Discussioni progetto:Astronomia/Archivio 8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Ishtar Terra – Archivio 8.

AstroArχiv
Replacement filing cabinet.svg
Replacement filing cabinet.svg

Pagina di archivio delle discussioni tenutesi ad Ishtar Terra
da luglio a settembre 2009.

Tutti gli archivî: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16
Portale   ·   Progetto   ·   Ishtar Terra   ·   Categorie   ·   Biblioteca

Plume ombre.png

Per aggiungere una nuova discussione ad Ishtar Terra fai click qui.
Ricordati di firmare il tuo intervento per essere immediatamente riconosciuto dagli altri interlocutori: clicca sul pulsante Insert-signature.png oppure copia e incolla la stringa ~~~~.


Vaglio Vega[modifica]

Segnalo il vaglio della voce Vega--HenrykusAces High! 12:15, 20 lug 2009 (CEST)

Archivi per le notizie attualità del cielo.[modifica]

Volevo inserire nel box "attualità del cielo" la notizia dell'oggetto che ha colpito Giove. Mi sono però reso conto che il suo inserimento comportava l'eliminazione definitiva di una delle due notizie presenti (una appena aggiunta). Propongo quindi la creazione di una sotto-pagina di notizie archiviate, linkata in fondo al box. Sperando che sia anche di incentivo per l'inserimento di notizie con maggior frequenza. Pareri? --Starmaker (msg) 11:40, 21 lug 2009 (CEST)

Favorevole. Anch'io pensavo appunto alla necessità di inserire la notizia sul portale. In effetti sto aspettando che indichino un nome e precisino la natura dell'oggetto, per poterne scrivere la voce. --Harlock81 (msg) 23:33, 21 lug 2009 (CEST)
Favorevole anche io, al limite spulcio in crono così inizio a creare la pagina --HenrykusAces High! 10:54, 22 lug 2009 (CEST)
✔ Fatto, Portale:Astronomia/Attualità/Archivio. Ora puoi inserire la notizia dell'oggetto che ha impattato contro giove :-D HenrykusAces High! 12:24, 22 lug 2009 (CEST)
Al solito, perfetto. :-) --Harlock81 (msg) 12:26, 22 lug 2009 (CEST)

Segnalo che l'immagine della cicatrice lasciata dall'oggetto sull'atmosfera di Giove è già presente su Commons, qui --HenrykusAces High! 13:35, 22 lug 2009 (CEST)

Abbiamo la voce: Impatto su Giove del luglio 2009, ma ditemi se il titolo può andare o se è il caso di modificarlo. --Harlock81 (msg) 02:55, 23 lug 2009 (CEST)
Direi che il titolo può andare. Almeno fino a che non venisse per caso individuato e denominato l'oggetto impattante. O si affermasse a livello di pubblicazioni della comunità scientifica un nome diverso per l'evento. Credo comunque che ci vorrà un po' di tempo. Nel frattempo, vista la qualità già raggiunta, ho pensato fosse bene segnalarla in Template:Pagina principale/Novità/Proposte. Poi tra qualche settimana, magari proprio in occcasione del nome definitivo, direi che è un argomento che ci sta proprio bene per "Lo sapevi che..." (sempre che non volessimo puntare direttamente alla vetrina)--Ysogo (msg) 06:05, 23 lug 2009 (CEST)
No, no, per la vetrina (anche fra qualche settimana) è troppo presto. :-) --Harlock81 (msg) 09:25, 23 lug 2009 (CEST)
Grazie ad Henrykus per l'archivio e ad Harlock81 per la voce.
Per l'inserimento in Pagina Principale c'è da votare da qualche parte? --Starmaker (msg) 12:39, 23 lug 2009 (CEST)

Nuovo wikipediano astronomo[modifica]

Ciao, spero di non essere completamente fuori posto per le presentazioni! Sono iscritto a Wikipedia da diversi anni ma nonostante i buoni propositi non ho mai contribuito se non con qualche correzione sporadica. Sono laureato in Astronomia e, tempo libero permettendo, darei volentieri una mano in questa sezione. In particolare ci sono alcune voci in cui ho trovato imprecisioni o informazioni che potrebbero essere esposte in modo più chiaro, e altre da approfondire. Comincerei con l'esporre le modifiche che pensavo di fare nelle relative pagine di discussione, poi se siete d'accordo posso partire. Data la mia inesperienza da wikipediano i consigli saranno utili! Ciao --Stefano (msg) 22:36, 21 lug 2009 (CEST)

Ben arrivato. Ogni volonteroso contributo è ben accetto. Da parte mia due consigli. Il primo, più astratto, non scoraggiarti se vedrai i tuoi primi interventi ritoccati (o addirittura rollbackati) da qualche altro utente, siamo stati tutti niubbi ed è capitato a tutti. Il secondo, più concreto, è di leggere un pò delle linee guida che ci siamo dati nel progetto. In bocca al lupo.--Ysogo (msg) 22:51, 21 lug 2009 (CEST)
oggi arrivo tardi a tutte le segnalazioni :-) Sono assolutamente d'accordo con quanto detto da Ysogo, anzi siccome sei un po' agli inizi ti consiglio vivamente di usare la pagina di discussione, così da poter decidere insieme cos'è meglio per la voce. Restu20 22:56, 21 lug 2009 (CEST)
Sì certo, come ho scritto sopra era mia intenzione usare la pagina di discussione prima di fare le modifiche, dato che sono nuovo. Ho letto varie pagine di istruzioni e linee guida per Wikipedia, cercherò di attenermi il più possibile. Quello che volevo fare, almeno per iniziare e impratichirmi un po', era di correggere e migliorare alcune voci. Per il momento ne ho visionato solamente una parte, comunque penso che alcune possano essere estese senza che si perda il tono "enciclopedico" e senza farle diventare un libro di testo, in modo che rimangano facilmente comprensibili. Ad esempio, penso che si potrebbero correggere e migliorare le pagine sull'evoluzione stellare, sul diagramma H-R, sulla temperatura effettiva e qualche altra cosa nella storia dell'astronomia. Appena possibile scriverò nelle relative pagine di discussione. Grazie per i consigli. Ciao --Stefano (msg) 10:34, 22 lug 2009 (CEST)
Benarrivato o, visto che sei iscritto dal 2003, bentornato :)
Io penso che, seguendo lo spirito wiki, non sia necessario proporre piccole o medie modifiche nella pagina di discussione. Qualora invece la tua idea fosse una riscrittura o una quasi completa ristrutturazione di una voce, allora sì, una discussione preventiva può essere consigliata. Altrimenti, per normali correzioni e integrazioni procedi pure senza pareri preventivi. Visto poi che sei un astronomo andiamo abbastanza sul sicuro sui contenuti e al massimo ci sarà da intervenire per wikificare o standardizzare la forma. --Starmaker (msg) 10:44, 22 lug 2009 (CEST)

pagina obsoleta[modifica]

Ciao, credo che questa pagina del progetto (richiamata nella sezione Uniformazione voci) sia obsoleta; dubito inoltre della sua utilità visto che ormai abbiamo la droplist (che si autoaggiorna) nella sezione manutenzione voci relativa alle pagine senza template. Posso sforbiciare? --Ysogo (msg) 23:00, 21 lug 2009 (CEST)

Se c'è già un aggiornamento automatico, non vedo perché mantenere questa pagina. Restu20 23:06, 21 lug 2009 (CEST)
Però quando ho iniziato a scrivere le voci sulle comete, a questa pagina ci sono arrivato con facilità (da Puntano qui), all'altra di cui parlate, no. Ed in effetti, al momento non saprei neppure qual è. Potete indicarmene il link? Grazie. --Harlock81 (msg) 23:47, 21 lug 2009 (CEST)
E' l'ultimo cassetto di questa sotto-pagina del progetto.--Ysogo (msg) 23:52, 21 lug 2009 (CEST)
Grazie. --Harlock81 (msg) 23:59, 21 lug 2009 (CEST)
In effetti così com'è la pagina è superata, andrebbe magari riadattata per includere tutti gli standard sulle voci di astronomia, non sono solo i template laterali. Oltre magari una linea guida generale e un elenco di "Modelli di voce". --Starmaker (msg) 10:48, 22 lug 2009 (CEST)

IYA 2009[modifica]

Ciao a tutti, nel tempo libero ho preparato un banner per l'anno internazionale dell'astronomia, e ho provato una sua collocazione nel portale in sandbox... Che ne dite? --HenrykusAces High! 18:44, 22 lug 2009 (CEST)

Io ho il solito problema dell'immagine che non appare (ma non esiste un trucco?), le ho provate tutte (refresh, purge, edit, cambio dimensione) ma non riesco proprio a vederla.
Dal codice ho visto dove vuoi metterla e facendo uso della fantasia posso visualizzare il suo aspetto finale. Direi che, nella mia testa, il risultato è gradevole. Mi domando solo se sia opportuno far linkare l'immagine ad un sito esterno invece che alla nostra voce: Anno Internazionale dell'Astronomia. --Starmaker (msg) 12:36, 23 lug 2009 (CEST)
Probabile che siano guai dei server adibiti alle immagini (su commons è apparso quel disclaimer, quindi...); per il resto, ho linkato quel sito giusto per fare una prova, per me si può tranquillamente linkare alla nostra pagina.--HenrykusAces High! 17:43, 23 lug 2009 (CEST)
Imho c'è un bug sulle .png. Anche le .jpg lo fanno a volte, ma poi ridimensioni la thumb un paio di volte e alla fine l'immagine appare. Con le png, ci puoi diventare matto :) --Starmaker (msg) 18:01, 23 lug 2009 (CEST)
Probabile... Ad ogni modo il banner è questo, immaginatelo rimpicciolito e nella giusta posizione :-) HenrykusAces High! 18:18, 23 lug 2009 (CEST)
Cosa dite, trasporto nel portale? --HenrykusAces High! 17:05, 24 lug 2009 (CEST)
  • Symbol support vote.svg Favorevole Non avevo letto gli ultimi sviluppi. Avevo lo stesso dubbio di Starmaker sul link esterno, ma vedo che è stato risolto. --Harlock81 (msg) 19:09, 24 lug 2009 (CEST)
Quindi voi il banner lo vedete? :( Ma perché io no, cosa può essere? un parametro in Firefox? --Starmaker (msg) 08:04, 25 lug 2009 (CEST)
Io lo vedo senza problemi sia con Opera 9.64 e sia con IE 6. Firefox non lo uso perché nell'attuale configurazione del PC mi ha sempre procurato una serie di piccoli problemi che alla fine mi spazientiscono la navigazione. --Pracchia 78 (scrivi qui) 10:17, 25 lug 2009 (CEST)
Io ho l'ultima versione aggiornata di firefox. --Harlock81 (msg) 10:20, 25 lug 2009 (CEST)
Star, prova eventualmente a purgare oppure fai una pulizia dei file temporanei con CCleaner (attento che cancella anche i cookie); se neanche così risolvi, prova a reinstallare ff.HenrykusAces High! 10:48, 25 lug 2009 (CEST)
Adesso ho capito cos'è. Mi vergogno un po' a dirlo... in pratica il mio ad-block bloccava il banner perché nei miei filtri c'è "/banner"^___^
Ora lo vedo, anche se forse non sono l'unico ad avere un tale filtro... mhmm.
Una piccola cosa: secondo me la "voce a caso" starebbe meglio senza l'icona e su una riga sola. Mi dà l'idea che ci sia troppo spazio vuoto lì in mezzo....--Starmaker (msg) 13:27, 25 lug 2009 (CEST)
Sinceramente, io lo preferisco così :-) Ho fatto un ennesimo test (non linciatemi xD) in Portale:Astronomia/Sandbox, dove ho ridisposto alcuni box cerando di associarli meglio. Che pare?--HenrykusAces High! 14:20, 25 lug 2009 (CEST)

