Golfo del Tigullio-Portofino Ciliegiolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Golfo del Tigullio Ciliegiolo)
Jump to navigation Jump to search
Golfo del Tigullio-Portofino
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)90 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
10,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,0%
Estratto secco
netto minimo
21,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
01/09/1997  
Gazzetta Ufficiale del10/09/1997,
n 211
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Golfo del Tigullio-Portofino Ciliegiolo[1] è una tipologia del vino Golfo del Tigullio-PortofinoDOC la cui produzione è consentita nella provincia di Genova.[2]

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: da rosso cerasuolo a rosso rubino
  • odore: fruttato, intenso, persistente
  • sapore: sapido, di buon corpo, armonico

È di beva piacevole e prolungata, con il retrogusto fermamente retto dalla vena acida[3]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Disciplinare[modifica | modifica wikitesto]

Il disciplinare è stato aggiornato nel novembre 2011[4][5]

Il disciplinare consente l'utilizzo della denominazione ciliegiolo ai vini ottenuti da uve del vitigno ciliegiolo nella misura almeno dell'85%.

«I vini a denominazione di origine controllata "Golfo del Tigullio" con la menzione di uno dei seguenti vitigni: Bianchetta Genovese, Vermentino, Ciliegiolo, devono essere ottenuti da uve provenienti dai corrispondenti vitigni per almeno l'85%. Per il complessivo rimanente possono concorrere alla produzione di detti vini altri vitigni a bacca di colore analogo non aromatici, da soli o congiuntamente raccomandati e/o autorizzati in provincia di Genova fino ad un massimo del 15%.»

«"Golfo del Tigullio" ciliegiolo:

colore: da rosso cerasuolo a rosso rubino;
odore: fruttato, intenso, persistente;
sapore: sapido, di buon corpo, armonico;
titolo alcolomerico volumico totale minimo: 11%;
acidita' totale minima: 5 per mille;
estratto secco netto minimo: 21 per mille.
Sono previste le tipologie Frizzante e Novello.»

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • nessun dato disponibile

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ agraria.org
  2. ^ Il giornale
  3. ^ 14° Palio dei vini Doc-IGT del Genovesato
  4. ^ Gazzetta Ufficiale
  5. ^ GU Serie Generale n.256 del 3-11-2011 - Suppl. Ordinario n. 229)
  6. ^ Ciliegiolo "Oro" - Cantine Bregante
  7. ^ Ciliegiolo "Lampare" - Cantine Bregante
Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici