Eppure sentire (un senso di te)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eppure sentire (un senso di te)
ElisaEppureSentireVideo.JPG
Elisa nel video della canzone
ArtistaElisa
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 gennaio 2007
Durata4:12
(Album Version)
Album di provenienzaSoundtrack '96-'06
GenerePop
Ballata
EtichettaSugar
ProduttoreElisa
Ali Soleimani Noori
Paolo Buonvino
Rocco Petruzzi
ArrangiamentiElisa
Ali Soleimani Noori
Paolo Buonvino
Rocco Petruzzi
RegistrazioneForum Music Village
Roma (archi e piano)
Formatidownload digitale
CD promo
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 50 000+)
Elisa - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)

Eppure sentire (un senso di te) è un singolo della cantautrice italiana Elisa, pubblicato nel 2007.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il testo del brano è stato scritto dalla cantautrice giuliana su musica di Paolo Buonvino per il film Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi di Giovanni Veronesi, di cui Buonvino è compositore della colonna sonora.

Il pezzo è stato pubblicato per la prima volta nella raccolta di Elisa Soundtrack '96-'06 nel novembre 2006. Il film per cui è stato composto e la relativa colonna sonora, infatti, non sono usciti prima dell'anno successivo (gennaio 2007). Successivamente il brano è stato incluso in vari album e raccolte di Elisa: in Caterpillar nel 2007, in Ivy nel 2010, in Steppin' on Water nel 2012, oltre che nel live Soundtrack '96-'06 Live del 2007.

Del brano esistono svariate versioni pubblicate nel corso degli anni (vedi anche paragrafo Versioni): in italiano, la versione solitamente denominata "Album Version" dà più spazio al pianoforte e agli archi ed è più lunga, mentre nella versione "Remix" è stato dato più spazio alla batteria ed è più corta; una versione in inglese intitolata One Step Away ("Lontano un passo") riprende l'arrangiamento della Album Version come anche una versione in spagnolo intitolata Sentir Sin Embargo (con lo stesso significato del titolo italiano), uscita solo in Spagna. Sono inoltre uscite delle versioni acustiche, sia in italiano (due) che in inglese.

È il quinto singolo in italiano di Elisa (il terzo scritto da lei, dopo Luce (tramonti a nord est) e Una poesia anche per te).

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è entrato in programmazione radiofonica il 12 gennaio 2007 e venduto solo in digitale come traccia dell'album che lo contiene.

Nel marzo 2013 il brano viene certificato disco d'oro, con 15.000 copie vendute da gennaio 2009[2].

Il brano viene certificato disco di platino nella settimana 51 del 2017 per vendite e streaming che hanno superato 50.000 copie vendute.[1]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video della canzone è stato girato dallo stesso Giovanni Veronesi tra Roma e Campo Imperatore (Abruzzo) nel dicembre 2006. Il video vede protagonista, nella prima parte girata a Roma, Elisa che vaga nelle strade di notte con una torcia e incontra i protagonisti di Manuale d'amore 2 (tra cui Carlo Verdone e Sergio Rubini). Nella seconda parte del video Elisa cammina nel mezzo dell'altopiano di Campo Imperatore circondata dalle montagne. Il video è accompagnato dalla versione Remix.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nello stesso anno, Elisa vince il premio Miglior Videoclip Italiano, come Miglior video dell'anno - categoria artista donna per il video di Eppure sentire (un senso di te).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promo INS 126[modifica | modifica wikitesto]
  1. Eppure sentire (un senso di te) (Album Version) - 4:12
  2. Eppure sentire (un senso di te) (Remix) - 3:37

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Andamento nella Top 10 italiana
Settimana 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10
Posizione
15
3
2
3
4
5
5
7
8
10
Posizione

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica