Giorgio Galli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giorgio Galli (Milano, 10 febbraio 1928) è un politologo e docente italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in giurisprudenza, lungamente docente di Storia delle dottrine politiche presso l'Università degli Studi di Milano, è uno dei più affermati politologi italiani[1].

La sua produzione di storico è orientata prevalentemente alla storia contemporanea italiana, in particolare al secondo dopoguerra. In molteplici scritti ha esplorato con acutezza e rigore scientifico temi di carattere sociologico, ponendo particolare attenzione al connubio tra storia ufficiale ed esoterismo.

I suoi lavori si caratterizzano per l'attenzione anche ad aspetti particolari sulla storia delle idee politiche, quali, ad esempio, le radici "magiche" o irrazionali che concorrono a formare l'adesione di massa a determinate ideologie politiche, soprattutto quelle di natura totalitaria.

Tiene una rubrica intitolata Le divergenze convergenti sulla rivista mensile Linus.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Storia del Partito comunista italiano, con Fulvio Bellini, Milano, Schwarz, 1953; 1958; Milano, Il Formichiere, 1976; Milano, Pantarei, 2011. ISBN 978-88-86591-27-0.
  • La sinistra italiana nel dopoguerra, Bologna, il Mulino, 1958; Milano, Il saggiatore, 1978.
  • I colonnelli della guerra rivoluzionaria, Bologna, il Mulino, 1962.
  • La sinistra democristiana. Storia e ideologia, con Paolo Facchi, Milano, Feltrinelli, 1962.
  • Il bipartitismo imperfetto. Comunisti e democristiani in Italia, Bologna, Il Mulino, 1966.
  • Cultura di massa e comportamento collettivo. Società e cinema negli anni precedenti il New Deal e il Nazismo, con Franco Rositi, Bologna, Il Mulino, 1967.
  • La tigre di carta e il drago scarlatto. Il pensiero di Mao Tse-tung e l'Occidente, Bologna, Il Mulino, 1970.
  • Il difficile governo. Un'analisi del sistema partitico italiano, Bologna, Il Mulino, 1972.
  • La crisi italiana e la destra internazionale, Milano, A. Mondadori, 1974.
  • Storia della società italiana dall'unità a oggi, VII, I partiti politici, Torino, UTET, 1974.
  • Dal bipartismo imperfetto alla possibile alternativa, Bologna, Il Mulino, 1975.
  • Fanfani, Milano, Feltrinelli, 1975.
  • I partiti politici in Italia, 1861-1973, Torino, Utet libreria, 1975; 1983. ISBN 88-02-03870-8.
  • Il capitalismo assistenziale. Ascesa e declino del sistema economico italiano 1960-1975, con Alessandra Nannei, Milano, SugarCo, 1976.
  • Storia del PCI, Milano, Bompiani, 1976.
  • La sfida perduta. Biografia politica di Enrico Mattei, Milano, Bompiani, 1976.
  • L'anno del 20 giugno, Milano, A. Mondadori, 1977.
  • Opinioni sul PCI, a cura di, Milano, I libri de L'espresso, 1977.
  • Il capitalismo assistenziale. Capitalisti borghesi e intervento pubblico, in Il sistema disintegrato, Milano, SugarCo, 1977.
  • Ma l'Italia non cambia, Pordenone, Studio Tesi, 1978.
  • Storia della Democrazia cristiana, Roma-Bari, Laterza, 1978; Milano, Kaos, 2007, ISBN 978-88-7953-182-5.
  • I partiti politici europei, Milano, A. Mondadori, 1979.
  • Italia, Occidente mancato, con Alessandra Nannei, Milano, A. Mondadori, 1980.
  • Storia del socialismo italiano, Roma-Bari, Laterza, 1980; 1983; Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2007. ISBN 978-88-6073-082-4.
  • La Destra in Italia, Milano, Gammalibri, 1983.
  • L'Italia sotterranea. Storia, politica e scandali, Roma-Bari, Laterza, 1983.
  • Il mercato di Stato. Il capitalismo assistenziale rivisitato, con Alessandra Nannei, Milano, SugarCo, 1984.
  • Manuale di storia delle dottrine politiche, Milano, Il saggiatore, 1985. ISBN 88-428-0042-2.
  • Il progetto del centrosinistra, in Italia moderna. Immagini e storia di un'identità nazionale, V, 1860-1980: il paese immaginato, Milano, Electa, 1986.
  • Storia del partito armato. [1968-1982], Milano, Rizzoli, 1986. ISBN 88-17-53309-2; Il partito armato, Milano, Kaos Edizioni, 1993. ISBN 88-7953-022-4.
  • Occidente misterioso. [Baccanti, gnostici, streghe: i vinti della storia e la loro eredità], Milano, Rizzoli, 1987. ISBN 88-17-53322-X. Cromwell e Afrodite. [Cromwell e Afrodite], Milano, Kaos, 1995. ISBN 88-7953-042-9.
  • Hitler e il nazismo magico, Milano, Rizzoli, 1989. ISBN 88-17-85410-7; Milano, BUR, 2005. ISBN 88-17-00634-3.
  • Storia dei partiti politici europei. [Dal 1649 a oggi], Milano, Rizzoli, 1990. ISBN 88-17-84009-2.
  • Affari di Stato, Milano, Kaos, 1991.
  • I partiti politici italiani. Dalla Resistenza all'Europa integrata. 1943-1991, Milano, Rizzoli, 1991. ISBN 88-17-84090-4; Milano, Biblioteca universale Rizzoli, 2001. ISBN 88-17-86675-X; 2004. ISBN 88-17-00288-7.
  • Politica ed esoterismo alle soglie del 2000, con Rudy Stauder, Milano, Rizzoli, 1992. ISBN 88-17-84162-5.
  • Le coincidenze significative. Dalla politologia alla sincronicità, Chieti, Solfanelli, 1992. ISBN 88-7497-489-2; Torino, Lindau, 2010. ISBN 978-88-7180-845-1.
  • Psicanalisi e politica. Francesco Cossiga. Dalle esternazioni all'esito del voto, con Marina Valcarenghi, Milano, LeG, 1992.
  • Mezzo secolo di DC, Milano, Rizzoli, 1993. ISBN 88-17-84242-7; Milano, Kaos, 2007. ISBN 978-88-7953-182-5.
  • Storia del PCI. Livorno 1921, Rimini 1991, Milano, Kaos, 1993. ISBN 88-7953-030-5.
  • Noi e le stelle, con Rudy Stauder, Milano, Rizzoli, 1994. ISBN 88-17-84301-6.
  • Hitler e il nazismo. Album del Terzo Reich, a cura di, Milano, Rizzoli, 1994. ISBN 88-17-84319-9.
  • Diario politico 1994, Milano, Kaos, 1995. ISBN 88-7953-043-7.
  • La politica e i maghi. [Da Richelieu a Clinton], Milano, Rizzoli, 1995. ISBN 88-17-84402-0.
  • Storia delle dottrine politiche, Milano, B. Mondadori, 1995. ISBN 88-424-9305-8.
  • Alba magica. Le elezioni italiane e il new age della coscienza politica, con Giuliano Boaretto, Milano, Edizioni della lisca, 1996. ISBN 88-86738-01-3.
  • Il fascismo. Dallo squadrismo a Dongo, Bussolengo, Demetra, 1996. ISBN 88-7122-976-2.
  • La regia occulta. Da Enrico Mattei a Piazza Fontana, Milano, Tropea, 1996. ISBN 88-438-0003-5.
  • Ma l'idea non muore. Storia orgogliosa del socialismo italiano, Milano, Tropea, 1996. ISBN 88-438-0045-0.
  • La sinistra italiana. Un manuale per capire, un saggio per riflettere, Milano, Il saggiatore, 1996. ISBN 88-428-0341-3.
  • Il ritorno del rimosso in politica, Roma, Di Renzo Editore, 1997. ISBN 88-86044-74-7; 2004. ISBN 88-8323-102-3.
  • Il vampiro al mercato, a cura di e con Leopoldina Fortunati, Milano, Angeli, 1997. ISBN 88-464-0146-8.
  • In difesa del comunismo nella storia del XX secolo, Milano, Kaos, 1998. ISBN 88-7953-071-2.
  • La massoneria italiana. Grande Oriente, più luce. Due opinioni al confronto, con Massimo della Campa, Milano, Angeli, 1998. ISBN 88-464-1120-X.
  • Una repubblica e mezzo, intervista a cura di Gianfranco Monti, Milano, Terziaria, 1998. ISBN 88-86818-48-3.
  • Italia. Il meriggio dei maghi, Milano, Tropea, 1999. ISBN 88-438-0070-1.
  • Passato prossimo. Persone e incontri 1949-1999, Milano, Kaos, 2000. ISBN 88-7953-091-7.
  • L'Impero americano e la crisi della democrazia, Milano, Kaos, 2002. ISBN 88-7953-109-3.
  • Fatima, la Russia e le due torri. Politica ed esoterismo, Milano, Terziaria, 2002. ISBN 88-86818-99-8.
  • Il Mein Kampf di Adolf Hitler. [Le radici della barbarie nazista], a cura di, Milano, Kaos, 2002. ISBN 88-7953-113-1; 2006, ISBN 88-7953-160-3.
  • Il prezzo della democrazia. La carriera politica di Giulio Andreotti, Milano, Kaos, 2003. ISBN 88-7953-106-9.
  • Appunti sulla New Age, Milano, Kaos, 2003. ISBN 88-7953-123-9.
  • Piombo rosso. La storia completa della lotta armata in Italia dal 1970 a oggi, Milano, Baldini Castoldi Dalai Editore, 2004. ISBN 88-8490-507-9; 2007. ISBN 978-88-6073-153-1.
  • La magia e il potere. L'esoterismo nella politica occidentale, Torino, Lindau, 2004. ISBN 88-7180-520-8.
  • Il decennio Moro-Berlinguer. Una rilettura attuale, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2006. ISBN 88-8490-886-8.
  • Non credo. [Lettura critica del nuovo catechismo della Chiesa cattolica], Milano, Kaos, 2006. ISBN 88-7953-167-0.
  • Stelle rosse. Astrologia neo-illuminista a uso della sinistra, Milano, Alacran, 2006. ISBN 88-89603-24-0.
  • La venerabile trama. La vera storia di Licio Gelli e della P2, Torino, Lindau, 2007. ISBN 978-88-7180-658-7.
  • La Russia da Fatima al riarmo atomico. Politica ed esoterismo all'ombra del Cremlino, Bresso, Hobby & Work, 2008. ISBN 978-88-7851-713-4.
  • Credere obbedire combattere. Storia, politica e ideologia del fascismo italiano dal 1919 ai giorni nostri, Bresso, Hobby & Work, 2008. ISBN 978-88-7851-777-6.
  • La democrazia e il pensiero militare, Gorizia, LEG, 2008. ISBN 978-88-6102-018-4.
  • Mussolini. Il destino a Milano, Milano, Kaos, 2008. ISBN 978-88-7953-196-2.
  • I partiti europei. Storia e prospettive dal 1649 a oggi, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2008. ISBN 978-88-6073-315-3.
  • La svastica e le streghe. Intervista sul Terzo Reich, la magia e le culture rimosse dell'Occidente, Bresso, Hobby & Work, 2009. ISBN 978-88-7851-863-6.
  • Stalin e la sinistra. Parlarne senza paura, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2009. ISBN 978-88-6073-540-9.
  • Esoterismo e politica, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010. ISBN 978-88-498-2801-6.
  • Intervista sul nazismo magico,; con Paolo A. Dossena, Torino, Lindau, 2010. ISBN 978-88-7180-859-8.
  • Pasolini comunista dissidente. Attualità di un pensiero politico, Milano, Kaos, 2010. ISBN 978-88-7953-218-1.
  • Il pensiero politico occidentale. Storia e prospettive, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2010. ISBN 978-88-6073-541-6.
  • Stella e Corona. Sogni, utopie e brogli elettorali nella democrazia elettorale italiana (1946-2011), con Daniele Vittorio Comero, Chieti, Solfanelli, 2011. ISBN 978-88-7497-746-8.
  • Con trucco e con inganno. La vera storia dei falsi diari di Hitler, con la collaborazione di Luigi Sanvito, Milano, Hobby & Work, 2012. ISBN 978-88-7851-995-4.
  • Ricostruire la democrazia. La "tela di Penelope" delle riforme elettorali, Chieti, Solfanelli, 2012. ISBN 978-88-7497-789-5.
  • L'impero antimoderno. La crisi della modernità statunitense da Clinton a Obama, Milano, Bietti, 2013. ISBN 978-88-8248-281-7.
  • Hitler e la cultura occulta, Milano, BUR Rizzoli, 2013. ISBN 978-88-17-06661-7.
  • Le ribelli della storia. Baccanti, gnostici e streghe. I vinti della storia e la loro eredità, Milano, ShaKe, 2014. ISBN 978-88-97109-34-1.
  • Storia d'Italia tra imprevisto e previsioni. Dal Risorgimento alla crisi europea (1815-2015), Milano, Mimesis, 2014. ISBN 978-88-575-2201-2.
  • L'urna di Pandora delle riforme. Renzi, le riforme istituzionali e l'Italicum, con Felice C. Besostri e Daniele V. Comero, Milano, Biblion, 2014. ISBN 978-88-96177-98-3.
  • Il golpe invisibile. [Come la borghesia finanziario-speculativa e i ceti burocratico-parassitari hanno saccheggiato l'Italia repubblicana fino a vanificare lo stato di diritto], Milano, Kaos, 2015. ISBN 978-88-7953-272-3.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Galli, Giorgio, Storia dei partiti politici europei dal 1649 a oggi, terza pagina di copertina, Milano,1990;

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Direttore della rivista il Mulino Successore
Luigi Pedrazzi aprile 1965 - dicembre 1969 Nicola Matteucci (2º mandato)
Controllo di autorità VIAF: (EN84448299 · LCCN: (ENn79021071 · SBN: IT\ICCU\CFIV\002617 · ISNI: (EN0000 0001 2282 472X · GND: (DE122253655 · BNF: (FRcb120313600 (data) · NLA: (EN35110407 · BAV: ADV10207586