Federazione di rugby a 15 della Romania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federaţiă Română de Rugby
Logo
 
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Fondazione 1931
Giurisdizione Romania
Nazione Romania Romania
Confederazione World Rugby (dal 1987)
Rugby Europe (dal 1934)
Sede Romania Bucarest
Presidente Romania George Straton
Sito ufficiale

La Federazione rumena di rugby (in rumeno Federaţiă Română de Rugby) è l'organo che governa il Rugby a 15 in Romania.

È registrata nell'IRB con il nome inglese (Romanian Rugby Federation) e usa il nome rumeno solo in patria.

La FRR ha 7.000 membri e 80 club.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Federazione rumena di rugby venne creata nel 1931 e fu una dei membri fondatori della FIRA nel 1934.

Venne affiliata all'IRB nel 1987 quando la Romania venne invitata a prendere parte alla Coppa del Mondo inaugurale.

Octavian Morariu vinse le elezioni come presidente della F.R.R, e, con i suoi collaboratori, iniziò la ricostruzione del rugby rumeno. Lasciò però la F.R.R. per diventare il presidente del Comitato Olimpico Rumeno (COSR). Morariu venne sostituito da George Straton, uno dei suoi più stretti collaboratori.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby