Golfo di Genova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Golfo di Genova
Parte di mar Ligure
Stato Italia Italia
Regione Liguria Liguria
Provincia Genova Genova
Coordinate 44°10′N 8°55′E / 44.166667°N 8.916667°E44.166667; 8.916667Coordinate: 44°10′N 8°55′E / 44.166667°N 8.916667°E44.166667; 8.916667
Dimensioni
Superficie 240 km²
Mappa di localizzazione: Italia
Golfo di Genova
Golfo di Genova
Mar Ligure.svg
Il mar Ligure e, in verde, i confini del golfo di Genova

Il golfo di Genova (golfo de Zena in ligure) è la parte più settentrionale del mar Ligure, e la linea immaginaria che lo delimita si estende da Capo Mele al Golfo della Spezia (isola Palmaria). L'estensione della riviera del golfo, rivolta verso sud, è di circa 240 km. La città principale è ovviamente Genova, uno dei maggiori centri portuali di tutto il Mediterraneo, che dà anche il nome al golfo. All'interno del golfo di Genova si trovano due golfi di minore estensione (il golfo Paradiso e il golfo del Tigullio) e alcuni capi o punte (capo di Noli, punta di Portofino, punta Manara).

Le coste del golfo di Genova comprendono l'intera provincia di Genova e quasi completamente le province di Savona e della Spezia.

Controllo di autorità VIAF: (EN248099166