9 a 20 corde, aumentando quindi la gamma di tonalità possibili (e di conseguenza il repertorio) rispetto alla lira da braccio; l'accordatura era rientrante e grazie ad un ponticello quasi piatto si potevano suonare gruppi di corde contemporaneamente, caratteristiche queste che rendevano il suono del lirone unico e particolarmente richiesto per riprodurre accompagnamenti eterei, lamentosi e ricchi di riverbero.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pio Stefano, Viol and Lute Makers of Venice, 2012, p. 441, ISBN 978-88-907252-0-3.
  2. ^ a b (EN) Stanley Sadie, Lira da gamba, in The New Grove Dictionary of Music and Musicians, 1ª ed., Macmillan Publishers, 1980, ISBN 0-333-23111-2.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica