Federazione Italiana Tennistavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federazione Italiana Tennistavolo
DisciplinaTable tennis pictogram.svg Tennistavolo
Fondazione1945
NazioneItalia Italia
SedeItalia Roma
PresidenteItalia Renato Di Napoli
Sito ufficiale

La Federazione Italiana Tennistavolo (FITeT)[1] è l'organismo sportivo federale italiano che si occupa dell'attività del tennistavolo nazionale.

Costituzione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo organismo nazionale venne costituito il 15 novembre 1945 a Genova, ad opera di Costante Canepa e Adolfo Bandettini. Un tentativo che non ebbe seguito.

Nel 1947, su iniziativa di Gino Mario Cini - all'epoca Segretario della Federtennis - venne costituito a Livorno il 'Gruppo Italiano Tennis Tavolo (GITeT) che il CONI riconobbe come organo aggregato alla Federazione Italiana Tennis. Presidente fu nominato lo stesso Cini. La prima Assemblea delle società si svolse a Livorno il 17/18 dicembre 1960 ed elesse alla presidenza Filippo Dragotto. Successivamente, il 22 febbraio 1969, il nome venne variato in Federazione Italiana Tennis Tavolo (FITeT). Il 19 dicembre 1974 il CONI riconobbe la Federazione come "aderente", mentre il definitivo riconoscimento come "effettiva" avvenne il 22 febbraio 1979.

Denominazione[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1945 al 1969 Gruppo Italiano Tennis Tavolo (GITeT), dal 1969 quella attuale di Federazione Italiana Tennis Tavolo contratto più recentemente in Tennistavolo (FITeT).

Sedi federali[modifica | modifica wikitesto]

La sede federale fu istituita a Livorno nel 1947 e dall'anno successivo trasferita a Roma, dov'è tuttora.

Eventi iniziali

  • Nel 1948 si disputò il primo campionato nazionale uomini e donne.
  • Nel 1988 si registra la prima presenza ai giochi olimpici.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo italiano Tennis da Tavolo

Federazione Italiana Tennis Tavolo

Segretari[modifica | modifica wikitesto]

  • 1970 - 1976 Fiorenzo Marinone
  • 1976 - 1980 Francesco Sturlesi
  • 1980 - 1981 Fabio Acampora
  • 1981 - 1988 Giuseppe Rinalduzzi
  • 1988 - 1990 Alessandro Rossi
  • 1990 - 1992 Carlo Piovan
  • 1992 - Francesco Scontrino (facente funzioni)
  • 1994 - 1997 Francesco Scontrino
  • 1997 - Fabio Canaccini
  • 1997 - 1998 Giuliano Annibali
  • 1998 - 2000 Antonio Amatulli
  • 2000 - 2001 Francesco Scontrino
  • 2001 - 2008 Carla Varese
  • 2008 - 2010 Bruno Biferari
  • 2010 - Giuseppe Marino

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]