Discussioni progetto:Astronomia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Ishtar Terra.
Saturn.png
Star birth in Messier 83 (captured by the Hubble Space Telescope).jpg
Benvenuti al Bar del Progetto e del Portale Astronomia!

Questo è il posto giusto per discutere relativamente ai contenuti del Portale e del Progetto, alla loro struttura e manutenzione e al loro corretto funzionamento, come pure alle voci di argomento astronomico e alle relative categorie di it.wiki. Per effettuare esperimenti sulla grafica della homepage del Portale, utilizza l'apposita sandbox; per commenti che entrano nel merito delle singole voci, utilizza le relative pagine di discussione. Per richieste più generali rivolgiti infine al Bar di Wikipedia.

Archivi delle precedenti discussioni: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22
Voci al Vaglio    (modifica)
  • per ora nessuna
Voci segnalate in Vetrina    (modifica)
  • per ora nessuna
  • per ora nessuna


Portale   ·   Progetto   ·   Ishtar Terra   ·   Categorie   ·   Biblioteca

Plume ombre.png

Modifica il paragrafo relativo per partecipare ad una delle discussioni in corso elencate di seguito oppure fai click qui per inserire un nuovo intervento.
Ricordati di firmare il tuo intervento per essere immediatamente riconosciuto dagli altri interlocutori: clicca sul pulsante Insert-signature.png oppure copia e incolla la stringa ~~~~.


Il particolato sugli altri pianeti?[modifica wikitesto]

Sto ampliando/migliorando la voce Particolato. Tra le tante informazioni con le quali si potrebbe ampliare la voce, mi è venuto in mente che il particolato non è solo un fenomeno "terrestre". Suppongo ad esempio che Marte abbia una concentrazione di particolato molto maggiore della Terra. E su ogni pianeta il comportamento del particolato potrebbe essere differente in quanto cambia la forza di gravità (quindi la velocità di deposizione del particolato), la natura dell'atmosfera e la natura del particolato.
Non oso immaginare quanti "particolati" bizzarri potrebbero esistere fuori dalla Terra, ma al tempo stesso non so quanti e quali studi sono stati fatti in merito.
Chiedo dunque se pensate sia il caso di ampliare la voce Particolato descrivendo brevemente la situazione al di fuori del pianeta Terra e se eventualmente potete provvedere a questo ampliamento. Non escludo che se ci sono abbastanza cose da dire, si potrebbe addirittura creare una o più voci più specifiche. --Daniele Pugliesi (msg) 14:21, 4 ago 2020 (CEST)

Certamente un certo tipo di particolato credo ci sia su tutti i corpi che hanno un'atmosfera, oltre che su Marte (lì scherzosamente parla di targhe alterne su Marte), anche Titano e Plutone ad esempio, anche se in ambito astronomico nelle fonti il termine viene poco citato, generalmente si parla di componenti atmosferici.--Kirk Dimmi! 15:51, 5 ago 2020 (CEST) P.S. La pressione atmosferica dipende, oltre che dalla gravità, anche dalla temperatura, quella di Titano è più densa di quella terrestre ma perché è freddo, come Plutone se fossero distanti dal Sole 1 UA sarebbe un'altra storia (addio azoto e metano).

Planero e Pluneta[modifica wikitesto]

Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Planero» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.
Gnome-help-browser-modified.svg
È stato notato che la voce «Pluneta» non risponde agli standard minimi di Wikipedia.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.
--valepert 18:25, 22 ago 2020 (CEST)
Fatto bene a riunirle. Pluneta ha troppo della RO o di qualche slancio entusiastico del ricercatore di turno. Planero ancor meno. C'è poi l'altra possibilità. (per me potrebbero sparire o citate in qualche pagina) Sentiamo Kirk.--☼ Windino ☼ [Rec] 18:45, 22 ago 2020 (CEST)
Mah, sinceramente mai sentiti, ma poi le traduzioni di blanet e ploonet da dove vengono? Mi pare un recentismo c'è da leggere quelle fonti. Su enwiki hanno en:blanet ma con avviso, mentre ploonet lo chiamano en:Tidally detached exomoon e ha più fonti..--Kirk Dimmi! 19:49, 22 ago 2020 (CEST)

Wikipedia:Festival della qualità/Settembre 2020[modifica wikitesto]

Dal 1° settembre, fino a fine mese, si terrà il Festival Orfano, in riferimento alle voci orfane presenti su Wikipedia.
Che pertinente al nostro progetto riguarda le voci: Categoria:Pagine orfane - astronomia.--☼ Windino ☼ [Rec] 20:45, 2 set 2020 (CEST)

traduzione voce "Asse del Male (cosmologia) da Wikipedia anglosassone[modifica wikitesto]

Vorrei contribuire inserendo la voce"Asse del male in cosmologia", ho già provveduto a tradurre e a rimettere per intero le fonti che sono state già trovate su Wikipedia EN, io conosco la materia e traduco anche bene. La mia è solo una traduzione, l'ho fatta, è sia speculare semanticamente al testo che comprensibile e corredata di tutte le note e i riferimenti ma mi dicono che non va bene, perchè non presenta fonti accettabili e che supportino la considerevole mole di dati e informazioni. Allora, la pagina originale è questa:

https://en.wikipedia.org/wiki/Axis_of_evil_(cosmology)

le fonti tratte da Wikipedia EN sono queste:

Anthony Challinor (2012). "CMB anisotropy science: A review". Proceedings of the International Astronomical Union. 8: 42–52. arXiv:1210.6008. Bibcode:2013IAUS..288...42C. doi:10.1017/S1743921312016663.

CERN Courier "Does the motion of the solar system affect the microwave sky?"

C. J. Copi; D. Huterer; D. J. Schwarz; G. D. Starkman (2006). "On the large-angle anomalies of the microwave sky". Monthly Notices of the Royal Astronomical Society. 367 (1): 79–102. arXiv:astro-ph/0508047. Bibcode:2006MNRAS.367...79C. CiteSeerX 10.1.1.490.6391. doi:10.1111/j.1365-2966.2005.09980.x. preprint

Sutter, Paul (2017-07-29). "The (Cosmological) Axis of Evil". Space.com.

"The Energy of Empty Space That Isn't Zero". www.edge.org. 2006-05-07. Retrieved 2018-08-05.
Mariano, Antonio; Perivolaropoulos, Leandros (2013). "CMB maximum temperature asymmetry axis: Alignment with other cosmic asymmetries". Physical Review D. 87 (4): 043511. arXiv:1211.5915. Bibcode:2013PhRvD..87d3511M. doi:10.1103/PhysRevD.87.043511. ISSN 1550-7998.
Land, Kate; João Magueijo, João (2005). "Examination of Evidence for a Preferred Axis in the Cosmic Radiation Anisotropy". Physical Review Letters. 95 (7): 071301. arXiv:astro-ph/0502237. Bibcode:2005PhRvL..95g1301L. doi:10.1103/PhysRevLett.95.071301. PMID 16196772.
Liu, Hao; Li, Ti-Pei (2009). "Improved CMB Map from WMAP Data". arXiv:0907.2731v3 [astro-ph].
Sawangwit, Utane; Shanks, Tom (2010). "Lambda-CDM and the WMAP Power Spectrum Beam Profile Sensitivity". arXiv:1006.1270v1 [astro-ph].
Liu, Hao; et al. (2010). "Diagnosing Timing Error in WMAP Data". Monthly Notices of the Royal Astronomical Society. 413 (1): L96–L100. arXiv:1009.2701. Bibcode:2011MNRAS.413L..96L. doi:10.1111/j.1745-3933.2011.01041.x.
Zhang, Pengjie; Stebbins, Albert (2011). "Confirmation of the Copernican Principle at Gpc Radial Scale and above from the Kinetic Sunyaev-Zel'dovich Effect Power Spectrum". Physical Review Letters. 107 (4): 041301. arXiv:1009.3967. Bibcode:2011PhRvL.107d1301Z. doi:10.1103/PhysRevLett.107.041301. ISSN 0031-9007. PMID 21866989.
Buckley, Robert G.; Schlegel, Eric M. (2013). "CMB dipoles and other low-order multipoles in the quasispherical Szekeres model". Physical Review D. 87 (2): 023524. arXiv:1907.08684. Bibcode:2013PhRvD..87b3524B. doi:10.1103/PhysRevD.87.023524. ISSN 1550-7998.
Hansen, M.; Kim, J.; Frejsel, A.M.; Ramazanov, S.; Naselsky, P.; Zhao, W.; Burigana, C. (2012). "Can residuals of the solar system foreground explain low multipole anomalies of the CMB?". Journal of Cosmology and Astroparticle Physics. 2012 (10): 059. arXiv:1206.6981. Bibcode:2012JCAP...10..059H. doi:10.1088/1475-7516/2012/10/059. ISSN 1475-7516.
Copi, Craig J.; Huterer, Dragan; Schwarz, Dominik J.; Starkman, Glenn D. (2010). "Large-angle anomalies in the CMB". Advances in Astronomy. 2010: 1–17. arXiv:1004.5602. Bibcode:2010arXiv1004.5602C. doi:10.1155/2010/847541. ISSN 1687-7969.
Copi, Craig J.; Huterer, Dragan; Schwarz, Dominik J.; Starkman, Glenn D. (2007-01-08). "The Uncorrelated Universe: Statistical Anisotropy and the Vanishing Angular Correlation Function in WMAP Years 1-3". Physical Review D. 75 (2): 023507. arXiv:astro-ph/0605135. Bibcode:2007PhRvD..75b3507C. doi:10.1103/PhysRevD.75.023507. ISSN 1550-7998.
"Found: Hawking's initials written into the universe". New Scientist. 2010-02-07.
Planck Collaboration (2013). "Planck 2013 results. XXIII. Isotropy and statistics of the CMB". Astronomy & Astrophysics. 571 (27): A23. arXiv:1303.5083. Bibcode:2014A&A...571A..23P. doi:10.1051/0004-6361/201321534.
Michael Brooks (Apr 30, 2016). "That's odd: Axis of evil stretches across the cosmos". New Scientist.
Santos, L.; Cabella, P.; Villela, T.; Zhao, W. (2015-10-05). "Influence of Planck foreground masks in the large angular scale quadrant CMB asymmetry". Astronomy & Astrophysics. 584: A115. arXiv:1510.01009. Bibcode:2015A&A...584A.115S. doi:10.1051/0004-6361/201526713. ISSN 0004-6361.
Rassat, A.; Starck, J.-L.; Paykari, P.; Sureau, F.; Bobin, J. (2014-08-04). "Planck CMB Anomalies: Astrophysical and Cosmological Secondary Effects and the Curse of Masking". Journal of Cosmology and Astroparticle Physics. 2014 (8): 006. arXiv:1405.1844. Bibcode:2014JCAP...08..006R. doi:10.1088/1475-7516/2014/08/006. ISSN 1475-7516.
Saadeh, Daniela; Feeney, Stephen M.; Pontzen, Andrew; Peiris, Hiranya V.; McEwen, Jason D. (2016-09-21). "How isotropic is the Universe?". Physical Review Letters. 117 (13): 131302. arXiv:1605.07178. Bibcode:2016PhRvL.117m1302S. doi:10.1103/PhysRevLett.117.131302. ISSN 0031-9007. PMID 27715088.
"Gravitational Waves Can Explain Dark Energy and Axis of Evil, Says Cosmologist".

La persona che ha visto e letto quello che ho scritto non ha specificato quali lo sono e quali non lo sono, se tutte quante non sono attendibili oppure se qualche fonte è salvabile. Vorrei un esempio concreto, in modo da essere io stesso a capire se una fonte è attendibile o meno; stante queste fonti, c'è qualche anima pia che mi aiuta a capire come si valuta l'attendibilità di una fonte? Perchè ho letto di rilevanza oggettiva, visibile su larga scala, verificabile, attendibilità, indipendenza, non di parte, non essere autoreferenziale però non vedo esempi concreti in modo che uno possa farsi meglio l'idea. Cioè, per es, ci deve essere per forza il DOI ? So che l'articolo deve essere stato sottoposto a peer review. Dov'è concretamente che si vede che è stato sottoposto a peer review? C'è una scritta o una sigla particolare che devo vedere ? Ci deve essere un numero minimo di citazioni dell'articolo X in altre fonti? Se sì, quante volte? Articoli di rivista vanno bene o non vanno bene? ArXiv, che è un archivio per bozze definitive di articoli scientifici, va bene o non va bene ?


