Federazione Italiana Canottaggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federazione Italiana Canottaggio
Logo
 
DisciplinaRowing pictogram.svg Canottaggio
Fondazione1888
NazioneItalia Italia
ConfederazioneFederazione Internazionale Canottaggio
CONI
SedeItalia Roma
PresidenteItalia Giuseppe Abbagnale
Sito ufficiale

La Federazione Italiana Canottaggio (FIC) è la federazione sportiva italiana, riconosciuta dal CONI, che governa lo sport olimpico del canottaggio. Ha sede a Roma, mentre il Centro Tecnico Sportivo Federale è a Terni, sul Lago di Piediluco.

Storia[1][modifica | modifica wikitesto]

Nel 1861 e nel 1863 nascono rispettivamente la "Canottieri Limite sull'Arno" e la "Canottieri Cerea", le prime società di canottaggio italiane. Nel 1876 sorge l'"Alfredo Cappellini" di Livorno. Il 31 marzo 1888 viene fondato a Torino, presso la cofondatrice Reale Società Canottieri Cerea il Rowing Club Italiano, con uno statuto, un'assemblea elettiva e un piano di regate. Alla fondazione partecipano cinque società: Cerea, Armida, Caprera, Esperia ed Eridano. Il primo Campionato d'Italia si svolge a Stresa, sulle acque del Lago Maggiore, il 15 settembre 1889.[2]

Nel gennaio 1924 l'organismo muta il nome in Reale Federazione Italiana di Canottaggio (RFIC) per poi assumere nel dopoguerra quello definitivo di Federazione italiana di canottaggio (FIC).[2]

Anche la sede ha subito vari spostamenti negli anni: dal 1888 al 1933 è a Torino, poi, sotto il Fascismo, si sposta a Roma. Nel 1946 torna nel capoluogo piemontese, dove rimane fino al 1957, anno del definitivo spostamento a Roma.[2]

Attività[modifica | modifica wikitesto]

La FIC dirige l'attività della Nazionale e delle nazionali giovanili; inoltre ha lo scopo di propagandare lo sport remiero in tutte le sue espressioni tramite l'organizzazione e la supervisione di gare nazionali, internazionali e dei Campionati Italiani. A livello regionale opera attraverso i Comitati Regionali.

Promuove anche attività e gare riservate ai settori giovanili e ai disabili.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Presidente

Dal

Al

Note

Edoardo Scarampi 1888 1890
Roberto Biscaretti 1900 1904
Luigi Capuccio 1904 1913
Carlo Montù 1913 1927
Luigi Di Sambuy 1927 1935
Massimo Giovannetti 1935 1943
Claudio Savarese 1943 1944 Commissario Centro Sud - Reggente CONI
Giulio Haag 1945 1945 Reggente CONI-Alta Italia
Carlo Montù 1945 1945 Reggente CONI-Alta Italia
Carlo Montù 1946 1949 deceduto in carica
Massimo Giovannetti 1949 1958
Alfredo Boccalatte 1958 1961
Diodato Lanni 1961 1973
Paolo D'Aloja 1973 1984
Gian Antonio Romanini 1984 2005
Renato Nicetto 2005 2008
Enrico Gandola 2008 2012
Giuseppe Abbagnale 2012 in carica

Affiliazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sedi federali[3][4][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Canottaggio Portale Canottaggio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di canottaggio