Felice Accame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Felice Accame

Felice Accame (Varese, 1945) è un saggista italiano. Allievo e per anni stretto collaboratore di Silvio Ceccato, al cui pensiero ha apportato alcune critiche, si è dedicato al recupero della nozione di "metodologia operativa" ed alla ricostruzione della genealogia della Scuola Operativa Italiana. L'opera più organica al riguardo è La funzione ideologica delle teorie della conoscenza (2002), in cui viene anche ricostruita ed analizzata la critica della filosofia presente nel pensiero dei movimenti oppositivi dalla Rivoluzione francese in avanti.

È docente di teoria della comunicazione presso il Centro tecnico della FIGC di Coverciano, professione con cui coniuga la propria formazione intellettuale ad un vivo interesse per lo sport.

È presidente della Società di Cultura Metodologico-Operativa. Scrive regolarmente su A/Rivista Anarchica. Insieme al sodale Carlo Oliva (1943-2012) ha condotto per oltre 20 anni la rubrica La caccia, caccia all'ideologico quotidiano su Radio Popolare. Insieme hanno pubblicato una raccolta degli interventi in onda dei primi anni (1985-1988) di trasmissione: Transazioni minori nel commercio dell'ideologia. È sposato con l'artista Anna Rocco.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Principali opere:

  • Transazioni minori nel commercio dell'ideologia, Eleuthera, 1988
  • L'analisi della partita di calcio, Società Stampa Sportiva, Roma ,1992
  • L'individuazione e la designazione dell'attività mentale, Espansione, Roma 1994
  • Pratica del linguaggio e tecnica della comunicazione, 1996
  • Scienza, storia, racconto e notizia, 1996
  • Dire e condire. Scampoli di ideologia nel linguaggio e nella comunicazione, Odradek, 1999
  • La funzione ideologica delle teorie della conoscenza, Spirali, Milano, 2002
  • Antologia critica del sistema delle stelle, Odradek, Roma, 2006
  • Le metafore della complementarità, Odradek, Roma, 2006
  • L'anomalia del genio e le teorie del comico, :duepunti, Palermo, 2008
  • Firma altrui e nome proprio, con un documentario fotografico di Anna Rocco, Odradek, Roma 2009
  • Il boccone protratto e altri adempimenti sociali, Oèdipus, Salerno-Milano 2010
  • Rossori – Viatico all'esercizio della colpa e della redenzione, DuePunti, Palermo 2013
  • I fioretti metodologico-operativi ovvero la Lieta Novella da Montecchio Maggiore, La Vita Felice, Milano 2014
  • Il linguaggio come capro espiatorio dell'insipienza metodologica, Odradek, Roma 2015
  • Il dispositivo estetico e la funzione politica della gerarchia in cui è evoluto, Mimesis, Sesto San Giovanni 2016
  • Tre saggi metodologici con pretese terapeutiche, Biblion, Milano 2016
  • Il titolo e la sua funzione ideologica nell'espressione artistica, Odradek, Roma 2016
  • Parentela, indici e indizi genealogici. Appunti su opere di Antonia Byatt e Margaret Drubble, Odradek, Roma 2017
  • Lettere di Antonio Pizzuto a Felice Accame annotate e commentate dal medesimo, La Vita Felice, Milano 2017

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN229362516 · ISNI (EN0000 0003 6493 0496 · SBN IT\ICCU\CFIV\031283 · LCCN (ENno00038563 · GND (DE138342008 · BNF (FRcb12298877c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie