Discussioni progetto:Astronomia/Archivio 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Ishtar Terra – Archivio 10.
Replacement filing cabinet.svg
Replacement filing cabinet.svg

Pagina di archivio delle discussioni tenutesi ad Ishtar Terra
da gennaio a settembre 2010.

Tutti gli archivî: 1 · 2 · 3 · 4 · 5 · 6 · 7 · 8 · 9 · 10 · 11 · 12 · 13 · 14 · 15 · 16 · 17 · 18 · 19 · 20 · 21
Portale   ·   Progetto   ·   Ishtar Terra   ·   Categorie   ·   Biblioteca

Plume ombre.png

Per aggiungere una nuova discussione ad Ishtar Terra fai click qui.
Ricordati di firmare il tuo intervento per essere immediatamente riconosciuto dagli altri interlocutori: clicca sul pulsante Insert-signature.png oppure copia e incolla la stringa ~~~~.

Indice

Diacritici: bestia nera degli asteroidi[modifica wikitesto]

Come avrete forse notato sto procedendo con l'aiuto del botolatore BasilicoFresco (BF) ad aggiungere gli scopritori di asteroidi e il template asteroide con succ/prec. Sto usando come base di partenza le pagine dell'MPC con i dati dell scoperte (tipo questa per 10001-15000) che riporta anche i diacritici. Tuttavia con mia gran sorpresa, BF mi ha segnalato che alcuni nomi da me creati usando i dati MPC non avevano diacritici mentre la voce in wiki si! Esempi:

Ho anche cercato sul motore interno di MPC se vi fossero MPC/MPO/MPS in cui si segnalava il cambio di denominazione ma no ho trovato nulla.

Fatico tuttavia a credere che si fosse deciso di aggiungere un diacritico tanto per rendersi complicata la vita al tempo dell'inserimento originale della voce in wiki. Qualcuno si ricorda qualcosa?

Se nessuno ricorda nulla, che faccio? parto con gli spostamenti? --Ysogo (msg) 17:09, 10 gen 2010 (CET)

La questione ci fece già perdere la testa molto tempo fa. Il problema nasce dal fatto che il MPC (più o meno) non considera errore scrivere gl asteroidi senza diacritici e quindi nelle liste e quasi ovunque sul sito scrive i nome senza diacritici. Tuttavia il nome li ha... Dammi tempo e ti passo tutti i link. --Retaggio (msg) 09:50, 11 gen 2010 (CET) PS - Comunque non spostare
Intanto guarda i link esterni contenuti in questo paragrafo (e in particolare la lista di Schmadel). Sto cercando il link dove il MPC dice espressamente questa cosa del "non errore": l'ho trovato tempo fa, ma non l'ho segnato... un po' di pazienza. --Retaggio (msg) 09:58, 11 gen 2010 (CET) PS - vedi anche questa discussione analoga su en:wiki
Aggiunta: due anni fa scrivevo questo ad Ary che stava eliminando i diacritici dagli asteroidi; purtroppo l'ultimo link non è più funzionante. Comunque, un metodo "empirico" per valutare una lista: scorri fino a 61 Danae (il primo asteroide con diacritici); se lo trovi scritto senza diacritici, beh in quella lista non ne troverai nessuno ;-) vedi --Retaggio (msg) 10:14, 11 gen 2010 (CET)
Ultimo update, tagliamo la testa al toro. Non trovo quel maledetto link, però se vai sul dizionario di Schmadel a pagina 939, a centro in basso, trovi "(46610) Bésixdouze" (con l'accento)[1], e il dizionario di Schmadel è appunto linkato dal MPC [2] per informazioni di dettaglio sulla nomenclatura degli asteroidi. Il problema di questa disuniformità nasce, se non ricordo male, tra la versione on line (gratuita) sul sito del MPC e la versione mensile (a pagamento) --Retaggio (msg) 10:29, 11 gen 2010 (CET)
Ultimissimo: guarda anche al JPL: [3] il nome viene dato in alto senza diacritici, presumo per esigenza/semplicità di ricerca, e in basso "con". --Retaggio (msg) 10:44, 11 gen 2010 (CET)
Retaggio, grazie delle dritte. Ho scaricato i nomi anche dai siti che mi hai indicato e sto facendo un po' di controlli incrociati; se non sbaglio, direi che 5628 Preussen dovrebbe chiamarsi 5628 Preußen mentre 43667 Dumlupinar 43667 Dumlupınar. Puoi verificare prima che faccia spostamenti errati? Grazie. --Ysogo (msg) 00:08, 14 gen 2010 (CET)
Allora, ho fatto un po' di ricerche.
Per Dumlupinar, nessun dubbio, da spostare: le fonti concordano tutte (Schmadel, Accademia Russa delle Scienze, JPL -in basso- e infine la MPC Circular del 1/5/03 - pag 81)
Per Preussen, quasi sì. In effetti la "ß" si trova solo nella lista di Schmadel ma non nelle altre liste; inoltre la pagina relativa del Dictionary, su google books la vedo oscurata (sgrunt!). Siccome la lista di Schmadel dovrebbe essere quella più affidabile sarei tentato per il "sì". Al momento sto cercando nell'archivio delle circolari MPC ma fino ad ora non ho trovato nulla (anzi, considerando che quelle della prima metà degli anni 90 erano meno "generose" di spiegazioni, non so neanche se troverò qualcosa...)
Bye. --Retaggio (msg) 11:16, 14 gen 2010 (CET)
Errata corrige: con una ricerca diversa, google books mi ha "graziato" :-P : 5628 Preußen a pag.291 [4]
PS - Trovata anche la descrizione nell'edizione principale [5] (tra l'altro l'ha anche scoperto lui...) --Retaggio (msg) 11:54, 14 gen 2010 (CET)
Grazie! Ho trovato senza diacritici anche 10131 Stånga, 6802 Černovice e 6801 Střekov. Li ho già spostati avendo controllati sulle fonti che mi hai fornito per i casi precedenti. --Ysogo (msg) 02:24, 15 gen 2010 (CET)

Controllare[modifica wikitesto]

Salve, chi è libero controlli se questa modifica è corretta o migliorabile, grazie. Patafritto (msg) 15:30, 15 gen 2010 (CET)

Penso che la modifica sia esatta, ma probabilmente troppo "tecnica", la versione precedente è probabilmente più comprensibile ad un maggior numero di persone.--Black Shadow sono qui 20:37, 15 gen 2010 (CET)
Francamente la trovo anche fuori luogo in una voce che tratta dell'argomento cosmologia en passant, senza pretese di terminologie tecniche--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 20:38, 15 gen 2010 (CET) Oops

qualcuno si va eclissando.....[modifica wikitesto]

Eclipse anular del 15 de enero de 2010.JPG

Sbaglio, o un assiduo frequentatore di questo progetto, nonché burocrate, uno a caso, eh!, quest'oggi era, fortunato lui, a pochi chilometri da un evento epocale e non ci ha fatto sapere ancora niente!! Sta a vedere che a forza di botolare stelle di notte...il giorno dorme!!!:)):))--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 20:35, 15 gen 2010 (CET) ...e Eumolpa sloggata

Eheheh... in realtà non ero a pochi km, ma esattamente sotto al fenomeno epocale! L'eclissi anulare me la sono vista e goduta perfettamente, ha raggiunto il culmine verso le ore 13:10, quando Luna e Sole hanno formato un anello assolutamente perfetto per 3-4 minuti circa; il tempo totale in cui la Luna era compresa nel disco solare, più o meno decentrata, è stato invece di circa 13 minuti (sì, ho cronometrato tutto). Spettacolo affascinante! Ma il pomeriggio poi è stato denso si altri impegni di vita reale, e così mi sono dimenticato di scrivere due note qui. Ora l'ho fatto. ;-) Ciaociao!! --Roberto Segnali all'Indiano 20:40, 15 gen 2010 (CET)

Epsilon Draconis[modifica wikitesto]

non so se ho inserito la voce al titolo corretto (ho inoltre messo un link alla disambigua Tyl). se qualcuno inoltre verificasse e/o ampliasse le informazioni contenute nello stub sarebbe di grande aiuto :). --valepert 20:17, 20 gen 2010 (CET)

✔ Fatto rettificato e ampliato HenrykusNon abbiate paura! 21:35, 20 gen 2010 (CET)

Categorizzazione oggetti per costellazione[modifica wikitesto]

'sera a tutti! Creando una voce, ho notato che le categorie "Oggetti della costellazione di XXX" (ad esempio, categoria:Oggetti nella costellazione della Poppa) non sono utilizzate per inserire gli oggetti non stellari di quella data costellazione (e talvolta nemmeno esistono), i quali sono invece inseriti nella categoria generale della costellazione; dite che sarebbe opportuno operare questo trasferimento di categoria? Buon proseguimento, HenrykusNon abbiate paura! 20:51, 22 gen 2010 (CET)

Può essere un'idea. Fra l'altro quella è un'eccezione, in genere gli oggetti non stellari non sono inseriti in alcuna categoria di costellazione, ma solo in base al tipo o al catalogo. Chi si prende la briga di smazzarsi le (centinaia di) voci? Segnalo che la cosa è gestibile anche via bot con estrema precisione, grazie a pagine come questa. --Roberto Segnali all'Indiano 06:05, 27 gen 2010 (CET)
Non sarebbe più semplice categorizzare le voci dal template oggetto non stellare?--Starmaker (msg) 20:10, 27 gen 2010 (CET)
Sarebbe interessante, certo. E anche più immediato! ;-) Riflettendoci a caldo non mi pare di vedere conflitti o problemi di categorizzazione, pertanto potrebbe pure essere ben fattibile. E il parametro costellazione è pure obbligatorio. --Roberto Segnali all'Indiano 20:15, 27 gen 2010 (CET)

Bozza del portale Astrologia[modifica wikitesto]

Vengo in pace in nome dell'antica origine comune per segnalarvi la bozza del portale astrologia e la discussione al bar del progetto; attendo commenti ed eventuali suggerimenti. Grazie in anticipo a chi desidera partecipare. --Achillu (msg) 19:51, 25 gen 2010 (CET)

Asteroidi richiesti[modifica wikitesto]

Non so se lo sapete, ma in cima alle pagine richieste ci sono varie voci di tipi di asteroidi. --Superchilum(scrivimi) 13:10, 26 gen 2010 (CET)

Se ti riferisci alle voci tipo Asteroide di tipo G, questi link dovrebbero ridursi drasticamente mano a mano che viene effettuata la sostituzione del template:Asteroide esteso con la versione compatta. (vedi ad esempio [6]). Comunque credo che quel dato sia sovrastimato, considerando i passaggi di (Fresco)bot degli ultimi giorni. Bye. --Retaggio (msg) 13:14, 26 gen 2010 (CET)
sì, parlavo di quelli :-) solo per segnalarvelo, sapete voi com'è la situazione. Bye. --Superchilum(scrivimi) 22:35, 26 gen 2010 (CET)

Universo finito o infinito ?[modifica wikitesto]

Posto che la questione non sembra essere definita, qualcuno potrebbe dare una controllata a questo edit ? Io proprio non so cosa dica la "maggior parte dei teorici".
Grazie -- Codicorumus  « msg 15:09, 28 gen 2010 (CET)

Non sono un astronomo cmq l'enciclopedia della scienza de la Repubblica di casa mia dice che secondo Newton era infinito mentre il modello di Fridman (successivo ad Einstein) lo vede finito ma in continua espansione (e credo che tale idea si sia mantenuta). poi c'è un capitolo che parla del modello standard e che non ho letto perché ...devo scappare!! Aggiungo che la grossa difficoltà di dimostrare queste affermazione è legata al fatto che l'universo osservabile dalla terra non è tutto l'universo, o quanto meno non possiamo provarlo.--Nickanc Fai bene a dubitarecontributi 18:22, 28 gen 2010 (CET)
Anche io credo che l'ipotesi predominante sia quella di un universo finito, ma non sono al corrente degli ultimi risultati, perciò non mi sono sentito in grado né di avallare né di annullare l'edit che ho sottoposto all'attenzione del portale. In definitiva, probabilmente sarebbe meglio cambiare la formulazione della frase: fontare un "la maggior parte dei teorici" la vedo dura, mentre per una affermazione diversa potrebbe essere più praticabile. -- Codicorumus  « msg 20:07, 28 gen 2010 (CET)
la Legge di Hubble (1929) dimostra sperimentalmente che l'universo è in espansione. Dunque io, non presupponendo di sapere, reputo che se una cosa si espande sia o sia stata anche finita e credo che quella sia un'affermazione evasiva: date le oggettive difficoltà di dimostrarne la (in)finitezza sarei più per dire "Newton considerava l'universo infinito<ref>il libro di newton dove se ne parla</ref>, il modello di Einstein <ref>il libro di einstein dove se ne parla</ref> e così quello di Fridman<ref> il libro di fridman dove se ne parla o una pubblicazione divulgativa ecc.</ref> lo prevede finito ecc.". Comunque domanderei anche al progetto fisica.--Nickanc Fai bene a dubitarecontributi 20:33, 28 gen 2010 (CET)
Ottimo il consiglio di chiedere al progetto fisica; lo seguo e, intanto, annullo e metto un {{cn}}. -- Codicorumus  « msg 09:43, 29 gen 2010 (CET)
La correzione proposta, che la maggior parte dei teorici pensa che l'Universo sia infinito, è corretta, ma incompleta, e vi spiego perchè. A mia memoria, non credo che nessuno abbia mai pensato che l'Universo sia finito, anche se la possibilità esiste nelle equazioni di FRW. In GR, la geometria dell'Universo è determinata dalla quantità di materia presente. Un Universo con alta densità di materia è finito, e ricollasserà su sè stesso, mentre un Universo con bassa densità di materia è infinito e si espanderà per sempre. Queste proprietà, ripeto sono determinate esclusivamente dalla densità media di materia: sotto un livello cirtico, infinito e espansione, sopra un livello critico, finito e ricollasso. La quantità critica di densità viene indicata conveenzionalmente grazie al parametro Omega, che è il rapporto fra densità effettivamente presente e desnità critica. Omega < 1, espansione e infinito; Omega > 1, ricollasso, finito. E' vero chela maggior parte dei teorici pensa che l'Universo sia infinito, perchè la maggior parte dei teorici crede che ci sia stata l'inflazione, che produce in maniera del tutto naturale (il termine corretto è: dinamica) un parametro Omega che differisce da 1 per una parte in 10^60, ed è dunque de facto indistinguibile da 1. Ma bisogna fare attenzione a non confondere la teoria con la realtà, quello che pensiamo noi teorici è irrilevante: non ci sono prove conclusive dell'esistenza dell'inflazione, e NON abbiamo una teoria specifica che funzioni bene dell'inflazione, bensì solo dei modelli giocattolo, toy models, che NON predicono correttamente tutte le quantità di cui abbiamo bisogno ma solo alcune, mai tutte simultaneamente. E' invece vero che gli osservatori possono MISURARE Omega, e il valore che ottengono è Omega = 1. +/- 0.03. Notate che l'errore, 0.03, è molto piccolo, e dunque si tratta oramai di una misura precisa; ne siamo così orgogliosi che si parla allora di 'cosmologia di precisione'. In ogni caso, il motivo per cui crediamo ad un Universo (marginalmente, e cioè Omega = 1) infinito è la concordanza fra osservazioni (Omega = 1 +/- 0.03) e pregiudizi teorici (inflazione). Dunque la versione midficata è incompleta, ma NON è sbagliata, e dunque io preferirei lasciarla così che tornare allo staus quo ante, che era decismanete SBAGLIATO. Chiunque abbia scritto la versione precedente dovrebbe seriamente riconsiderare il suo ruolo di autore. -- Marius matutiae  « msg 09:22, 30 ago 2010 (CET)

Dubbio immagine[modifica wikitesto]

Mi sono iscritto da un po' di tempo a Wikipedia e ho già tradotto, modificato e creato varie voci. Ora sto per creare la voce XO-2 b (che al momento è inesistente) e ho trovato su Cœlum Astronomia un'immagine perfetta. Il problema è che non so come e se inserirlo su Wikipedia, perché:

1)Non so quali informazioni scrivere quando carico un file;

2)Sul sito di Cœlum Astronomia c'è scritto "Copyright by Cœlum Astronomia" e "Diritto di riproduzione con citazione obbligatoria delle fonti".

Chi può darmi una mano???? --Pep-k--

La scritta Copyright by Cœlum Astronomia dice tutto, queste immagini non possono assere usate su Wikipedia, a meno che non ci venga dato un permesso esplicito per poter usare questo materiale. Prova a dare un occhio in questa pagina, anche se ammetto che sul copyright è difficile orientarsi. Restu20 17:21, 31 gen 2010 (CET)
Pep-k, Questa immagine su commons non ti andrebbe bene? --Starmaker (msg) 09:47, 1 feb 2010 (CET)
Ho scritto la voce della stella ma ho qualche problema con il template:Corpo celeste. Ho inserito la sigla della stella compilando il campo nome, ma in questo modo il template non riconosce la costellazione e non classifica di conseguenza la stella. Ho sbagliato nella compilazione? Grazie. --Harlock81 (msg) 12:54, 1 feb 2010 (CET)
Che strano... se il campo "lettera stella" rimane vuoto non appare l'etichetta costellazione nella tabella a lato.
Potrebbe essere un bug, ma non sono molto esperto di template. Quindi spero che qualcuno abile coi template possa darci un'occhiata. --Starmaker (msg) 13:29, 1 feb 2010 (CET)

"bot artigianale" per gli asteroidi mancanti[modifica wikitesto]

Dopo aver scaricato i database dell'MPC (per i dati orbitali e per i dati della scoperta) e l'elenco Schmadel (per la verifica dei diacritici) ho predisposto un foglio di calcolo che, dato come parametro un numero, riesce a produrre il testo della pagina dell'asteroide corrispondente che posso trasporre con copia e incolla in wikipedia.

Il foglio riesce a fare quasi tutto (compresa gestione dei diacritici e del successivo/precedente) tranne due cose:

  • inserimento completo degli interwiki (mette solo en:) lascio poi ai bot specifici aggiungere gli altri
  • inserimento della spiegazione dell'eponimo

Ho usato in questi giorni lo strumento in versione per così dire "beta-test" per generare le voci degli asteroidi mancanti con numerazione inferiore a 5000 inserendo, per questi casi, manualmente l'eponimo.

Vorrei ora procedere ad inserimenti più massicci (ritengo che senza inserire la frase dell'eponimo possa farne una trentina all'ora) e vorrei completare per prima cosa gli asteroidi scoperti da LINEAR e con numerazione inferiore a 65000 (vd. Utente:Ysogo/Sandbox F).

Prima di iniziare vorrei verificare il consenso del progetto sull'attività e chiedervi se ritenete opportuno apportare variazioni allo stile della pagina (vd. 18184 Dianepark e 57424 Caelumnoctu come esempi di pagina che andrei ad inserire).

Per le voci inserite recentemente, tenendoli negli osservati speciali, ho verificato che le correzioni hanno riguardato solo errori di battitura che ho commesso nella parte manuale (sigh!).

Per chiarezza, richiedendo lo strumento comunque un mia attività alla tastiera (inserimento del numero nel foglio di calcolo + copia e incolla sul link rosso), va da sè che il ritmo di inserimento non sarà quello di un vero bot e soprattutto sarà vincolato al tempo che riuscirò a dedicare a wiki nelle prossime settimane.

--Ysogo (msg) 00:36, 1 feb 2010 (CET)

Per le variazioni allo stile sentirei l'autorità in materia di asteroidi... magari, se si può, userei il template prec-succ.
Circa il consenso invece posso dare tranquillamente il mio appoggio perché credo che tutti gli asteroidi col nome debbano avere una voce su it.wiki.
Ma questi sono quelli che hanno ricevuto il nome solo dopo il nostro inserimento via bot, giusto? Quanti saranno? --Starmaker (msg) 09:44, 1 feb 2010 (CET)
Il template prec/succ è normalmente gestito; i due esempi sono casi in cui il prec e succ non hanno ancora un nome ufficiale.
Quelli nella mia sandbox sono solo quelli scoperti da LINEAR e con numerazione < 65000. L'elenco completo che ho aggiornato pochi giorni fa è in Progetto:Astronomia/Coordinamento/Asteroidi/Nuove denominazioni. --Ysogo (msg) 10:08, 1 feb 2010 (CET)
@Starmaker: non esageriamo... ^__^
Ho visto i file creati e mi sembrano ottimi. Favorevolissimo. Giusto alcune note "minori":
  • Per completezza, eliminerei lo "stub asteroidi" solo dopo che è stato inserito l'eponimo; dobbiamo però decidere se vogliamo "fontarlo" con ref e link al MPC (esempio [7]) oppure con l'inserimento della bibliografia uguale per tutti (esempio)
  • Per quanto riguarda la categorizzazione, il MPC non inserisce la "famiglia", però distingue i gruppi principali distinti dalla fascia principale (se non erro elenca Aten, Apollo, Amor, Centauri, Troiani, TNO e SDO). C'è questa informazione? (oppure, visto che sono comunque pochi, li teniamo a parte?)
  • Numero totale: dovrebbero essere circa 2000 (all'ultimo inserimento di bot erano 13500, oggi sono 15600)
Importante: aspettiamo comunque altri pareri in maniera che la scelta dell'inserimento automatico sia ben condivisa: la volta scorsa ci furono discussioni con utenti che consideravano l'enciclopedicità degli asteroidi "border-line". Non credo ora ci dovrebbero essere problemi (dato che questi 2000 non hanno nulla di diverso dai 13500 già presenti), ma almeno non facciamoci accusare di prendere decisioni carbonare. Per il resto, come già detto... favorevolissimo. :-) Bye --Retaggio (msg) 11:58, 1 feb 2010 (CET)
Io stavo appunto pensando alla presenza del template {{S}}, se le informazioni riportate sono praticamente complete, è inutile mettercelo per poi lasciarlo lì per l'eternità :-). Per il resto, se questi asteroidi non hanno nulla meno di quelli già inseriti, non ho nulla in contrario alla prosecuzione di questo lavoro. Restu20 12:11, 1 feb 2010 (CET)

(Rientro) Certo che 2000 nuovi nomi in 3 anni sono parecchi. Credevo (speravo) che ormai assegnare il nome ad un asteroide fosse qualcosa riservato a casi particolari... --Starmaker (msg) 13:19, 1 feb 2010 (CET)

Alcune risposte/osservazioni ai punti esposti
@Retaggio: il link [7] non riesco a visualizzarlo, puoi controllare? Grazie.
@tutti:
Io sono favorevole all'eponimo inserito con una frase, anche se capisco che inserirli tutti richiederà parecchio lavoro a manina; comunque il tempo è dalla nostra, no?
In merito al template {{S}}, sono favorevole a tenerlo fino alla scrittura dell'eponimo; anche perché categorizzando in una categoria dedicata, ci aiuta a far ordine e agevola il lavoro a manina di cui sopra
Quanto alle famiglie, confermo che l'MPC contiene l'informazione come descritta da Retaggio e che il foglio di calcolo la sa interpretare. --Ysogo (msg) 22:33, 1 feb 2010 (CET)
Riguardo il link: in effetti succede una cosa strana.... se clicco su 57424 Caelumnoctu a partire da qui, funziona, ma se copio l'url non funziona più :-( --Retaggio (msg) 09:44, 2 feb 2010 (CET)
riprendo dopo breve vacanza L'URL non funziona perchè l'MPC ha messo un controllo per evitare il c.d. "Deep linking". Speriamo che la cosa non prenda piede... Mi sembra che ci sia sostanziale consenso all'inserimento che ho proposto, oggi farò la prima decina di vosi così da permettere ai più volenterosi di dargli un'occhiata e farmi avere dei commenti. Nel frattempo ho creato i recenti 4576 Yanotoyohiko‎ e 4632 Udagawa‎, col che it.wiki è la prima con il censimento completo dei denominati sotto quota 5000.--Ysogo (msg) 09:11, 7 feb 2010 (CET)
Se qualcuno vuol dare un'occhiata: 22922 Sophiecai‎, 22921 Siyuanliu‎‎, 22920 Kaitduncan‎, 22919 Shuwan‎, 22913 Brockman, 22912 Noraxu‎‎, 22911 Johnpardon‎, 22910 Ruiwang‎, 22909 Gongmyunglee, 22908 Bayefsky-Anand. --Ysogo (msg) 17:46, 7 feb 2010 (CET)
Mi pare proprio che sia tutto a posto...complimenti e buona continuazione:)--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 18:05, 7 feb 2010 (CET)
Anche a me pare tutto OK. --Retaggio (msg) 09:54, 9 feb 2010 (CET)

Dal bar[modifica wikitesto]

Segnalo. --Superchilum(scrivimi) 12:18, 1 feb 2010 (CET)

Da tradurre questa settimana[modifica wikitesto]

Segnalo la voce da tradurre della settimana cratere Aristarchus. Sir marek (excuse me sir) 23:54, 5 feb 2010 (CET)

Accuratezza Dati Planetari[modifica wikitesto]

Vedo che i dati sul moto planetario forniti dalle diverse WIKI sono tutti incompatibili. Ad esempio il periodo di Giove risulta essere: 4331,572 giorno (EN-WIKI); 4335,3545 (FR-WIKI) e 4333,2867 (IT-WIKI). Utilizzate diverse unità di misura? Non vedo alcuna spiegazione in merito. Se invece il dato è oggettivamente conosciuto solo con la precisione dell'un per mille, è erroneo fornire quattro cifre decimali.Pinea (msg) 16:40, 12 feb 2010 (CET) 16:38, 12 feb 2010 (CET)

La differenza la può fare il tipo di effemeride DE??? adottata di volta in volta. --Pracchia 78 (scrivi qui) 23:36, 21 feb 2010 (CET)

Template universo[modifica wikitesto]

Ho casualmente notato il Template:Universo in una voce, e mi chiedevo se sarebbe più corretto trasformarlo in uno dei template di navigazione standard posti sul fondo della voce, con anche un'unica etichetta "espandi" così da avere una visualizzazione di tutte le voci. Cosa ne pensate? --Azrael 11:00, 16 feb 2010 (CET)

Potrebbe farsi ma credo che si debba discuterne anche, se non soprattutto, al Progetto:Fisica poichè il template è stato disegnato in quel progetto e il contenuto è più orientato alla fisica che non all'astronomia (anche se ovviamente su tale scala è a volte difficile dire quando si disserta di fisica e quando di astronomia). --Ysogo (msg) 21:50, 16 feb 2010 (CET)
Concordo sul farlo diventare un template orizzontale in basso. ^musaz 00:10, 17 feb 2010 (CET)
Concordo anch'io a renderlo orizzontale: tutti quegli "espandi" non facilitano la navigazione tra le voci, se il template diventa orizzontale ne basta uno. --Aushulz (msg) 00:20, 17 feb 2010 (CET)
Mi sono convertito da un po' ai template orizzontali, anche perché diventavo scemo quando dovevo cercare una voce. Favorevole all'orizzontalizzazione del template :-). Restu20 00:59, 17 feb 2010 (CET)
+1 quotando Aushulz-- CristianCantoro - Cieli azzurri! (msg) 16:19, 17 feb 2010 (CET)

Ciao gente, sono colui che ha tradotto il template in italiano. L'ho creato per sfoltire la sezione Voci correlate alla voce Big Bang, troppo lunga (qui trovate il diff). Tale template funziona mediante un altro template, ovvero Template:NavBox fisica, anche quello scopiazzato da en.wiki. So che nessuno me l'ha chiesto, ma mi sembrava giusto dirlo :) . Se avete bisogno di un aiuto con un nuovo template, sono a vostra disposizione. Saluti! --vale maio l'utente che si blocca da solo 04:31, 20 feb 2010 (CET)

enciclopedicità Circolo Astrofili di Milano[modifica wikitesto]

è enciclopedica Circolo Astrofili di Milano? Allora sarebbero enciclopedici tutti i circoli di astrofili, compreso quello che posso formare in modo estemporaneo in questo istante col mio vicino di casa....--Nickanc Fai bene a dubitarecontributi 16:49, 17 feb 2010 (CET)

