Emiliano Armenteros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emiliano Armenteros
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ibiza
Carriera
Giovanili
2000-2003 Banfield
Squadre di club1
2003-2005 Banfield 17 (2)
2005-2007 Independiente 54 (6)
2007-2008 Siviglia Atlético 38 (6)
2008- Siviglia 17 (1)
2009-2010 Xerez 24 (4)
2010-2011 Rayo Vallecano 37 (20)
2011-2012 Siviglia 13 (0)
2012-2014 Osasuna 62 (8)
2014-2016 Jaguares 54 (12)
2016-2017 Santos Laguna 27 (0)
2018 Rayo Vallecano 11 (0)
2018- Ibiza ? (?)
Nazionale
2005 Argentina Argentina U-20 11 (1)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Oro Paesi Bassi 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2018

Emiliano Daniel Armenteros (Buenos Aires, 18 gennaio 1986) è un calciatore argentino con passaporto italiano, centrocampista dell'UD Ibiza.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato in Argentina con il Banfield e l'Independiente. Il Siviglia lo ha portato in Europa nel 2008 e lo ha ceduto in prestito prima allo Xerez [1] e poi al Rayo Vallecano. Ha segnato il primo gol nella massima serie spagnola della storia dello Xerez, che a fine stagione è retrocesso in Segunda.[2] Nella stagione 2010-2011 con 20 gol in 37 partite contribuisce alla promozione in massima serie del club di Madrid. Nell'estate del 2011 torna al Siviglia ma, dopo una serie di prestazioni scialbe, la squadra andalusa decide di tornare a cederlo in prestito al Rayo Vallecano nel mercato di gennaio del 2012. Il 6 luglio 2012 Armenteros viene ceduto all'Osasuna, siglando un contratto di tre anni, e con una clausola rescissoria di 5 milioni di euro. Alla fine dell'esperienza spagnola, affronta una doppia avventura nella massima divisione messicana, la Primera División de México. Giocando dapprima per i Jaguares de Chiapas, meglio noti come Chiapas, per poi passare al Santos Laguna, con cui gioca fino alla fine del 2017. Terminata l'esperienza oltreoceano, nel gennaio del 2018, fa ritorno al Rayo Vallecano, con cui vince il campionato di Segunda División, la Liga Adelante, ottenendo così la promozione in Primera División, la LaLiga Santander. Nonostante ciò, al termine della stagione, non gli viene rinnovato il contratto rimanendo svincolato. Il 12 ottobre 2018, firma un contratto fino a fine stagione con l'UD Ibiza[3].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto il Campionato mondiale di calcio Under-20 che si è svolto nei Paesi Bassi nel 2005.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Argentina: 2005
Rayo Vallecano: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) El Xerez anuncia el fichaje de Emiliano Armenteros
  2. ^ Sports News, Football, Cricket, Rugby Union, Golf, Tennis & Motorsports - Reuters.co.uk[collegamento interrotto]
  3. ^ (EN) ibizaud.com, ARMENTEROS JOINS UD IBIZA, su ibizaud.com, 12 ottobre 2018. URL consultato il 13 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]