Donald I di Scozia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Donald I di Scozia
Donald MacAlpin.jpg
Ritratto di Donald I di Scozia di Jacob Jacobsz de Wet II, oggi parte della Royal Collection
Re di Scozia
Stemma
In carica 858 - 862
Predecessore Kenneth I di Scozia
Successore Costantino I di Scozia
Nome completo Domnall Mac Ailpín
Altri titoli Re dei Pitti
Nascita 812
Morte Scone, Perthshire o Kinn Belachoir, 13 aprile 862
Luogo di sepoltura Iona
Casa reale Casato degli Alpin
Religione cattolica

Domnall I Mac Ailpín, o in inglese Donald MacAlpin (812Scone, Perthshire o Kinn Belachoir, 13 aprile 862), è stato re di Scozia dall'858 all'863. Successe al fratello, Kenneth I di Scozia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Regno[modifica | modifica wikitesto]

Durante il suo regno concepì i Laws of Aedh un sistema di norme comprendenti anche una regolamentazione della tanistry, cioè del sistema usato per la scelta dell'erede al trono.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Suo successore divenne il nipote Costantino I di Scozia. Le circostanze della sua morte sono poco chiare, non è chiaro se perse la vita nel corso di una battaglia presso Scone nel Perthshire o se morì nel suo palazzo Kinn Belachoir. Fu sepolto a Iona.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàVIAF (EN316739278 · GND (DE1023170841 · WorldCat Identities (EN316739278