Vabbè, viva la democrazia^_^ Anche se con il ri-spostamento del box "lo sapevi che...", a 1024*768 la colonna di destra è lunga un parsec più di quella di sinistra ;)--Starmaker (msg) 20:42, 26 lug 2009 (CEST)

Statistiche sull'uso delle risoluzione video nei browser qui e qui --Starmaker (msg) 20:50, 26 lug 2009 (CEST)
Il fatto che la colonna dx sia enormemente più lunga di quella sx credo dipenda dal fatto che le img nel cielo del mese (limitate a 500 px) e nelle img in evidenza "tengono dilatata" tutta la porzione sx, costringendo quindi la dx ad andare a capo, e dunque ad allungarsi. A questo punto credo che convenga rimpicciolire ulteriormente queste immagini, in particolare quelle del cielo del mese.--HenrykusAces High! 21:09, 26 lug 2009 (CEST)
Dai, non importa. Dipende molto da quanto è grande il box "lo sapevi" che la sorte ti estrae... con alcuni più sintetici la colonna non è poi così lunga da essere "brutta". --Starmaker (msg) 21:14, 26 lug 2009 (CEST)

Template per Wikisky.[modifica]

Su en.wiki hanno due template per linkare alle mappe su Wikisky: en:Template:Sky e en:Template:WikiSky, uno aggiunge le coordinate in alto a destra, l'altro restituisce una serie di link ad altrettante pagine su wikisky (esempio: en:Alpha Capricorni).
Abbiamo noi qualcosa di simile? --Starmaker (msg) 13:16, 23 lug 2009 (CEST)

Purtroppo no. Tuttavia stiamo probabilmente per ottenere un OTRS per poter caricare direttamente da noi le immagini prese con wikisky, ho contattato i tre enti fornitori delle immagini e due ci hanno già concesso il loro materiale (POSSII del Monte Palomar e il Supercosmos Sky Survey, manca solo l'Anglo-Australian Observatory). Ho processato personalmente le loro concessioni su OTRS. --Roberto Segnali all'Indiano 13:20, 23 lug 2009 (CEST)
L'uso delle immagini sarebbe fantastico, ma credo che anche il template possa tornare utile, dato che su wikisky si può zoomare e gironzolare liberamente^_^
Il problema non sarebbe tanto creare il template ma metterlo in tutte le voci :o. Secondo voi un bot saprebbe farlo prendendo le coordinate dal template corpo celeste?--Starmaker (msg) 17:59, 23 lug 2009 (CEST)

Rivitalizzazione del template Esogeologia (2)[modifica]

Vi aggiorno sugli interventi fatti su Template:Esogeologia:

  • ho aggiornato la pagina del template con un esempio d'uso
  • ho creato la pagina di manuale con spiegazioni
  • ho aggiunto i parametri:
    • immagine: che permette di inserire un'immagine
    • didascalia: fornisce la didascalia dell'immagine
    • lat_dec: per fornire la latitudine in formato decimale e presenterla in gradi (+=nord, -=sud)
    • long_dec: per fornire la longitudine in formato decimale e presenterla in gradi (+=est, -=ovest)
    • mappa: per far apparire una mappa della superficie del corpo celeste con un puntino in corrispondenza dell'oggettpo della voce (si basa su lat_dec e long_dec). Funziona per Luna, Venere, Marte, Encelado (altri seguiranno in futuro).
  • ho aggiornato manualmente o richiesto via bot l'inserimento del parametro mappa per tutti gli oggetti dei corpi per cui è disponibile (ad essere precisi per la Luna, è in corso).

A presto per ulteriori aggiornamenti.--Ysogo (msg) 13:57, 25 lug 2009 (CEST)

Complimenti! Davvero un bel lavoro.
Quella cosa del puntino lampeggiante dovremmo trovare il modo di farla anche sulle mappe delle costellazioni per indicare la posizione di stelle, galassie e nebulose. Si può? --Starmaker (msg) 14:19, 25 lug 2009 (CEST)
Mi associo ai complimenti :-) Per quanto riguarda il punto lampeggiante nelle mappe delle costellazioni se n'era discusso tempo fa, ma tutto poi si è arenato.--HenrykusAces High! 14:24, 25 lug 2009 (CEST)
Ho letto la discussione precedente ed in effetti si era già a buon punto. Se posso dire la mia, anche a me le mappe delle costellazioni attuali non è che piacciono poi molto, sono semplificate, sia nei contenuti che nelle linee che disegnano la costellazione. Per esempio nell'orsa maggiore mettono solo il grande carro, che uno dice: "ma dove sarà mai 'sta orsa?" se però trovassimo delle mappe con queste linee, ecco che l'orsa con un po' di fantasia si può vedere. Ho visto le mappe di Roberto e, se possibile, preferirei usassimo quelle, ad esempio orsa maggiore. --Starmaker (msg) 15:31, 25 lug 2009 (CEST)
Grazie per i complimenti. Per le costellazioni, in effetti, ci avevo provato; ma mi ero arenato perchè non ero riuscito a trovare il modo di trasformare le coordinate espresse come xxh yym zzs in un numero per le funzioni trigonometriche. Con l'esperienza che mi sono fatto ora (anche sbirciando il template di esologia di fr.wiki), ho capito come poterne venire a capo e richiede di avere nel template le coordinate in forma decimale per poi passarle come parametro. Ci sono alcune complessità aggiuntive legata alla proiezione conica ma questo non mi spaventa. Anche a me piaciono di più le mappe di Roberto. Per ora vado avanti a sistemare Esogeologia, poi penso alle costellazioni (ma in sandbox, perchè il codice del template corpo celeste mi fa paura quando lo vedo...).--Ysogo (msg) 15:59, 25 lug 2009 (CEST)
Parlando di mappe di costellazioni: andate, ad esempio, alla pagina Oggetti non stellari nella costellazione dell'Orsa Maggiore... pian piano le sto creando per tutte le costellazioni, finora ne avrò create una quarantina. Naturalmente stanno bene dove stanno ora, perché al contrario queste sono più dettagliate. Pareri? --Roberto Segnali all'Indiano 17:20, 26 lug 2009 (CEST) Oops, come non detto... XD --Roberto Segnali all'Indiano 17:23, 26 lug 2009 (CEST)

Vaglio WMAP[modifica]

Se non è il posto giusto, perdonatemi da ora: segnalo il vaglio della voce WMAP. --vale maio l'utente che si blocca da solo 17:00, 26 lug 2009 (CEST)

Licneza immagine[modifica]

Di licenze ci capisco poco, quindi chiedo prima qui per sicurezza: questa immagine presa dal programma Celestia non dovrebbe essere licenziata con la GFDL invece che con il pubblic dominion? Non credo l'abbia fatta la NASA quell'immagine. Restu20 22:52, 26 lug 2009 (CEST)

Ho modificato la licenza, è {{GPL}}, non {{PD-NASA}} --HenrykusAces High! 09:56, 27 lug 2009 (CEST)

cancellazione[modifica]

User-trash-full-4.svg
La pagina «1 E-44», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)
Vi prego di partecipare alla discussione: Wikipedia:Pagine da cancellare/1 E-44 --Aushulz (msg) 20:54, 28 lug 2009 (CEST)

Ni o Nu[modifica]

Salve, stavo guardando la Tabella delle stelle della nomenclatura di Bayer e mi sono accorto che riprende la pronuncia anglosassone delle lettere greche, ad esempio: alpha, ma anche nu e mu, invece di ni e mi. La cosa di per sé potrebbe essere risolta rapidamente, salvo il fatto che anche il Template:ST riprende questa notazione e non riconosce le lettere se indicate come dovrebbero in italiano, esempio, {{ST|Nu|Aur}} da: ν Aurigae e {{ST|Ni|Aur}} da: ν Aurigae.
Nel fare questo esempio mi sono accorto che per alfa è stato corretto. Correggiamo anche ni e mi? --Harlock81 (msg) 13:44, 29 lug 2009 (CEST)

(detto da uno che ha studiato greco :-D) Teoricamente, dovrebbero scriversi "Ny" e "My", per rendere meglio il suono della y (simile alla "ü" lombarda); tuttavia, la prassi consolidatasi nelle scienze (e qui, come al solito, gli inglesi la fanno da padroni) è di scrivere (e pronunciare) "nu" e "mu", così come "upsilon" anziché "ypsilon". Direi a questo punto di lasciare le cose così come stanno. --HenrykusAces High! 14:20, 29 lug 2009 (CEST)
O, al massimo, inserire una triplice possibilità che dia comunque lo stesso risultato: Mu/Mi/My che dia sempre μ. --Roberto Segnali all'Indiano 14:30, 29 lug 2009 (CEST)
Stavo per fare la stessa richiesta. --Harlock81 (msg) 16:28, 29 lug 2009 (CEST)
✔ Fatto--Ysogo (msg) 00:21, 30 lug 2009 (CEST)
grazie. --Harlock81 (msg) 09:44, 30 lug 2009 (CEST)

Aggiornamento di Portale:Astronomia/Eventi[modifica]

Ciao, <ironia>infastidito</ironia> dal fatto che sulla pagine del portale gli eventi non fossero già quelli di agosto, ho cambiato un pò Portale:Astronomia/Eventi in modo che si autoadatti al passaggio del primo del mese. Ovviamente questo non ci risparmia di dover aggiornare periodicamente la pagina, ma almeno ci permette di offrire ai visitatori del portale un servizio in tempo reale e a noi qualche giorno di margine per non dover essere li alle 00:00:01 di ogni primo del mese ad aggiornarla :-)). Ho aggiunto anche delle istruzioni sull'aggiornamento della pagina. Rivedetele ed integratele se pensate che siano sbagliate. Soprattutto andrebbe scritta la sezione delle fonti che, per ora, ho lasciato vuota. --Ysogo (msg) 08:59, 1 ago 2009 (CEST)

Cancellazione 2[modifica]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Testi sull'astronomia», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)
User-trash-full-4.svg
La pagina «Testi sull'astrofisica», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--HenrykusAces High! 15:37, 1 ago 2009 (CEST)

Template[modifica]

Si è messo di recente mano a due template: Template:CatalogoMessier e Template:CatalogoCaldwell. Non sono un tecnico e dunque mi astengo, ma siamo proprio sicori che una cosa così sia accessibile veramente? Per applicare le modifiche dovremme salvare (= uccidere squid), andare in una pagina che lo richiama e poi purgare, e rifare daccapo se qualcosa è andato storto... oppure manovrare coi codici per eliminare in via provvisoria l'includeonly per poter vedere l'anteprima. Mi rimetto al vostro giudizio, io mi astengo. --Roberto Segnali all'Indiano 16:36, 1 ago 2009 (CEST)

Premesso che tutti i template andrebbero sperimentati in sandbox personali o pubbliche prima di apportare modifiche sostanziali, in questo caso l' includeonly non è necessario, dato che non è un template eccessivamente complesso. Li avevo inseriti cercando di ottenere una soluzione al problema delle spaziature eccessive alla fine del template. Tuttavia il problema derivava dallo sbagliato utilizzo del tag noinclude, quindi l' includeonly è diventato superfluo, e quindi l'ho rimosso. --Aldarion-Xanderサンダー 16:44, 1 ago 2009 (CEST) PS: sto comunque dando un'occhiata ai template di navigazione del vostro progetto, correggendo qualche refuso, ma senza inserire includeonly. spero di fare cosa gradita. PPS: comunque roberto ci vuole ben altro per impensierire uno squid con un template utilizzato su così poche voci...
Più che gradite! ;-) --Roberto Segnali all'Indiano 16:52, 1 ago 2009 (CEST)

Propongo Link (molto) più visibile al libro "osservare il cielo" di Roberto.[modifica]

Cercando su google qualcosa sui transiti mi sono imbattuto in un libro su wikibooks (320 pagine!) dell'ormai leggendario Roberto Mura.
Al che mi sono detto: "ma possibile che me lo deve dire Google che esiste tale libro?" E "perché appena sono tornato non mi sono precipitato a complimentarmi e a ringraziare Roberto?", eh, perché? ^___^
In effetti il link al libro nel portale c'è, è lì in fondo nel box altri progetti, ma io proprio non l'avevo visto. Credo sia opportuno dargli la giusta visibilità, magari con un bel box tutto suo. Propongo di linkare anche/solo il .pdf. Voi che ne dite? --Starmaker (msg) 11:10, 3 ago 2009 (CEST)

In effetti la cosa non mi spiace, anche se vorrei sapere cosa ne pensano gli altri, e soprattutto il diretto interessato  ;-) Intanto, butto lì due idee: o lo si piazza nel box sommario, nella parte storia e divulgazione, anche se temo che lì rischi di passare nell'anonimato; o lo si piazza in un box a parte, ben evidente, sotto al box sommario; vedo cosa mi suggerisce la fantasia in quest'ultimo caso ;-) HenrykusAces High! 15:02, 3 ago 2009 (CEST)
Qui ho fatto una prova, che pare?--HenrykusAces High! 19:50, 3 ago 2009 (CEST)
Mhm... personalmente trovo ci sia già parecchia roba nella pagina prima di arrivare ai box: le linguette, il banner grafico, il banner testuale, voce a caso/box di ricerca, un altro banner, (lunga) introduzione^_^;; Aggiungendo anche quello mi pare un po' troppo. Io pensavo a qualcosa di più discreto ma credo non meno visibile, come primo box nella colonna di destra (esempio qui). --Starmaker (msg) 20:43, 3 ago 2009 (CEST)
(ringraziando) Dunque sarei anch'io per un qualcosa di più discreto: se proprio si vuole mettere un rimando staccato e indipendente a quel manuale, direi di metterlo in fondo tutto, appunto vicino al box che già racchiude i link agli altri progetti. --Roberto Segnali all'Indiano 20:48, 3 ago 2009 (CEST)
Ho optato per metterla tra il box attualità dal cielo e voce in evidenza... In fondo bo', non mi ispira troppo, mentre nella colonna destra preferirei di no, dal momento che, osservando il portale con ie, la colonna già si presenta piuttosto lunga, se ci piazziamo un ulteriore box rischiamo di prolungarla ulteriormente.HenrykusAces High! 21:18, 3 ago 2009 (CEST)
A me va bene.
Approfitto per dire che la parte sull'individuazione delle costellazioni mi pare davvero ottima e utile, al punto che credo si debba trovare un modo per inserirla in wikipedia. Magari prevedendo un paragrafo in ogni costellazione dal titolo "individuazione" e linkare gli eventuali passaggi di individuazione necessari. Ad esempio, per individuare la costellazione di Pegaso si usa Cassiopea, quindi nel paragrafo individuazione nella voce su Pegaso si linka qualcosa come "Per individuare Cassiopea, localizza la stella polare partendo dal Grande Carro".
Ok, va studiata meglio ^_^;; --Starmaker (msg) 11:42, 4 ago 2009 (CEST)

Spostamento e aggiornamento con nuovo tool della lista dei link rossi.[modifica]

Ho spostato la pagina dei link rossi nel progetto, prima era ancora nel namespace wikipedia.
L'ho anche aggiornata con un nuovo e flessibile tool (qui le istruzioni), che permette di escludere i sotto-alberi non graditi. Prima entrava tutta la categoria Astronautica (ora solo i telescopi spaziali e sonde, volendo eliminabili), ed entravano anche tutte le sotto-categorie di Categoria:Terra^_^;;;
C'è ancora un po' di roba da filtrare che farò piano piano. --Starmaker (msg) 09:47, 10 ago 2009 (CEST)

P.S. Se qualcuno riuscisse a rendere cliccabile il link al form precompilato farebbe cosa gradita :D --Starmaker (msg) 10:02, 10 ago 2009 (CEST)

Oggetti non stellari o del profondo cielo?[modifica]

Salve, è da molto che ormai ho questo dilemma: li dobbiamo chiamare "oggetti non stellari" o "oggetti del profondo cielo"? Io in tutta onestà ho sempre sentito parlare di "oggetti non stellari", e infatti mi suonava strano, quando sono approdato su Wikipedia, sentirli chiamare "oggetti del profondo cielo". Credo che la cosa dipenda da una traduzione molto letterale dell'inglese deep sky objects; ho notato che in effetti si tende a usare questo tipo di dicitura nei siti internet, e anche Google lo confermerebbe. Tuttavia, se si spulciano i libri e le riviste risalenti anche solo a 10 anni fa, si parlava quasi sempre e solo di "oggetti non stellari". Vorrei quindi aprire un piccolo dibattito: che facciamo con queste diciture? Quale usiamo delle due? Ormai si è radicata la seconda definizione, ma di fatto anche da noi sono utilizzate entrambe. Proviamo a uniformarci? --Roberto Segnali all'Indiano 12:44, 16 ago 2009 (CEST)

Ciao Roberto! È proprio un bel dilemma! Come contributo alla discussione posso dire che alcune riviste italiane di astronomia come "L'Astronomia", "Le Stelle" e, se non sbaglio "Coelum", parlano tranquillamente di oggetti del profondo cielo. Paperoastro (msg) 13:11, 16 ago 2009 (CEST)
Ho provato a fare un po' di ricerche in "google books" (in inglese per avere un campione abbastanza ampio) e i risultati confermano l'avanzata piuttosto recente di "deep sky": se non si imposta una data "non stellar objects" e "deep sky objects" restituiscono grosso modo lo stesso numero di risultati (leggera prevalenza di deep sky). Però se si prova a circoscrivere la ricerca agli ultimi anni si nota che l'uso di "deep sky" sorpassa di gran lunga quello di "non stellar", più sono recenti i libri più deep-sky trionfa. Se la tendenza in inglese è quella credo che sarà la medesima anche in italiano. Non ci resta che adeguarci, imho.
Che poi, esiste una definizione scientifica ufficiale/non amatoriale dei due termini? Ho provato a cercare sul sito dell'UAI e lì viene usato una volta "non stellar object" e (ben, lol) due volte "deep sky". Qui, nella pagina sui nomi, vengono chiamati deep sky.
Ma "oggetti non stellari" non sono anche gli oggetti del sistema solare, qui chiamano oggetto non stellare perfino la ISS. --Starmaker (msg) 15:40, 16 ago 2009 (CEST)
La locuzione deep sky è la più usata negli ultimi anni in campo astrofilo, soprattutto per una maggiore pronunciabilità e assonanza nella continua ricerca di abbreviare a tutti i costi le parole e le frasi del linguaggio. Essendo la locuzione oggi più diffusa, IMHO, dovremmo preferirla; per correttezza semantica occorrerebbe un distinguo, vi sono molti oggetti deep sky all'interno della nostra galassia (nebulose, ammassi) più vicini a noi di alcuni oggetti stellari e quindi difficilmente definibili da cielo profondo. --Eumolpo (msg) 16:14, 16 ago 2009 (CEST)
Infatti è proprio la definizione "profondo" che mi lascia perplesso. La considero una traduzione forzata, ma purtroppo si sta andando diffondendo e non si può non tenerne conto... in genere dovremmo preferire la locuzione italiana, però anche la più diffusa... uff è una faccenda perniciosa! :D --Roberto Segnali all'Indiano 16:17, 16 ago 2009 (CEST)
Il progetto sulle forme di vita usa come nome principale della voce delle forme di vita (appunto!) il nome scientifico in latino e poi crea gli opportuni redirect per i nomi comuni. Potremmo fare anche noi così: usare la locuzione italiana corretta (oggetti non stellari) e mettere in redirect oggetti del profondo cielo. Che ne pensate? --Paperoastro (msg) 11:03, 22 ago 2009 (CEST)

Cancellescion[modifica]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Progetto:Astronomia/Benv-newuser», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)
--HenrykusAces High! 16:22, 19 ago 2009 (CEST)

Markup non ottimale (...)[modifica]

Da Wikipedia:Elenchi_generati_offline/Check_Wikipedia#Elementi_di_programmazione_dei_template (bug ad "alta priorità"): le voci sulle costellazioni presentano gli errori che leggete nel link (non chiedetemeli :D vi prego). Deriva da quei cassetti con le stelle che ci sono nelle voci. Non capisco perchè cassettarle. Non si possono usare normali tabelle prettytable non cassettate? Meglio che avere cassetto (meno accessibile), colori variopinti e codice complesso. --Superchilum(scrivimi) 14:16, 21 ago 2009 (CEST)

Aperte in quelle voci, a mio avviso mai. Ne va dell'accessibilità della voce. Al massimo le posso spostare su una voce correlata alle varie voci. --Roberto Segnali all'Indiano 14:18, 21 ago 2009 (CEST)
tabelle con al massimo 10 righe... non vedo che problemi ci siano di lunghezza/accessibilità... --Superchilum(scrivimi) 14:19, 21 ago 2009 (CEST)
Non me ne voglia Roberto, ma anche io trovo poco pratici quei cassetti, soprattutto quando le tabelle sono piccoline, 10-15 righe. Altro discorso se fossero 3 tabelle da 50 righe l'una... --Starmaker (msg) 14:24, 21 ago 2009 (CEST)
Il punto è trovare una soluzione che non comporti un lay-out diverso per ogni costellazione. O si spostano tutte o non se ne sposta nessuna. Esempio: Auriga (costellazione), cassetto delle stelle variabili... Credo che una buona soluzione sia decassettarle e spostarle altrove. Che nedite? Un po' come per gli oggetti non stellari. --Roberto Segnali all'Indiano 14:26, 21 ago 2009 (CEST)
Io credo che non ci sia niente di male a usare un minimo di flessibilità e cassettare solamente le tabelle voluminose. Se però preferite la rigidità dell'uniformazione forzata, allora io preferirei vedere tutte le tabelle aperte piuttosto che muovere il mouse per mirare la scritta "espandi" e fare fuoco 3 volte a tre bersagli diversi. Se poi, dopo tutta questa fatica, mi ritrovo espanse solo 3 voci, la delusione mi potrebbe essere fatale^_____^
Tornando serio, l'esempio che hai fatto ha 18 voci, non è poi tanto fuori dai teorici 15. Se è quello il caso più voluminoso direi che, a mio avviso, può rimanere aperta anche quella tabella. --Starmaker (msg) 14:39, 21 ago 2009 (CEST)
quoto in toto Starmaker. --Superchilum(scrivimi) 14:39, 21 ago 2009 (CEST)
Il problema è che vanno eliminati i cassetti: l'errore parte da lì. Dunque o tutte o nessuna. ;-)) Posiamo anche tenere atutto aperto, non c'è problema, e tutto nella stessa voce. Mi devo rivedere le 40 voci, ma pazienza... ^^ --Roberto Segnali all'Indiano 14:41, 21 ago 2009 (CEST)
Ovviamente, qualora si decidesse in tal senso, darei una mano a de-cassettare le tabelle. Un bot ne sarebbe capace? --Starmaker (msg) 15:33, 21 ago 2009 (CEST)
Ecco, stiamo lavorando proprio in quel senso: il lavoro lo farà un bot. ;-) --Roberto Segnali all'Indiano 15:50, 21 ago 2009 (CEST)

Gru (costellazione): dite se va bene così; nel caso, si programma il bot per fare lo stesso lavoro sulle altre voci. --Roberto Segnali all'Indiano 07:47, 22 ago 2009 (CEST)

Se è possibile farlo facilmente con il bot, mi piacerebbe di più così (ho usato come esempio le variabili ma vale per tutti):
Principali stelle variabili[1]
Nome
Coordinate equatoriali all'epoca J2000.0
Magnitudine
Periodo
(giorni)
Tipo
AR
Dec
Max. Min.
R Gruis 21h 48m 32s −46° 54′ 47″ 7,4 14,9 331,96 Mireide
S Gruis 22h 26m 05s −48° 26′ 19″ 6,0 15,0 401,51 Mireide
T Gruis 22h 25m 41s −37° 34′ 09″ 7,8 12,3 136,49 Mireide
β Gruis 22h 42m 40s −46° 53′ 04″ 2,0 2,3 - Irregolare
δ2 Gruis 22h 29m 46s −43° 44′ 57″ 3,99 4,20 - Irregolare
π1 Gruis 22h 22m 44s −45° 56′ 53″ 5,41 6,70 150: Semiregolare
  1. ^ Result for various objects, SIMBAD. URL consultato il 04-06-2009.

Ovvero:

  • nota solo una volta
  • nota non in bold

NdR: oltre a spostare la nota ho dovuto cambiare il ! in | prima del titolo e aggiungere i 3' per il grassetto del titolo--Ysogo (msg) 08:20, 22 ago 2009 (CEST)

L'ho aggiustato un pochino, mettendo il titolo al centro. Anche a me va bene. --Roberto Segnali all'Indiano 08:23, 22 ago 2009 (CEST)
Mi sono accorto di avere perso un max/min per strada e ho fatto anche un altro paio di modifiche poichè non mi piacevano le unità di misura in grassetto; ho tolto center perchè credo che la mancata centratura dipendesse dall'errata valorizzazione di colspan= 11 invece di =7. Cosa te (ve) ne pare?--Ysogo (msg) 08:54, 22 ago 2009 (CEST)
Io non ho obiezioni, tranne quel titolo tutto a sinistra che IMHO dovrebbe stare comunque al centro; inoltre al centro dovrebbero stare anche i sottotitoli: così come sono ora ppaiono un po' centrati e un po' a sinistra. --Roberto Segnali all'Indiano 08:57, 22 ago 2009 (CEST)
giuro che io li vedo tutti centrati (...e oggi sto usando un PC con l'innominabile ver.6 !!!). Se serve usare "center" esplicito per la corretta resa su tutti i browser, ok a rimetterlo.--Ysogo (msg) 09:04, 22 ago 2009 (CEST)
Sì, ci vogliono i center espliciti. Sistemato. --Roberto Segnali all'Indiano 09:06, 22 ago 2009 (CEST)
Non mi piaceva J2000 riferito solo all'AR, ho fatto un'altra modifica; Roberto, per favore, controlla la centratura dei nuovi titoli, io li vedo centrati ma potrebbe non essere così su altri browser.--Ysogo (msg) 09:20, 22 ago 2009 (CEST)
Li vedo bene. ^^ Sentiamo altri pareri e poi ufficializziamo. Occorre fare la stessa cosa anche con le altre due tabelle? Secondo me a questo punto sì. --Roberto Segnali all'Indiano 09:28, 22 ago 2009 (CEST)

rientro (ho fatto qualche piccola modifica) Anche da me si vede bene, credo si possa estendere anche alle altre due tabelle.--HenrykusAces High! 09:34, 22 ago 2009 (CEST)

Anche da me si vede bene. Giusto una cosa tanto per chiacchierare ma non è importante: la colonna dell'ascensione retta non è un po' troppo grande? soprattutto rispetto a quella della declinazione, entrambe figlie della colonna "coordinate".--Starmaker (msg) 09:40, 22 ago 2009 (CEST)
Non so come regolarlo. Ma qualunque modifica si faccia, si tenga conto che per alcune voci la tabella si troverà più ristretta (60% al posto di 80%), perché viene a trovarsi all'altezza del template costellazione, dunque serve lasciare più spazio sulla destra. --Roberto Segnali all'Indiano 10:10, 22 ago 2009 (CEST)
Ho provato ad usare le sigle. --Ysogo (msg) 10:13, 22 ago 2009 (CEST)
A me va bene. Ho ripristinato l'80%, a volte serve più spazio per l'ultima casella (tipo nel caso di "Semiregolare pulsante"). --Roberto Segnali all'Indiano 10:27, 22 ago 2009 (CEST)

Ecco, potete vedere su Gru (costellazione) tutte e tre le tabelle ristrutturate. Si tenga conto, nel caso della prima, che lo spazio fra questa e il template è necessario per evitare stoepiature a risoluzioni più basse. Pareri? --Roberto Segnali all'Indiano 10:44, 22 ago 2009 (CEST)

Davvero un ottimo lavoro! Per me potete far girare il bot! --Paperoastro (msg) 10:57, 22 ago 2009 (CEST)
Ecco, il bot... abbiamo complicato un po' le cose, serve un botolatore molto abile o saranno tempi lunghissimi. Dunque, i casi sono due: o recuperiamo uno dei botolatori più esperti (e anche qui saranno tempi lunghi), oppure faccio flaggare Starmaker (uno a caso) come bot, così può partire in quarta come sempre quando si mette a fare lavoro sporco. XDD ;-)) A voi la scelta. :D --Roberto Segnali all'Indiano 11:01, 22 ago 2009 (CEST)
In effetti così ad occhio sembra piuttosto complicato, siamo sempre i soliti esagerati!^_____^
Domanda scema: ma non basterebbe sostituire i {{!}} con i | e mettere l'intestazione della tabella al posto del template cassetto? --Starmaker (msg) 11:25, 22 ago 2009 (CEST)
Infatti il lavoro è proprio quello (tenendo presente le variabili, ossia se c'è 60% va mantenuto 60% e non copiato sempre 80%, come pure se c'è allineamento sinistra, deve mantenere align=left e non center... insomma occorre attenzione); e poi è un lavoro molto monotono... si può fare anche a mano, ma occorre prestare attenzione. --Roberto Segnali all'Indiano 11:28, 22 ago 2009 (CEST)
Ho fatto una veloce prova nella mia sandbox, in pratica ho sostituito i {{!}} con i | ed eliminato il cassetto. Non mi pare terribile, ed è un lavoro velocissimo. La larghezza non si auto-dimensiona in base allo spazio libero? Ora provo a mettere il template laterale. --Starmaker (msg) 11:33, 22 ago 2009 (CEST)
Star, aiutati con questo; tieni però presente le variazioni che ho indicato sopra (60% etc... quelle regolano le dimensioni, come pure left o center a seconda di "sinistra" o campo vuoto). --Roberto Segnali all'Indiano 11:37, 22 ago 2009 (CEST)

(rientro) Probabilmente c'è qualcosa che mi sfugge, nel caso vi prego di essere pazienti. Andiamo per punti:

  1. Le dimensioni. Togliendo "width=100%" dalla tabella, lei si auto-dimensiona secondo le sue esigenze e in base allo spazio residuo. Quindi imho non serve dimensionarle.
  2. L'allineamento. Quello che c'era nelle tabelle cassettate, rimarrà uguale anche nelle tabelle non casettate, visto che ci limitiamo a togliere i {{!}}. Non è così?
  3. Nuove cose. Aggiungere la riga "Coordinate", mettere le note solo sul titolo e tutte le altre migliorie che abbiamo discusso qui, sono una cosa molto carina, ma se complicano troppo le cose forse è meglio limitarci ad affrontare il problema emerso da questo paragrafo, cioè eliminare i cassetti.--Starmaker (msg) 11:50, 22 ago 2009 (CEST)
Ridimensionamento: ah sì? Buono a sapersi. Allora fai come hai intenzione di fare. Nuove cose: un po' di codice si perde, altro si aggiunge: dunque le cose non si complicano molto; puoi fare il copincolla dalla mia sandbox escludendo il ridimensionamento, e non ci saranno complicazioni di alcun genere. --Roberto Segnali all'Indiano 11:53, 22 ago 2009 (CEST)
My2Cents. IMHO il width="x%" è utile quando la tabella non si trova vincolata da template laterali (come il {{costellazione}}), per evitare quindi che si estenda al 100% della pagina, a risoluzioni alte sgradevoli da vedere; eventualmente al posto della % si può impostare un valore in px, così da avere una dimensione fissa che ci sta bene sia ad alte sia a basse risoluzioni. Per l'allineamento, di default è a sinistra (left), ma volendo, aggiungendo prima di tutto <center> o <div align="center"> si può allineare al centro.--HenrykusAces High! 12:32, 22 ago 2009 (CEST)

✔ Fatto problema risolto. Un plauso a Starmaker. --Roberto Segnali all'Indiano 16:06, 23 ago 2009 (CEST)

Template costellazione[modifica]

Forse ne avete già parlato, se sì scusate la ripetizione. Nel template costellazione c'è la possibilità di cassettare l'immagine fotografica della costellazione, purtroppo la scritta "espandi" è blu su sfondo blu, cioè non si vede^_^
Credo ci sia una qualche diavoleria di codice che permette di cambiare colore al link. Se non esistesse, secondo me, bisognerebbe cambiare il colore dello sfondo. Esempio: Sagittario. --Starmaker (msg) 18:10, 22 ago 2009 (CEST)

vero, si poteva cambiare colore in qualche modo, sto cercando di fare mente locale per ricordare dove l'avessi visto... --Roberto Segnali all'Indiano 19:11, 22 ago 2009 (CEST)
Ad esempio nella tua firma? :D --Starmaker (msg) 19:37, 22 ago 2009 (CEST)

Segnalazione[modifica]

Qui è stata proposta la rimozione dalla vetrina della voce Disco di Nebra. Whattynun c'è probblema 10:56, 30 ago 2009 (CEST)

Trovato nuovo bot per l'inserimento massiccio di voci sulle stelle[modifica]

Comunico che è attivo HubbleBot, un bot in grado di inserire tutte le voci di stelle richieste oltre un anno fa. Il bot è già all'opera su alcune voci di stelle della costellazione delle Vele. È ancora in fase di prova, essendo stato appena creato, ma i risultati sono molto incoraggianti, il bot funziona bene e a pieno regime può essere in grado di creare una voce in pochi secondi. Un esempio di voce creata dal bot è N Velorum. --Roberto Segnali all'Indiano 18:48, 31 ago 2009 (CEST)

Alcuni consigli:
  • "Collegamenti Esterni" andrebbe scritto con la E minuscola
  • "SIMBAD query result" è un anglismo che non mi piace, magari "I dati della stella dall'archivio SIMBAD" o comunque un testo in italiano.

--Ysogo (msg) 19:39, 31 ago 2009 (CEST)

Acc! Roberto, non mi ero accorto che il bot è tuo e che si era deciso in tal senso qui al progetto Astronomia: pensavo che per ogni stella valesse la pena di articolare un pò meglio la voce e non lasciare solo i dati secchi del template. A gennaio del 2008 mi cimentai con le Stelle principali della costellazione della Lucertola cercando in rete e nel software Megastar 5.0 altre info su queste stelle, proprio per non farle rimanere a livello di stub.....magari le ampliamo in seguito, se il bot riesce comunque a fare il lavoro duro! Ciao, --Eumolpo (msg) 20:53, 31 ago 2009 (CEST)
Ehi, il bot non è mio! :DD Appartiene a Blackshadow007. Comunque, possiamo fare delle proposte qui su come articolare la parte scritta. --Roberto Segnali all'Indiano 20:55, 31 ago 2009 (CEST)
e potrebbe aggiungere anche {{S|stelle}}, secondo me (oltre a quotare Ysogo). --Superchilum(scrivimi) 20:56, 31 ago 2009 (CEST)
ah, e nelle "nomenclature alternative" non sarebbe possibile fare come HD 216946 (con link vicino alla nomenclatura corrispondente)? --Superchilum(scrivimi) 20:58, 31 ago 2009 (CEST)
Non ho capito. :| Ah... mah si può discutere, ma rischia di diventare una cosa enorme... o magari si sfoltiscono un po' le nomenclature alternative. --Roberto Segnali all'Indiano 20:59, 31 ago 2009 (CEST)

(rientro) Ottima notizia! un sentito grazie a Blackshadow007 e a Roberto.
Io non vorrei fare come l'ultima volta che a furia di aggiungere cose abbiamo fatto scappare terrorizzato il botolatore^__^;;;
Quindi direi di cominciare a fare una prima passata nel modo più completo ma anche più semplice possibile e chiederei a Blackshadow007 di avvisarci un minuto prima di perdere la pazienza :)
Tanto poi nulla vieta di fare una seconda passata e aggiungere robe, o no?
Detto questo io limiterei il numero di designazioni alternative, pur mantenendo la forma attuale, ad esempio per Lambda Velorum userei solo quelle che Simbad riporta alla fine della pagina. Per il momento tengo a freno le dita e mi fermo coi suggerimenti^_^ --Starmaker (msg) 21:18, 31 ago 2009 (CEST)

Riepilogando le modifiche:
  • "Collegamenti Esterni" andrebbe scritto con la E minuscola
  • "SIMBAD query result" in "I dati della stella dall'archivio SIMBAD"
  • Aggiungere template {{S|stelle}}
Per le nomenclature alternative, se qualcuno fa un elenco con le nomenclature che il bot deve prendere posso fare in modo che prenda solo quelle.
Per Starmaker, sinceramente sarebbe più semplice se si decidessero prima le cose da fare, perché è già quasi tutto pronto, per ripassare dopo devo ricreare alcune parti del bot (anche se si può fare comunque) :).--Black Shadow sono qui 22:12, 31 ago 2009 (CEST)
quoto: meglio decidere tutto ora e poi fare una sola passata :-) suggerisco "Dati della stella.. ec ec" invece di "I dati della stella..." come collegamento esterno. --Superchilum(scrivimi) 22:14, 31 ago 2009 (CEST)
Oltre ad altri dati piuttosto semplici da aggiungere anche adesso se black se la sente come metallicità, dimensione, temperatura, indice di colore, massa etc... ci sarebbero due cose piuttosto complicate da gestire che torno a ripetere sarebbe meglio gestire in una seconda passata. Sono la variabilità e le componenti multiple dei sistemi stellari.
Entrambe queste cose andrebbe interrogate da Vizier piuttosto che da simbad. La variabilità perché quella che riporta simbad è quella conosciuta al 1969 (credo) mentre su vizier ci sono i dati aggiornati. Ad esempio N Velorum su simbad è riportata come variabile irregolare (seppur con un punto di domanda) In realtà da Vizier risulta che non è affatto una stella variabile.
Altra cosa un po' complicata sono le componenti multiple che Simbad non restituisce, ad esempio Lambda Velorum ha una compagna.
Queste cose si possono aggiungere tranquillamente in seguito (se black non scappa^_^), ma io rimango dell'idea che sia meglio iniziare a fare gli articoli.
P.S. Giusto una cosa: magari si può inserire l'interwiki a en.wiki? --Starmaker (msg) 23:09, 31 ago 2009 (CEST)
i dati si possono aggiungere si, l'importante è che sappia bene dove dover prendere il dato e che ovviamente sia uguale per tutte le stelle. Per i sistemi stellari avevamo pensato di non tenerne conto, essendo abbastanza complicato (almeno su simbad). Su vizier però i dati sui sistemi stellari potrebbero essere più facilmente recuperabili (se puoi farmi un esempio di quello che dovrei vedere per Lambda Velorum ad esempio posso dirti se si può fare). L'interwiki lo lascio come lavoro per qualche altro bot ^_^--Black Shadow sono qui 23:22, 31 ago 2009 (CEST)
Domani sarò più preciso sugli altri dati (non mi ricordo^_^;), riguardo alle componenti multiple Lambda Velorum è un caso semplice, ci sono solo A e B. Nel catalogo trovi due record. I campi che potrebbero interessarti sulla compagna sono "rho" (separazione angolare), "Vmag" (magnitudine), "Sp" (tipo spettrale, anche se è riportato in pochi casi).
Un caso più complicato è Gamma Velorum, su VizieR trovi 5 record con lo stesso nome CCDM J08095-4721A. B C D sono compagne di A, mentre E è compagna di D, lo si capisce dal campo "rComp" (Reference component (blank if A)) Cioè se quel campo è vuoto la stella primaria di quella compagna è A, altrimenti c'è un'altra lettera. Scommetto che ci sono stelle molto più complicate di così. E a mio avviso la programmazione e il debug ti porterà via un bel po' di tempo, col rischio che alla fine la voglia passa. ^_^ --Starmaker (msg) 00:04, 1 set 2009 (CEST)

(rientro) Lasciando da parte per il momento la variabilità e le componenti, parliamo di eventuali altri dati. Da quello che ho capito il tuo bot riesce a leggere il risultato della query di Simbad. Ma volevo chiederti, legge solo la prima parte (Basic data :) o anche le misurazioni (Measurements (x types) ). Nel primo caso direi di far girare il bot così come l'avete preparato (aggiustando due o tre cosette nel formato della pagina). Nel secondo caso direi che possiamo aggiungere altri dati. Dal catalogo "fe_h", che quando c'è è il primo nella lista delle misurazioni, si può prendere la temperatura e la metallicità, nel catalogo ubv si può prendere l'indice di colore B-V e U-B. Avrai notato che ci sono diversi record per questi dati, il primo della lista è il più recente, direi di usare quello.
Altri dati interessanti quali la dimensione, l'età ed eventualmente altri possono essere presi interrogando cataloghi diversi su Vizier. Probabilmente avrai notato che su vizier è possibile preparare un file .txt con l'elenco delle stelle da interrogare e ottenere un risultato unico, scegliendo perfino i campi da visualizzare. Eventualmente in futuro si può decidere di interrogare per ogni stella i vari cataloghi (almeno 4: [1] [2] [3] [4]) e aggiungere i dati.
Sperando di non averti spaventato (le aggiunte con il Vizier non è una cosa che si deve fare a tutti i costi) ti ringrazio per il lavoro fin qui svolto. --Starmaker (msg) 09:39, 1 set 2009 (CEST)

Che io sappia, il bot è in grado anche di leggere gli altri valori; però ci era venuto un dubbio, ed è questo il motivo per cui non è stato finora utilizzato: nel fe_h, quale valore bisogna prendere? Nelle voci di stelle che abbiamo finora la metallicità è indicata come percentuale rispetto a quella solare, e inoltre i valori dati nel corrispondente sul simbad erano foremente contrastanti con la percentuale. Si può provare con il VizieR al limite per vedere di prendere da lì anche altri dati. --Roberto Segnali all'Indiano 09:44, 1 set 2009 (CEST)
Da quello che ho capito Simabd per le metallicità usa il catalogo del 1997 questo, su vizier ce n'è uno del 2001 dello stesso autore ma con titolo leggermente diverso questo. Imho senza complicarci troppo la vita possiamo anche usare quello di Simbad. Sulle percentuali che non tornano puoi fare qualche esempio? Magari stai confrontando dati più aggiornati rispetto al 1997, ma per esempio su polaris Simbad riporta [Fe_H] 0,05. Che è appunto il 112% che si trova su en.wiki (100,05=1,12). Comunque per le stelle è più corretto usare il formato Fe_H, rispetto alla percentuale. --Starmaker (msg) 10:29, 1 set 2009 (CEST)
Il bot può prendere i dati anche nelle misurazioni di sotto, non lo avevamo fatto proprio per quanto detto da Roberto. Riguardo vizier, ad una prima occhiata mi sembra molto più semplice reperire dati da lì che non da simbad, quindi posso provare a fargli prendere i dati dai cataloghi su vizier, basta mettersi d'accordo su quali prendere. Per i sistemi stellari, una volta presi i dati vedrò se riesco a prendere anche quelle informazioni.--Black Shadow sono qui 10:17, 1 set 2009 (CEST)
la comodità di simbad è che ti riassume i principali dati tutti assieme, invece di interrogare decine di DB diversi con magari dati in conflitto :(. La comodità di Vizier è che ci sono centinaia di cataloghi aggiornatissimi, e nuovi se ne aggiungono ogni giorno. Quindi non saprei, ma propenderei per interrogare Vizier solo per le cose che simbad non ci da... --Starmaker (msg) 10:29, 1 set 2009 (CEST)
Potresti fare una lista con i dati da prendere su vizier e relativo link? In particolare servirebbero massa, raggio e luminosità della stella, ma dammi pure i link di altri parametri che ritieni utili così vedo che si può fare.--Black Shadow sono qui 18:29, 1 set 2009 (CEST)
ok, io elenco :) tieni presente che sono tutte facoltative:
  • Tipo variabile e periodo di variabilità da qui. A suo tempo avevo preparato una lista di equivalenza sigla/tipo variabile (la dovrei ricontrollare) e si trova qui. Potrebbe essere interessante avere anche magnitudine minima e massima ma credo che quel campo non sia nemmeno previsto nel nostro template corpo celeste, quindi niente. In realtà c'è, magn_app_min, med e max.
  • numero componenti e per ogni componente, magnitudine, separazione angolare e tipo spettrale da qui.
  • età da qui
  • diametro apparente o raggio solare da qui. Ogni stella ha indicato o l'uno o l'altro. ho guardato dentro il catalogo delle dimensioni e ogni stella ha numerosi record con dati anche molto diversi (provenienti da diverse fonti e metodi), non sapendo quale è il più affidabile da riportare direi di lasciare stare anche questo. Pareri?
  • La massa è un problema, non c'è (o perlomeno io non l'ho trovato) un unico catalogo, ce ne sono diversi che contengono la massa di qualche centinaio di stelle l'uno. (ad esempio [5], [6], [7], [8] e ce ne sono anche altri. Io direi di lasciare stare la massa, ma sentiamo anche gli altri cosa ne pensano, magari possiamo prendere uno solo dei 4, per esempio quello delle nane F e G ( che mi sono simpatiche^_^) che ha 451 record.
  • La luminosità è perfino peggio. E il fatto che non abbia trovato un modo per chiedere a Vizier quali DB hanno un certo campo non aiuta nella ricerca. Diciamo che lasciamo stare anche questo?^_^;; --Starmaker (msg) 20:25, 1 set 2009 (CEST)

(torno a capo) Il nostro Template Stelle è il più bello di tutte le wiki!!!...Non glielo diciamo, sennò ce lo copiano:) :) :)--Eumolpo (msg) 20:39, 1 set 2009 (CEST)

nota: nelle dimensioni ho aggiunto una nota, lo segnalo qui nel caso non la notassi --Starmaker (msg) 09:12, 2 set 2009 (CEST)
Nella mia sandbox ho ricontrollato la corrispondenza sigla/tipo variabile. Invito tutti a dare una passata sia per controllare la corrispondenza sia per decidere la sintassi del testo che appare in tabella. Ad esempio invece di Variabile irregolare IA, magari preferite Irregolare IA o altro. --Starmaker (msg) 10:59, 2 set 2009 (CEST)
Mio parere: la massa, finché c'è, la possiamo prendere, sommando tutte quelle delle stelle disponibili: se riusciamo ad arrivare a un terzo delle voci con la massa indicata (comprese giganti blu e nane rosse) è un buon risultato. Ok per lasciar perdere luminosità e forse anche diametro. L'età è già un buon risultato. Le variabili: IMHO meglio "Variabile irregolare IA". --Roberto Segnali all'Indiano 11:32, 2 set 2009 (CEST)
Altra cosa: questo è per la variabilità, c'è un link che dice che qui può essere interrogato... ma come si fa? Quale si prende? Meglio spiegare la strada giusta, il percorso va insegnato a un bot... ;-) --Roberto Segnali all'Indiano 11:40, 2 set 2009 (CEST)
Come detto il problema della massa è che indicata in piccoli cataloghi o perfino in singole pubblicazioni da poche decine di stelle l'una. Inoltre ci sarà lo stesso problema delle dimensioni, vale a dire diverse fonti discordanti e non sapremmo quale considerare più affidabile. Comunque più tardi provo a guardare di nuovo i cataloghi che magari trovo qualcosa che mi è sfuggito.
Per la questione che hai linkato. Il primo è il catalogo vero e proprio, gli altri sono diciamo "allegati", come le note, le identificazioni alternative, perfino le stelle extragalattiche, etc. Per interrogare il DB credo che Black sappia già come fare, si può passargli un .txt con elencati i nomi delle stelle che vogliamo sapere (il nome è quello della nomenclatura delle stelle variabili). Oppure, secondo me più semplice, una volta che il bot ha l'output di simbad può semplicemente seguire il link che si trova nei collegamenti esterni in fondo alla pagina che inizia per "V*", quei collegamenti vanno a Vizier, e quello in particolare punta al "General Catalogue of Variable Stars". Stessa cosa per il "CCDM" e le componenti multiple. --Starmaker (msg) 12:09, 2 set 2009 (CEST)
Ok prendere i link da simbad è in effetti molto più semplice. Ho controllato e dovrebbe essere possibile sia prendere i dati sulle stelle variabili sia sulle componenti multiple. Ora mi metto al lavoro e vi aggiorno appena verrà fatto qualche test.--Black Shadow sono qui 12:37, 2 set 2009 (CEST)
Grazie Blackshadow007! Propongo Barstar collettiva per Black.
Io intanto ho trovato un catalogo che mi sembra molto interessante, questo. Ci sono 17219 (!) record e tra i parametri c'è la massa solare il logaritmo del raggio solare e anche il logaritmo della temperatura effettiva. Usa i numeri del catalogo hipparcos, reperibili facilmente anche da simbad. Guardatelo dentro anche voi per capire cosa non va (perché sicuramente c'è qualcosa che no va^_^ ) --Starmaker (msg) 12:57, 2 set 2009 (CEST)


(rientro)Mmmh, scusami l'ignoranza, ma una volta aperto il catalogo non riesco a fare la query per ottenere le informazioni riguardanti una stella. Potresti farmi un esempio tipo con Sirio, Lambda Velorum, un paio così?--Black Shadow sono qui 15:23, 2 set 2009 (CEST)

Ti riferisci a questo catalogo che contiene massa, raggio e temperatura? Questo catalogo usa gli stessi numeri del catalogo Hipparcos, in pratica la designazione HIP che trovi su Simbad. In questo caso non c'è il link in fondo, purtroppo. Quindi se vogliamo usarlo bisognerebbe interrogare il DB a parte passandogli il numero HIP. Quasi sicuramente esiste un metodo più facile (se non sbaglio c'è pure la possibilità di interrogarlo via url, ma ora non ricordo come si fa), comunque, prendiamo per esempio Sirio. Interrogando simbad scopriamo che il suo identificativo HIP è 32349, interroghiamo il catalogo delle masse e ci dice che ha 2,15 masse solari, 1,78 raggi solari (100,25) e 9550 K di temperatura (103,98). --Starmaker (msg) 16:13, 2 set 2009 (CEST)
Purtroppo quella pagina, a meno che non si riesca a fare la query tramite url, il bot non la può prendere. Ho trovato una pagina dove prendere la variabilità della stella, ma le altre informazioni bisogna trovarle da un'altra parte.--Black Shadow sono qui 17:49, 2 set 2009 (CEST)
ok, provo a vedere se trovo un modo più semplice. Mi fai vedere da quale pagina prendi le info sulla variabilità?--Starmaker (msg) 18:33, 2 set 2009 (CEST)
P.s. Magari l'hai già visto, ma sull'ftp (table1.dat) c'è l'intero DB in formato testo (è compresso .gz). Usando quello non ci sarebbe bisogno di interrogare il DB via web, potresti farlo in locale conoscendo l'identificativo HIP che trovi su Simbad. --Starmaker (msg) 18:38, 2 set 2009 (CEST)
C'è un problema: quel db contiene "solo" 17720 stelle, ma il che significa che oltre a quel numero non ce ne sono altre: ad esempio, la stella λ Velorum, che pure è di magnitudine 2,2, non c'è (HIP 44816)... --Roberto Segnali all'Indiano 11:24, 3 set 2009 (CEST)
Sì, quel catalogo contiene le stelle entro 100 parsec dal Sole (ma credo nemmeno tutte). E' pur sempre un DB di quasi 18000 stelle che credo ci consentirebbe di raggiungere il "target" di un terzo di inserimenti con massa solare.
Ho comunque scoperto il modo per avere una lista di tutti i cataloghi che hanno un determinato campo. Da questa pagina selezionate a destra "Select from UCDs", poi nel campo a sinistra "Select interesting UCDs from the UCD list (use * as wild char):" scrivete "PHYS_MASS_MISC". La query restituisce 421 risultati, alcuni sono studi su specifiche tipologie, altri riguardano oggetti non stellari, etc... spulciando la lista, il catalogo più voluminoso che ho trovato è proprio quello, date comunque un occhio anche voi.
Seguendo lo stesso metodo si potrebbero trovare altri cataloghi per altri dati che potrebbero interessarci, ma io direi che abbiamo già messo abbastanza carne al fuoco ;) --Starmaker (msg) 11:53, 3 set 2009 (CEST)

(torno a sinistra) Arrivo in ritardo e per ora mi limito ad un semplice "OK all'iniziativa", comunque lascio qui due pensieri parzialmente OT (ma non troppo) dettati dall'esperienza similare "asteroidi": (1) se si sta parlando di inserire qualcosa come 17-18000 voci, ricordiamoci di lasciare almeno un "appunto" sul bar generalista (o in altro luogo simile) prima di partire, in modo da avvertire l'intera comunità di ciò che sta avvenendo, precisando i criteri di scelta, le modalità, l'estensione e i tempi dell'operazione; (2) sarebbe buona cosa far partire, insieme all'operazione, anche un sottoprogetto di coordinamento (tipo asteroidi, per capirci) in cui segnaliamo cosa e come è stato fatto, con quali fonti, come sono organizzate le voci, cosa c'è da fare ancora, come gestire il vandalismo, in maniera di poterci lavorare anche tra qualche mese/anno in maniera organica. Bye. --Retaggio (msg) 12:10, 3 set 2009 (CEST)

Dunque, le voci ono sono così tante, saranno al massimo 5000; e saranno voci non classificabili come stub, poiché avranno pure un nutrito testo, con un paragrafo osservativo completo e qualche riga sulle caratteristiche fisiche. Le numerose variabili che regolano l'inserimento del testo sono presenti qui. Sull'idea di creare una pagina coordinativa, potrebbe essere un'idea. Intanto, una volta finite le prove (e flaggato il bot) si inizierà in ordine alfabetico, dunque con le stelle dell'Acquario. --Roberto Segnali all'Indiano 12:14, 3 set 2009 (CEST)
Fenomenale!, non avevo idea venissero fuori pagine di quel genere :o --Starmaker (msg) 12:19, 3 set 2009 (CEST)

Prima voce fatta interamente col bot[modifica]

Ecco Phi Velorum, fatta interamente col bot. Non ha bisogno del template stub, ha una descrizione breve della stella (nonostante i pochi dati a disposizione) e un buon paragrafo sulla sua osservazione. Nota: i collegamenti esterni per ora vanno aggiunti a mano; non appena il bot sarà flaggato farà in automatico anche quello. Commenti/suggerimenti? --Roberto Segnali all'Indiano 16:40, 3 set 2009 (CEST)

Una cosetta: sarebbe possibile fare automaticamente un controllo sui possibili interwiki (almeno omonimi su en)? --Retaggio (msg) 17:07, 3 set 2009 (CEST)
Sarebbe anche buono se fosse presente la mappa della costellazione. Ottimo lavoro, ad ogni modo. --Harlock81 (msg) 17:10, 3 set 2009 (CEST)
Altra cosetta: nella frase "Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale ricade nei mesi compresi fra febbraio e giugno; nell'emisfero sud è visibile anche per buona parte dell'inverno, grazie alla declinazione australe della stella, mentre nell'emisfero nord può essere osservata in particolare durante i mesi primaverili boreali" noto una ripetizione ("fra febbraio e giugno" vs. "mesi primaverili boreali"). Si può aggiustare oppure perdiamo di "generalità" per altri casi? --Retaggio (msg) 17:12, 3 set 2009 (CEST) PS - Ovviamente ultraottimo anche per me, eh... :-)
Per l'interwiki è un processo abbastanza lungo da fare, comunque esistono bot appositi quindi non dovrebbe essere un problema. Per la mappa della costellazione invece si può fare, implemento la funzione nel bot e vi segnalo la prossima voce di prova.--HubbleBot (msg) 17:31, 3 set 2009 (CEST)

(rientro)Scusate era mio il post, a furia di entrare ed uscire dall'account del bot non ci sto capendo più niente xD. Tra qualche minuto vi farò sapere la nuova pagina con l'immagine della costellazione.--Black Shadow sono qui 17:38, 3 set 2009 (CEST)

@Retaggio: sì il rischio è quello: febbraio-giugno implica anche metà dell'inverno, mentre primavera indica di fatto i mesi da aprile in poi. Sostituisco magari quel "in particolare" con un "limitatamente", magari è più chiaro. Ciao! --Roberto Segnali all'Indiano 17:41, 3 set 2009 (CEST)
Ok fatta. C Velorum è "l'ultima versione" della pagina fatta dal bot (in circa 5 secondi :) ).--Black Shadow sono qui 17:46, 3 set 2009 (CEST)
(@ Roberto) OK, capito, va bene così allora.
Nel frattempo ho notato un'altra cosetta (oddio, mo' me sparano... :-P): ho visto anche Psi Velorum (sempre creata dal bot), notando dagli interwiki che la stella è binaria. Premettendo che non sono andato ancora a studiarmi il database, il bot non può accorgersi di ciò dai dati letti (almeno per la categorizzazione)?
Ultima cosa: (sì sì, sono già morto...) vedendo N Velorum e C Velorum ho notato che su en:wiki sono dei disambigua per N Velorum / n Velorum e C Velorum / c Velorum (che non possono avere nomi diversi causa limitazione del software sulla prima lettera del titolo). Noi come facciamo? --Retaggio (msg) 17:52, 3 set 2009 (CEST) PS - Giuro che ho finito....
Ehm, Roberto... limitatamente durante i mesi di... Non sarebbe meglio limitatamente ai mesi tra... oppure tra i mesi di...? (finito finitissimo...) --Retaggio (msg) 17:57, 3 set 2009 (CEST)


(F. C.) LOL! Allora, la questione c/C e n/N: su en.wiki usano l'intero alfabeto latino minuscolo per le stelle col rispettivo nome; se in una costellazione sono presenti invece anche stelle con le lettere maiuscole, si affidano alla nomenclatura HD per entrambe, creando appunto una disambigua per le due stelle. Per fortuna le costellazioni che arrivano alle lettere latine maiuscole (cioè dopo essere passate per tutte le minuscole) sono veramente poche, appunto ex Nave Argo e Centauro, più casi sopradici ed eccezionali. In quel caso ci si affiderà alla sigla di Henry Draper, menzionando nella prima frase anche la nomenclatura di Bayer in caratteri latini.
La questione delle stelle doppie: prenderemo quell'informazione allora. Tuttavia prendere i parametri delle singole stelle del sistema si sta rivelando un po' più complesso del previsto... diciamo che si può provare, ma non si garantiscono risultati (NB: Blackshadow, Henrykus ed io siamo in coordinamento via chat). --Roberto Segnali all'Indiano 18:10, 3 set 2009 (CEST)
(fuori crono) @Roberto: scusa il ritardo, ho dovuto staccare un po'. Comunque ho visto i tuoi spostamenti su C e N Velorum, OK, ora tutto è più chiaro. Un'ultima cosa: per le altre (a, b, ecc...), non sarebbe il caso di utilizzare il {{Titolo minuscolo}}? Bye. --Retaggio (msg) 20:11, 3 set 2009 (CEST)
(conflittato) Davvero impressionante, complimenti, qualche commento:
  1. Mi sembra quindi di capire che per il momento si parte con la base essenziale di dati, senza metallicità, temperatura, età, indice di colore, variabilità, componenti. etc..giusto?
  2. La frase "La distanza è stimata sui x anni luce", suona male solo a me? non si potrebbe cambiare con qualcosa come "dista circa x anni luce", o qualcosa di simile.
  3. Le designazioni alternative imho sono troppe, non si potrebbe limitarci a quelle che appaiono in fondo alla pagina (quelle che sono usate per linkare a Vizier). Mi sembrano le più usate, ad esempio su Phi Velorum sono solo 10 invece di 24.
  4. Invece di linkare "emisfero australe celeste", non è meglio linakre "emisfero celeste australe"? (cioè linkare l'emisfero celeste invece dell'emisfero terrestre.
Per il resto, di nuovo complimenti --Starmaker (msg) 17:59, 3 set 2009 (CEST)
La metallicità e la temperatura ci sono. Link ad emisfero aggiustato e testo per la distanza corretto. Per le designazioni io direi di lasciare (magari un giorno saranno inseriti i relativi cataloghi) e comunque praticamente è più complicato prendere solo quelli sotto su simbad. --Black Shadow sono qui 18:37, 3 set 2009 (CEST)
5. P.S., quel "C ~ " vicino al tipo spettrale cosa significa? E' La qualità della misurazione? Se sì credo sia superfluo --Starmaker (msg) 18:36, 3 set 2009 (CEST)
Davvero bella per essere fatta da un bot, unico appunto, non so se è tecnicamente possibile, sarebbe utile, nella mappa della costellazione, una freccetta o un puntino che indichi la zona dove si trova la stella (una griglia con le coordinate sarebbe troppo), un pò come il dischetto che indica la posizione del comune nella mappa della nazione. --Eumolpo (msg) 19:03, 3 set 2009 (CEST)
Sarebbe bello, ma purtroppo impossibile da fare per un bot.--Black Shadow sono qui 19:12, 3 set 2009 (CEST)
Se è possibile, tenete da parte una lista delle stelle fatte col bot, può servire in futuro anche solo per aggiungere i dati mancanti. --Starmaker (msg) 19:37, 3 set 2009 (CEST)
Bè, se non sbaglio basta vedere i contributi di HubbleBot per vedere tutte le voci che ha creato no?--Black Shadow sono qui 19:50, 3 set 2009 (CEST)
Sì, volendo si può ottenere la lista anche così, sarebbe un tantino più macchinoso perché occorrerebbe copiare e incollare tutte le pagine dei contributi, eliminare quelle doppie, togliere dati superflui come data, ora, oggetto, etc... Mentre il bot si limiterebbe a creare un log file pulito con le voci create. Ma se è un problema fa niente --Starmaker (msg) 20:01, 3 set 2009 (CEST)
Un'altra cosa, ci sono molte stelle con informazioni minime, senza il template corpo celeste. Spesso sono le stelle principali di costellazioni minori. È possibile utilizzare questo bot per "arricchiare" tali voci (listate in parte qui)? --Harlock81 (msg) 19:54, 3 set 2009 (CEST)
Il bot sta iniziando dalla costellazione delle Vele....beh.....mi sa mi sa che è perché dal Kerala si vedono proprio bene:) :) :) --Eumolpo (msg) 20:15, 3 set 2009 (CEST)
Eheh... Intanto ho iniziato, zitto zitto, a creare tutte quelle disambigue di cui abbiamo bisogno. --Roberto Segnali all'Indiano 20:17, 3 set 2009 (CEST)
Son stato assente 2 giorni e ritrovo un capolavoro, complimenti a tutti (di + a blackshadow).--Ysogo (msg) 22:53, 3 set 2009 (CEST)
Stavo pensando se non converrebbe cancellare qualche stub di stella (esempio), in modo che il bot ne possa creare una versione più ricca?--Ysogo (msg) 22:57, 3 set 2009 (CEST)
@ Ysogo Anche se quelle voci della costellazione della Lucertola le ho fatte io un annetto e mezzo fa, il lavoro del bot mi piace, ed è meglio che queste voci di stelle, come quelle degli asteroidi del resto, siano uniformi nella struttura. Quindi il bot passi pure....lasciatemi nella cronologia, però :D :D--Eumolpo (msg) 16:10, 4 set 2009 (CEST)
In questi casi si può valutare l'inserimento del solo testo magari, dato che il template è completo e ben fatto. Ma una cosa alla volta ;-) ora finiamo le Vele, poi flag, e poi via con l'Acquario. --Roberto Segnali all'Indiano 16:13, 4 set 2009 (CEST)
@ Eumolpo, non era mia intenzione denigrare il lavoro che avevi fatto. La cancellazione voleva essere un modo di agevolare il lavoro del bot. Comunque assolutamente ok a fare il lavoro sugli stub in coda a quello già previsto. Tra l'altro facendole separatamente credo che il bot possa lavorare in modifica sotituendo il testo e preservare la cronologia.--Ysogo (msg) 21:55, 4 set 2009 (CEST)

E sui titoli?[modifica]

Scusate, sarò de coccio, ma vorrei capire meglio la questione dei titoli: mi sembra di aver capito, in pratica:

  • per quelle che cominciano con lettera greca, nessuna variazione, usiamo il nome "classico" (es. Psi Velorum)
  • per quelle non nominate da Bayer ma con il numero iniziale, ancora tutto OK. (es. 61 Cygni)
  • per quelle nominate da Bayer ma con lettera latina (minuscola o - quando capita - maiuscola) che si fa? Si abbandona Bayer e si passa a nomenclatura alternativa? E lo si fa sempre o solo quando ci sono anche le "maiuscole"? Oppure si mette il {{titolo minuscolo}} con notadisambigua a quelle con minuscolo e le maiuscole si intitolano con designazione alternativa? O altro?

E infine (forse mi sono perso parti iniziali della discussione, scusatemi): quando ci si ferma? Cioè, al termine dell'operazione, quante e quali classi di voci di stelle avremo? Thanks, bye. --Retaggio (msg) 22:35, 4 set 2009 (CEST)

Provo a rispondere (ma ti sei incattivito eh? XDD)
A Velorum è un esempio di disambigua preparata per l'occasione: credo sia meglio, almeno in questo caso, seguire il modello inglese, utilizzare HD per entrambe le designazioni, a meno che sia presenta solo la minuscola e quaindi senza bisogno di disambiguare. In altre parole:
  • se presente solo la minuscola, allora si crea la voce con la lettera di Bayer (esempio p Velorum) e forzando la minuscola nel titolo;
  • se presenti entrambe, allora si fa la disambigua (esempio F Velorum); e le voci si intitolano con l'HD. Questo è importante perché diversamente avremmo una f Velorum che porterebbe alla F Velorum come titolo vero della voce, ma con la minuscola forzata, mentre la F Velorum vera rimarrebbe col problema del titolo, o con l'HD, e si creerebbe confuzione al momento di dover linkare alla voce, perché occorrerà ricordare che la F è minoscola ma il titolo del link è maiuscolo e così via, nonché ricordarsi che non tutte le maiuscole ci sono... insomma sarebbe più che altro da confusione.
Non vedo altre soluzioni purtroppo; su IRC ne avevamo discusso un po' e in effetti è apparsa la soluzione meno-peggiore. Le classi (ossia?) se ho capito bene quello che intendi, sono le stesse che abbiamo ora, ci sono già le categoria impostate da mesi, quando con Henrykus le abbiamo completamente riorganizzate. --Roberto Segnali all'Indiano 04:38, 5 set 2009 (CEST)
Quello che forse mi è sfuggito è il criterio ultimo per l'inserimento di una stella: avete deciso per una magnitudine limite (cioé non superare la quinta/sesta) oppure, trattandosi a quanto ho capito di 5000 stelle, se si usa il criterio di inserire tutte le stelle visibili ad occhio nudo (se non vado errato, dovrebbero essere 6-7000); oppure ancora se verranno semplicemente inserite tutte le stelle delle tabelle Stelle della costellazione di....? Buon lavoro. --Eumolpo (msg) 08:17, 5 set 2009 (CEST)
L'idea iniziale era di arrivare alla magnitudine 6,00... ma dato che a quel punto sarebbero poche le stelle delle famose tabelle che verrebbero escluse dalla creazione, tanto vale farle tutte. In previsione di ciò, esistono due variabili descrittive per considerare il lasso di magnitudine dalla 6,00 alla 9,1 e poi oltre la 9,1. Ah una cosa: naturalmente, se ci sono particolarità (tipo stelle appartenenti ad ammassi aperti, etc) io sono pronto a seguire il lavoro e ad annotare queste particolarità nelle nuove voci (d'altra parte aggiungere due righe su una voce già fatta è questione di un minuto). --Roberto Segnali all'Indiano 09:00, 5 set 2009 (CEST)
OK grazie della spiegazione "for dummies", tutto chiaro. E comunque no, non mi sono incattivito (why?), anzi... :-) --Retaggio (msg) 10:20, 5 set 2009 (CEST)

(torno a capo) Una cosa che mi è venuta in mente guardando la sezione Nomenclature alternative è, per evitare che possa sembrare un'insieme di sigle incomprensibili, se fosse possibile bluificare quei cataloghi che ancora non lo sono, per far comprendere maggiormente a cosa si riferiscono. Ciao, --Eumolpo (msg) 18:46, 7 set 2009 (CEST)

Vaglio Big Bang[modifica]

Ho tradotto la voce ipotesi di curvatura di Weyl inserita nell'elenco di quelle da tradurre; tuttavia, prima di pubblicarla, chiedo un parere. Nel testo originale c'è, da novembre 2008, un avviso che la voce dovrebbe essere verificata da un esperto del settore (la voce su de.wiki, priva dell'avviso, è a sua volta equivalente, probabilmente tradotta anch'essa). Vorrei sapere se questa situazione pregiudica la pubblicazione della mia traduzione o meno (o magari se c'è un esperto qui su it.wiki potrebbe essere lui a scioglierci i dubbi) :-D Grazie --Er Cicero 22:31, 31 ago 2009 (CEST)

Mizar[modifica]

Alla voce sopracitata vi è un errore perchè ad un certo punto si dice che La distanza reale tra le due stelle è superiore ad un quarto di anno luce, quindi molto alta, ma il loro moto proprio mostra che sono in effetti una stella binaria e non una binaria apparente come si pensava in precedenza. E' un paradosso perchè una stella binaria può essere una binaria apparente. Ora, non essendo un esperto, non ho idea di come correggerla; sono io a sbagliare o l'errore c'è, qualcuno può darci un'occhiata? Grazie-- Conde Lucanor 17:42, 10 set 2009 (CEST)

Ho corretto in "doppia prospettica". Grazie. --Roberto Segnali all'Indiano 17:47, 10 set 2009 (CEST)

Voce Costellazioni circumpolari[modifica]

Non vi sembra che questa voce sia superiore agli standard minimi ? Rimuoviamo lo stub ? Diegos79 (msg) 21:02, 10 set 2009 (CEST)

Concordo. --Roberto Segnali all'Indiano 21:04, 10 set 2009 (CEST)