Grazie a chiunque voglia aiutarmiQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da Gianluca40c (discussioni · contributi) 10:46, 3 set 2020.

Segnalo che la traduzione in questione è visibile qui.--Saya χαῖρε 10:50, 3 set 2020 (CEST)

Alpha Tauri[modifica wikitesto]

Segnalo Discussione:Alpha Tauri --SenoritaGomez (msg) 08:31, 7 set 2020 (CEST)

Cancellazione voce[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Parco astronomico Lilio», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)
--Marcodpat (msg) 18:09, 15 set 2020 (CEST)

Atmosfera di Giove[modifica wikitesto]

La voce Atmosfera di Giove ha in cima alla pagina un {{template:da aggiornare}}, con la seguente motivazione: «La pagina è da aggiornare a seguito delle scoperte della sonda Juno, e da corredare con qualche foto più recente delle tempeste polari.» Visto che si tratta di una voce in vetrina, chiederei ad un volontario di fare le varie modifiche necessarie (e togliere il template). A presto, --Lo Scaligero 14:49, 16 set 2020 (CEST)

Nessuna risposta? Magari l'aggiornamento non è nemmeno necessario e si può semplicemente togliere il template, ma servirebbe l'occhio di un utente esperto. --Lo Scaligero 09:10, 21 set 2020 (CEST)
La risposta scritta è: Giove è una voce in vetrina, un mattone nel bene e nel male. Nel progetto (purtroppo) non ci si spintona per arrivare prima, siamo reduci dalle ferie estive, il vaglio di una voce in vetrina richiede tempo. Detto ciò dico anche che saremmo tutti felici, di mettervi mano. Occorre ispirazione ed essere motivati :) Onestamente la voce andrebbe integrata ed è vero, non può stare un simil template in una VdV. Probabilmente nessuno di noi riesce ad ammettere ciò che dovrebbe essere fatto, in caso di non intervento. Un pò di pazienza, vediamo se saremo ispirati.-☼ Windino ☼ [Rec] 10:34, 21 set 2020 (CEST)

Pianeta superabitabile[modifica wikitesto]

La voce in oggetto è stata approvata per la rubrica Lo sapevi che. La voce è di buona qualità ma potrebbe essere una buona cosa dargli una rilettura prima che appaia in home page. In particolare relativamente alla suddivisione in paragrafi che nella versione originale di en.wiki mi pare sia stata resa più razionale dopo la nostra traduzione. --ArtAttack (msg) 00:16, 20 set 2020 (CEST)

[@ ArtAttack] uhm no, non concordo per nulla sulla razionalità della voce su en.wiki, la voce l'ho tradotta da es.wiki ed è notevolmente migliore su quella versione di wikipedia, non per nulla è in vetrina.--Kirk Dimmi! 00:34, 20 set 2020 (CEST)
Chiedo venia, avevo dato erroneamente per scontato che venisse da en.wiki perché gli assomiglia parecchio, invece mi pare di capire che anche la versione di en.wiki venga da es.wiki. In particolare mi piaceva il fatto di esplicitare il paragrafo "geologia", ma non è così importante. --ArtAttack (msg) 00:49, 20 set 2020 (CEST)
Ho tradotto molto da en.wiki in campo astronomico, ma se ci sono 2 voci dove gli ispanofoni sono stati migliori sono questa e analogo terrestre ;-) Manca qualcosina si, se ci fosse tempo e fosse partecipato la proporrei anche per un vaglio e poi per la vetrina, ma al momento è dura..--Kirk Dimmi! 00:53, 20 set 2020 (CEST)
Ho dato un'occhiata alla sezione "geology" su en.wiki, in pratica hanno il titolo della sottosezione in più, lo aggiungo sempre nella sezione dimensioni, superficie e composizione.--Kirk Dimmi! 08:52, 20 set 2020 (CEST)