Draft NFL 1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Draft NFL 1966
Data 27 novembre 1965
Scelte
Prima scelta Tommy Nobis, LB Atlanta Falcons
Mr. Irrelevant Tom Carr, OT Baltimore Colts
Selezioni totali 305

Il Draft NFL 1966 si è tenuto il 25 novembre 1965[1]. Fu l'ultimo draft in cui la NFL e l'American Football League scelsero i loro giocatori in draft separati. Come risultato, molti giocatori scelti scelsero di giocare nella più stabile NFL e solo raramente nella AFL. La nuova franchigia degli Atlanta Falcons fu premiata con la prima e ultima scelta di ogni giro. La lega tenne anche un expansion draft per i draft sei settimane dopo.

Primo giro[modifica | modifica wikitesto]

= Pro Bowler [2] = Hall of Famer
Scelta Squadra Giocatore Ruolo College
1 Atlanta Falcons Tommy Nobis Linebacker Texas
2 Los Angeles Rams Tom Mack Offensive tackle Michigan
3 Pittsburgh Steelers Dick Leftridge Running back West Virginia
4 Philadelphia Eagles Randy Beisler Defensive end Indiana
5 Dallas Cowboys John Niland Offensive Guard Iowa
6 Washington Redskins Charlie Gogolak Kicker Princeton
7 Minnesota Vikings Jerry Shay Offensive Tackle Purdue
8 St. Louis Cardinals Carl McAdams Linebacker Oklahoma
9 Green Bay Packers Jim Grabowski Running Back Illinois
10 New York Giants Francis Peay Offensive Tackle Missouri
11 San Francisco 49ers Stan Hindman Offensive Tackle Ole 'Miss
12 Chicago Bears George Rice Offensive Tackle LSU
13 Green Bay Packers Gale Gillingham Offensive Tackle Minnesota
14 Cleveland Browns Milt Morin Tight End UMass
15 Baltimore Colts Sam Ball Offensive Tackle Kentucky
16 Atlanta Falcons Randy Johnson Quarterback Texas A&I

Hall of Fame[modifica | modifica wikitesto]

All'annata 2013, due giocatori della classe del Draft 1970 sono stati indotti nella Pro Football Hall of Fame:

  • Tom Mack, Guardia dalla University of Michigan scelto come secondo assoluto Los Angeles Rams.
Induzione: Professional Football Hall of Fame, classe del 1999.
  • Emmitt Thomas, dal Bishop College, firmò coi Kansas City Chiefs dopo non essere stato scelto nel draft.
Induzione: Professional Football Hall of Fame, classe del 2008.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1966, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'8 aprile 2013.
  2. ^ I giocatori sono identificati come Pro Bowler se sono stati convocati per il Pro Bowl in qualsiasi momento della propria carriera

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]