Guglielmo Bacci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guglielmo Bacci
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1986 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1975-1978 Roma 16 (1)
1978-1980 Sambenedettese 58 (5)
1980-1981 Udinese 18 (0)
1981-1982 Perugia 15 (1)
1982-1983 Taranto 24 (0)
1983-1984 Reggiana 8 (0)
1984-1985 Nocerina 23 (0)
1985-1986 Ternana 7 (0)
Carriera da allenatore
2002-2003 Viterbese
2009Igea Virtus
2011 Torres
2011-2012 Real Metapontino
2012-2013 Torres
2013 Terracina
2014-2015 Nuorese
2016 Torres
2018-2019 Anzio
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2019

Guglielmo Bacci (Torino, 15 aprile 1955) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato due stagioni in Serie A con Roma e Udinese, debuttando in massima serie il 25 gennaio 1976 in Roma-Inter (1-1) e totalizzando 34 presenze ed un gol (in occasione della sconfitta esterna per 4-2 della Roma con l'Inter del 23 aprile 1978[1]).

Ha inoltre militato in Serie B per tre stagioni con Sambenedettese e Perugia, per un totale di 69 presenze e 6 gol.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver allenato la Torres nel campionato di Eccellenza sarda, nell'ottobre 2011 viene chiamato alla guida del Real Metapontino militante nel campionato di Eccellenza lucana[2], dove viene però esonerato il 6 marzo 2012.

Nel giugno 2012 viene richiamato alla guida della Torres neopromossa in Serie D. Dopo averli guidati in Lega Pro Seconda Divisione lascia la guida tecnica dei sassaresi.

Il 1º luglio 2013 firma con il Terracina, militante in Serie D. Il 22 ottobre 2013 viene sollevato dalla guida tecnica dei biancocelesti.

Il 15 ottobre 2014 viene annunciato il suo ingaggio da parte della Nuorese in Serie D. A fine marzo 2015 dopo gli scarsi risultati ottenuti nell'ultimo periodo alla guida della Nuorese, rassegna le dimissioni dal club barbaricino.

Il 4 giugno 2016 torna per la terza volta alla Torres, diventando il nuovo tecnico della squadra sarda in sostituzione di Marco Sanna[3] e il 16 novembre 2016 dopo un avvio disastroso, rassegna le dimissioni da tecnico dei rossoblù.

Il 15 Dicembre 2018, viene annunciato il suo ingaggio da parte dell'Anziolavinio, ultimo nel girone G della Serie D. L'8 febbraio 2019, alla vigilia della trasferta di Sassari, contro il Latte Dolce, rassegna le sue dimissioni da tecnico dei laziali.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Torres: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Serie A 1977-1978 Rsssf.com
  2. ^ Real Metapontino: è Bacci il nuovo allenatore, su emmenews.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  3. ^ Il nuovo allenatore della Torres è Guglielmo Bacci, su seftorrescalcio.it. URL consultato il 6 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]