Elena Souliotis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elena Souliotis

Elena Souliotis, in greco Έλενα Σουλιώτη (Atene, 28 maggio 1943Firenze, 4 dicembre 2004), è stata un soprano greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini greche e russe, all'età di cinque anni si trasferisce con la famiglia a Buenos Aires, dove inizia lo studio del canto privatamente con Alfredo Bontà, Jascha Galperin e Bianca Lietti. Nel 1962 si reca a Milano dove studia con Mercedes Llopart e nel 1964 debutta al Teatro San Carlo di Napoli come Santuzza.

L'anno successivo in ottobre è già all'Opera di Chicago come Elena in Mefistofele, iniziando poi ad apparire nei maggiori teatri internazionali nel repertorio di soprano drammatico.

Il 3 novembre 1968 debutta nel Regno Unito con Nabucco al Drury Lane di Londra, mentre l'esordio alla Royal Opera House è del 1969 con Macbeth. Nel 1970 dovrebbe esordire al Metropolitan Opera, ma uno sciopero protrattosi per diversi mesi le impedisce di esibirsi.

Benché dotata di notevoli qualità vocali, già a partire dai primi anni settanta accusa segni di declino dovuto al repertorio eccessivamente oneroso, ritirandosi nel 1976 dopo un concerto alla Carnegie Hall.

Nel 1979 ritorna sulle scene in ruoli di comprimario incentrati sulla tessitura mezzosopranile, ritirandosi definitivamente nel 2000. Muore all'età di 61 anni a causa di un attacco cardiaco.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Repertorio operistico
Ruolo Titolo Autore
Alaide La straniera Bellini
Norma Norma Bellini
Elena Mefistofele Boito
Contessa La dama di picche Čajkovskij
Loreley Loreley Catalani
Anna Bolena Anna Bolena Donizetti
Santuzza
Mamma Lucia
Cavalleria rusticana Mascagni
Donna Elvira Don Giovanni Mozart
Susanna Chovanščina Musorgskij
Gioconda La Gioconda Ponchielli
Babulenka Il giocatore Prokof'ev
Fata Morgana L'amore delle tre melarance Prokof'ev
Manon Lescaut Manon Lescaut Puccini
Floria Tosca Tosca Puccini
Minnie La fanciulla del West Puccini
Zia principessa Suor Angelica Puccini
Abigaille Nabucco Verdi
Lady Macbeth Macbeth Verdi
Luisa Miller Luisa Miller Verdi
Leonora Il trovatore Verdi
Amelia Un ballo in maschera Verdi
Leonora di Vargas La forza del destino Verdi
Aida Aida Verdi
Desdemona Otello Verdi
Francesca Francesca da Rimini Zandonai

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
Ruolo
Cast Direttore Etichetta
1965 Nabucco
Abigaille
Tito Gobbi, Carlo Cava, Bruno Prevedi Lamberto Gardelli Decca
1966 Cavalleria rusticana
Santuzza
Mario Del Monaco, Tito Gobbi, Anna Di Stasio Silvio Varviso Decca
1967 Norma
Norma
Mario Del Monaco, Fiorenza Cossotto, Carlo Cava Silvio Varviso Decca
1970 Anna Bolena
Anna Bolena
Nicolai Ghiaurov, John Alexander, Marilyn Horne Silvio Varviso Decca
1971 Macbeth
Lady Macbeth
Dietrich Fischer-Dieskau, Nicolai Ghiaurov, Luciano Pavarotti Lamberto Gardelli Decca
1991 Suor Angelica
La zia principessa
Mirella Freni, Ewa Podles, Barbara Frittoli Bruno Bartoletti Decca
Controllo di autorità VIAF: (EN42028104 · LCCN: (ENn87101513 · ISNI: (EN0000 0000 6639 1578 · GND: (DE134534190 · BNF: (FRcb13927725h (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie