Federazione di rugby a 15 dell'Australia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Australian Rugby Union
Logo
 
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Fondazione 1947
Giurisdizione Australia
Nazione Australia Australia
Confederazione World Rugby (dal 1949)
FORU
Sede Australia Sydney
Presidente Australia Ron Graham
Sito ufficiale

L'Australian Rugby Union (ARU) è il corpo governante della rugby union in Australia. Venne fondata nel 1949 ed è membro dell'International Rugby Board (IRB) il corpo che governa questo sport. È inoltre responsabile della Nazionale di rugby australiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si inizia a giocare a football in Australia attorno al 1829. È ancora quel gioco primordiale, senza regole fisse, variabili da città a città, da scuola a scuola. Ma di Rugby si comincia a parlare solo attorno al 1864 con la fondazione del club della Sydney University[1] e successivamente per il primo club "open" (ossia non all'interno di una scuola). Il rugby sin dall'inizio soffrità la concorrenza di quella versione di gioco che diventerà il Football australiano o "Australian Rules", meno violento e ispirato dagli immigrati irlandesi che mescoleranno Football gaelico e caid

Anche nel Queensland si vede diffondersi il rugby con la nascita delle prime società attorno al 1867

Nel 1874 venne creata la Southern Rugby Union, amministrata da Twickenham in Inghilterra. L'amministrazione venne poi spostata nel Nuovo Galles del Sud nel 1881 e nel 1982 la Rugby Union Meridionale del Nuovo Galles del Sud e la Rugby Union Settentrionale del Queensland (formata nel 1883) divennero le Rugby Unions del Nuovo Galles del Sud e del Queensland rispettivamente.

Il Nuovo Galles del Sud, come unione più esperta, fu responsabile dell'amministrazione di tutti i tours e della rappresentanza dell'Australia nell International Rugby Board. Addirittura per molti anni tra il 1907 e il 1930, il solo Nuovo Galles del Sud ebbe una sua squadra, causa la scissione del Rugby League che divenne lo sport principale nel Queensland, mentre negli Stati di Vittoria e Australia Occidentale dominava il Football australiano. Solo nel 1947, le varie State Unions decisero che per il futuro della Rugby Union in Australia sarebbe stato meglio creare un unico corpo amministrativo. Nel 1948 l'IRB invitò ufficialmente l'Australia (anche se con un rappresentante del Nuovo Galles del Sud) ad avere un posto nell'International Rugby Board.

L'incontro inaugurale della Rugby Football Union Australiana venne tenuto il 25 novembre 1949 con 11 delegati dal Nuovo Galles del Sud, dal Queensland, dall'Australia Meridionale, dall'Australia dell'Ovest, dalla Tasmania e dal Victoria. Il territorio della Capitale Australiana divenne membro nel 1972 e i Territori del Nord nel 1978.

Nel 1985 la Rugby Football Union Australiana venne incorporata come compagnia e nel 1997 divenne semplicemente la Australian Rugby Union Ltd.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

  • Wallabies - La Nazionale maschile della Rugby Union.
  • Under 21 - Una squadra giovanile che ha fatto crescere molti degli odierni Wallabies.
  • Under 19 - Una squadra giovanile che ha fatto crescere molti degli odierni Wallabies.

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rugby - Storia del rugby mondiale dalle origini ad oggi di L. Ravagnani e P.L. Fadda. SEP editrice 2006 pp. 32

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby