Giorgio Guglielmo di Hannover (1915-2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giorgio Guglielmo di Hannover, Principe di Hannover, Principe di Brunswick, Principe di Gran Bretagna ed Irlanda[1] (in tedesco: Georg Wilhelm Ernst August Friedrich Axel Prinz von Hannover[2]; Braunschweig, 25 marzo 1915Monaco di Baviera, 8 gennaio 2006[2][1]), è stato un diplomatico tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Giorgio Guglielmo nacque a Braunschweig il 25 marzo 1915, figlio del duca di Brunswick Ernesto Augusto III di Brunswick e della principessa Vittoria Luisa di Prussia; i nonni paterni erano Ernesto Augusto, duca di Cumberland e Thyra di Danimarca, mentre i nonni materni l'imperatore Guglielmo II di Germania e Augusta Vittoria di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Augustenburg. Il piccolo Giorgio Guglielmo venne battezzato il 10 maggio dello stesso anno nella Cattedrale di Brunswick[3]ed ebbe come padrini di battesimo Maria Cristina d'Asburgo-Teschen, regina consorte di Spagna, il principe Axel di Danimarca e la zia Olga di Hannover e Cumberland.

Dal 1930 al 1935 frequentò il collegio del Castello di Salem a Überlingen sul lago di Costanza, prestigioso istituto frequentato anche da Golo Mann e dal duca di Edimburgo. Inoltre la scuola era stata fondata da uno zio del principe, Max di Baden. già cancelliere imperiale, e dal pedagogo Kurt Hahn. Il principe Giorgio Guglielmo inoltre fu membro del Comitato Olimpico Internazionale e del Deutscher Olympischer Sportbund; dal 1948 al 1959 presiedette la scuola di Salem. Dal 1936, nonostante il fratello Ernesto Augusto risiedesse in Inghilterra e fosse suddito britannico, fece parte del corpo diplomatico tedesco e fu segretario di legazione e poi incaricato d'affari presso l'ambasciata tedesca ad Helsinki, incarico che perse nel 1946. Dal 1955 fino al 1970 fu console di Finlandia a Monaco di Baviera. Risiedette a Schliersee, in Baviera fino alla morte avvenne nel 2006. Sua moglie Sofia, sorella di Filippo di Edimburgo e figlia di Andrea di Grecia, morì nel 2001.

Il 23 aprile 1946 sposò a Salem la principessa Sofia di Grecia, figlia del principe Andrea e di Alice di Battenberg, nonché vedova di Cristoforo d'Assia. Ebbero tre figli•

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Allan Raymond, Hanover Royal Family, Monarchies of Europe website, 24 giugno 2008. URL consultato il 2008-08-17 (archiviato dall'url originale il 2012-07-22).
  2. ^ a b (EN) Darryl Lundy, Georg Wilhelm Ernst August Friedrich Axel Hanover, Prince of Hanover, thePeerage.com, 14 aprile 2007. URL consultato il 2008-08-17.
  3. ^ (DE) Announcements, Neue Preußische Zeitung, 11 maggio 1915.