Scusa, ma non mi sembra un circolo estemporaneo con più di settant'anni di storia. Comunque cerco altre informazioni in merito prima di esprimere un'opinione definitiva. --Harlock81 (msg) 17:01, 17 feb 2010 (CET)
Perché la data di fondazione sarebbe un fatto tale da rendere enciclopedico il circolo? Non lo capisco, ma magari è perché non so. Non si rischia di fare una wikipedia di circoli? Questo circolo non è rilevante per scoperte o fatti simili, stando alla voce, e, stando alla voce, fanno le stesse cose che ogni altro circolo di astrofili farebbe o avrebbe intenzione di fare.--Nickanc Fai bene a dubitarecontributi 17:07, 17 feb 2010 (CET)
(conflittato) Dopo la completa lettura della voce, aggiungo: il circolo potrebbe essere enciclopedico - una delle principali associazioni astronomiche amatoriali in Italia, sebbene a carattere locale; settant'anni di storia. Le informazioni contenute nella voce, tuttavia, non sono adatte ad un'enciclopedia, dal momento che è riportato poco altro che non la recente attività del circolo, con descrizione anche delle riunioni bi-settimanali dei soci. Operativamente, ritengo che andrebbe ripulita la voce, ma non cancellata. --Harlock81 (msg) 17:13, 17 feb 2010 (CET)
Ci ho messo le mani. imho ora va meglio.--Nickanc Fai bene a dubitarecontributi 20:56, 17 feb 2010 (CET)
Direi che la sforbiciata è stata buona. Se si riuscisse a trovare qualcosa di più sulla storia del circolo, sarebbe ottimale. Provo a segnalarlo al principale autore della voce. Grazie. --Harlock81 (msg) 21:04, 17 feb 2010 (CET)

ciao, della storia del Circolo Astrofili Milano, io posso solo raccontare qualcosa degli anni recenti, dal 90 in avanti, cioé da quando ne faccio parte. Potremmo inserire la scoperta di due supernove ad opera di Stefano Pesci (anche se ora non è più socio all'epoca era consigliere) http://www.galassiere.it/sn.htm, della costruzione dell'osservatorio in valle d'Aosta (ora venduto), la targa a Piero Mazza per la 10.000esima galassia osservata http://www.galassiere.it/index_file/targa.htm, la scrittura del software di planetario Perseus da parte di Filippo Riccio e Luigi Fontana, della qualifica di maggior conoscitore del cielo di Franco Bertucci, fino alla costituzione in Associazione di Promozione Sociale l'anno scorso. Posso chiedere ai soci anziani se possono raccontare e documentare qualcosa degli anni gloriosi dell'astrofilia, quando i telescopi si costruivano da soli compresi gli specchi, e si collaborava con gli astronomi--Efa (msg) 00:42, 18 feb 2010 (CET)

nessuno mi ha risposto se siete d'accordo o meno sugli argomenti da inserire nella storia--Efa (msg) 00:14, 2 mar 2010 (CET)
Scusami, mi ero ripromesso di risponderti, poi mi è passato di mente. Credo sia un po' poco inserire la storia dagli anni 90 in poi, per quanto se è ciò che è al momento disponibile, è bene iniziare da lì. Vorrei però che tu avessi presente che wikipedia non è una fonte primaria di informazioni, non è quindi adatta a raccogliere la tua esperienza diretta nel circolo, ma dovrebbe appoggiarsi su fonti terze che descrivono l'attività del circolo. Ad esempio, hai parlato della scoperta di alcune supernove: in questo caso dovresti cercare la circolare dell'Unione astronomica internazionale in cui è comunicata l'avvenuta scoperta; così per le altre notizie di cui hai memoria, dovresti, per quanto possibile, riportare i riferimenti ad articoli giornalistici o pubblicazioni relative. Mi raccomando, tieni sempre presente Wikipedia:Cita le fonti e le pagine correlate. Saluti e buon lavoro. --Harlock81 (msg) 13:12, 7 mar 2010 (CET)

Voce anomala[modifica wikitesto]

Vi segnalo per le vostre riflessioni la voce Hip 82580 che nelle attuali condizioni mi sembra molto anomala. Buon lavoro. --EH101{posta} 20:47, 20 feb 2010 (CET)

Più che rifletterci su, sarebbe quasi da immediata. Per le stelle al limite di visibilità ad occhio nudo, quando non vi è altro nome più noto, è più d'uso, nelle pagine wiki, la nomenclatura HD. La suddetta stella corrisponde ad HD 153720 di magnitudine visuale 6,82, dell'Orsa Minore. La voce che è stata fatta in sè non contiene alcuna informazione utile se non un elenco di stelle che le sono nei pressi. Ritengo sia da cancellazione o da riscrittura totale. Ciao, --Eumolpo (πῶς λέγεις;) 08:46, 21 feb 2010 (CET)
Io propenderei per l'immediata: la voce, col titolo corretto, si può comprendere nell'elenco delle stelle che l'HubbleBot deve macinare, e inevitabilmente sarà molto meglio formattata e più completa. --Roberto Segnali all'Indiano 09:32, 21 feb 2010 (CET)
Aggiunta nell'elenco Stelle principali della costellazione dell'Orsa Minore, IMHO si può procedere con l'immediata.--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 16:43, 21 feb 2010 (CET)

Dubbio immagine 2[modifica wikitesto]

Sono di nuovo Pep-k. Stavolta vorrei chiedere a qualche esperto se su Wikipedia si possono caricare immagini o video presi dal software Celestia (per chi lo conosca). Grazie! --Pep-k 23:17, 21 feb 2010 (CET)

Come puoi ben vedere sì, ma devono essere immagini un minimo utili, come ad esempio questa. Se abbiamo la possibilità è meglio mettere un'immagine ripresa direttamente dalla NASA o da qualche altro ente spaziale. Restu20 23:22, 21 feb 2010 (CET)
Grazie per la risposta! Il mio intento era quello di usare Celestia per avere un'immagine da mettere all'articolo che sto facendo su XO-3. Grazie ancora a te e a tutti i gli altri (senza i quali sarei perso!!!!!!!!!!)!! --Pep-k 21:28, 22 feb 2010 (CET)
Adesso ho trovato un'altra immagine che sarebbe utile su wikipedia si trova [[8]], si potrebbe mettere su Wikicommons? --Pep-k 21:59, 22 feb 2010 (CET)
C'è una didascalia che afferma che la foto è della NASA. Prova a vedere se non ci sia già su Commons, se così non fosse cerca nell'archivio immagini della NASA e vedi se c'è l'immagine (le foto della NASA sono in pubblico dominio, non ci sono problemi di copyright). Restu20 22:16, 22 feb 2010 (CET)
Penso ti riferisca a questa immagine, originariamente riferita (come riferito nella didascalia) al disco di detriti in orbita attorno a Vega.--HenrykusNon abbiate paura! 10:14, 23 feb 2010 (CET)
Hai ragione Henrykus, non l'avevo proprio trovata in archivio; l'immagine è quella!! Grazie a tutti! --Pep-k 21:49, 25 feb 2010 (CET)

Voce Sistema eliocentrico[modifica wikitesto]

Passando mi sono accorto che questa voce, che mi sembra rilevante per una enciclopedia sia decisamente scombinata e grossolanamente scritta. Qualcuno e' in grado di farne una revisione decente, non dico di ampliarla, ma quanto meno sistemarne l'esistente? --Bramfab Discorriamo 11:44, 25 feb 2010 (CET)

Hai ragione, Bramfab, purtroppo a quanto vedo anche Sistema tolemaico e Teoria copernicana meriterebbero migliore trattazione, ma non ho testi autorevoli di supporto per poterle implementare. Ciao, --Eumolpo (πῶς λέγεις;) 18:43, 25 feb 2010 (CET)

Disambigua dei crateri omonimi[modifica wikitesto]

Chiedo lumi qui, visto che non ho trovato informazioni sulle pagine di progetto, e sono digiuna in materia. Ho notato che in caso di omonimia tra crateri, le voci sono disambiguate "... (cratere lunare)" e "... (cratere su Marte)". Visto il "... (cratere lunare)" mi sarei aspettata "... (cratere marziano)", che come espressione è usata in vari incipit, per esempio cratere Airy (Marte). Invece no. Va bene così? Buon lavoro :-) ary29 (msg) 13:37, 25 feb 2010 (CET)

Penso proprio che (Cratere su Marte) o (Cratere di Marte) siano la disambigua giusta. Al termine marziano col tempo, purtroppo, si è troppo immedesimato il significato generico di extraterrestre, per cui lo eviterei nelle disambigue. Ciao,--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 18:38, 25 feb 2010 (CET)

Andromeda o Pegaso?[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, pochi minuti fa girovagando tra le voci di Wikipedia mi sono accorto che nella voce WASP-1 b è scritto che questo pianeta si trova nella costellazione di Andromeda. Ma qui dice che si torva nella costellazione di Pegaso. Quale è quella vera? -- Pep-k -- 5 mar 2010 22:16

Il vero nome della stella attorno cui ruota è GSC 2265:107, le cui coordinate la collocano all'interno della costellazione di Andromeda, 32 primi a sud di SAO 53822, ho consultato il software Megastar 5.0, alquanto affidabile, non molto lontano comunque dal confine della costellazione di Pegaso, quindi abbiamo ragione noi :) ciao, --Eumolpo (πῶς λέγεις;) 23:59, 5 mar 2010 (CET)
Confermo quanto detto sopra, infatti il pianeta è anche elencato anche nella voce della costellazione di Andromeda. --Roberto Segnali all'Indiano 07:49, 6 mar 2010 (CET)
Confermo anch'io che è corretto Andromeda. Come si può calcolare tracciando i confini dai limiti ufficiali o più semplicemente guardandoli qui. Comunque dato che il dubbio nasce da un informazione errata di una fonte attendibile (il sito ufficiale del progetto WASP) credo che sia opportuno aggiungere una nota nella voce del pianeta.--Ysogo (msg) 07:56, 6 mar 2010 (CET)

Metano sui pianeti del sistema solare e non[modifica wikitesto]

Nella voce Metano ho inserito una sezione, al momento vuota (tranne un'immagine), sul metano nell'atmosfera di pianeti del sistema solare (ed eventualmente anche fuori dal sistema solare, se si hanno dati in proposito). Dalla sfilza di vetrine che avete prodotto penso che ne sappiate più di me in proposito, per cui siete tutti invitati a partecipare alla creazione di tale sezione. ;) --Aushulz (msg) 09:10, 7 mar 2010 (CET)

Si credo che saremo sicuramente in grado di fornire alcune informazioni utili a riguardo. Grazie della segnalazione. --Harlock81 (msg) 13:02, 7 mar 2010 (CET)

Il benzene nell'universo[modifica wikitesto]

Nella voce sul Benzene (attualmente al vaglio) ho inserito una sezione "Il benzene nell'universo". Finora ho inserito qualcosa su Titano, Giove e ALH84001. Spero che possiate essermi d'aiuto ad ampliare e controllare questa sezione. --Aushulz (msg) 13:37, 10 mar 2010 (CET)

Cancellazione[modifica wikitesto]

User-trash-full-4.svg
La pagina «Tau Boote», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

Ebbene sì... capita anche da noi ogni tanto. --Harlock81 (msg) 20:39, 10 mar 2010 (CET)

E' evidente che in questo caso, dopo le opportune valutazioni, è forse più opportuno un redirect che una cancellazione. Chiedo scusa se mi sono fatto prendere dal "panico"... saluti____Diegos79 (msg) 20:47, 10 mar 2010 (CET)
Annullata e trasformata in redirect. --Harlock81 (msg) 09:54, 11 mar 2010 (CET)

Voce Hip 109720[modifica wikitesto]

Scusate ma ho dato un'occhiata alla voce Hip 109720 perché era nell'elenco delle voci orfane. Ma credo che sia totalmente priva di valore scientifico per come è scritta, oltre che di evidenti lacune formali. Che ne pensate ? Non c'è molta documentazione in rete su questo corpo celeste. Che si fa?

Diegos79 (msg) 20:41, 10 mar 2010 (CET)

La voce va spostata a 40 Aquarii, qui ci sono i riferimenti per ampliare la voce e compilare il template:Corpo celeste. Il "Si dice..." direi che va controllato e se non si trovano fonti, utilizzando le varie denominazioni della stella, rimosso. --Harlock81 (msg) 20:46, 10 mar 2010 (CET)
Ok, per ora l'ho spostata. Poi cercherò anche di ampliarla e wikificarla.___Diegos79 (msg) 20:52, 10 mar 2010 (CET)
Ho anche inserito il template:A. L'altro giorno sono passato dalla categoria delle voci di astronomia da aiutare, ma non ne conteneva nessuna. Questa, invece, ci sarebbe stata benissimo. Troppo buono chi aveva apposto il template stub. ;-) --Harlock81 (msg) 20:54, 10 mar 2010 (CET)

Satelliti ed anelli nel template Corpo celeste[modifica wikitesto]

Segnalo l'apertura di questa discussione. --Harlock81 (msg) 16:56, 22 mar 2010 (CET)

Immagini orfane[modifica wikitesto]

Segnalo alla vostra attenzione le immagini astrnomiche caricate da un utente parecchio tempo fa. Si tratta di immagini orfane, cioè non utilizzate da nessuna voce, in alcuni casi da molto tempo ormai. Un vostro parere su che sorte fargli fare è più che utile: se sono importanti, allora vanno inserite in voci o quantomeno caricate su Commons per renderle disponibili anche ad altri, se sono poco valide .... --EH101{posta} 13:55, 23 mar 2010 (CET)

Grazie per la segnalazione, impazzisco sempre nel cercare immagini di comete. Provvderò nei prossimi giorni ad esaminarle ed inserirle, laddove utili, nelle voci opportune ed a caricare su commons quello che vi può essere caricato. Saluti. --Harlock81 (msg) 15:19, 23 mar 2010 (CET)

Progetto San Marco[modifica wikitesto]

Ciao a tutti! Volevo segnalare il vaglio della voce Progetto San Marco. Si tratta del primo programma spaziale italiano e una pagina importante degli inizi dell'astronautica. Mi rendo conto che questa non è esattamente la sede adatta per affrontare l'argomento ma ho visto che il portale di pertinenza non è praticamente attivo. Mi sembra comunque di aver incluso tutto il trattabile e spero vi piacerà. Enzomip (msg) 14:16, 31 mar 2010 (CEST)

Il Minor Planet Center ha cambiato link?[modifica wikitesto]

Salve, stamattina mi sono accorto (con notevole ritardo, dato che mi sembrava impossibile) di un fatto "spiacevole": a quanto pare il MPC, linkato in tutti i nostri 13000 e passa asteroidi, ha cambiato url. O, meglio, il vecchio:

http://www.cfa.harvard.edu/iau/mpc.html

non è più aggiornato almeno dal 12 febbraio 2010 e ora è diventato:

http://www.minorplanetcenter.org/iau/mpc.html

Tuttavia non sono riuscito a trovare un comunicato ufficiale di questo cambio da nessuna parte.

Venendo a noi, ho controllato che i link puntati dai "nostri" asteroidi sono comunque ancora funzionati, sebbene ora puntino ad un sito che non viene più aggiornato da circa due mesi. Fortunatamente ciò è vero anche per gli asteroidi che in questi giorni sta scrivendo Ysogo, dato che quelli sono stati denominati prima di febbraio, ma comunque, a breve, dovrò inserire i link dei nuovo asteroidi denominati a fine febbraio e fine marzo, e questi (se e quando verranno creati) dovranno per forza avere il nuovo url.

Chiedo dunque se secondo voi è il caso di richiedere un passaggio di BOT su tutti gli asteroidi di categoria:Asteroidi del sistema solare per sostituire il link:

http://www.cfa.harvard.edu/iau/MPCORB.html

con il nuovo:

http://www.minorplanetcenter.org/iau/MPCORB.html

(e per le eventuali sottopagine linkate, sostituire cfa.harvard.edu con minorplanetcenter.org) e se non ci sono controindicazioni. Bye. --Retaggio (msg) 11:54, 8 apr 2010 (CEST)

Nooo...perché disturbare un Bot...sono solo 13.000...vai avanti tu che ti seguo a ruota!! :)) :)) :))--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 20:15, 8 apr 2010 (CEST)
Sono d'accordo con Eumolpo :-) solo che le pagine sono più delle 13.000 indicate da Retaggio. Oltre agli asteroidi il problema si pone anche per altri link (es. http://www.cfa.harvard.edu/iau/Ephemerides/Comets/0010P.html presente in 10P/Tempel). Per averne un'idea si può consultare, con molta pazienza, questa lista (attenzione che alcuni, tipo quelli nelle Galassie è giusto che rimangano come sono). Direi quindi ok a far passare il bot per sistemare i 13.000 asteroidi e sfoltire la lista. Poi in base a quanti e quali saranno gli avanzi decideremo se procedere a mano o ancora per bot sugli altri. Scartabellando sul sito, mi sembra di capire da questa pagina (nei due trafiletti sui mirror site), che la decisione di aggiornare solo il sito .org sia la conseguenza di non meglio precisati problemi di gestione dei siti mirror dopo un attacco di hacker avvenuto a febbraio.--Ysogo (msg) 22:52, 8 apr 2010 (CEST)
Si, il problema si pone sicuramente anche nel caso delle comete e probabilmente di alcune voci biografiche di astronomi e astrofili. --Harlock81 (msg) 09:43, 9 apr 2010 (CEST)
OK, allora faccio una segnalazione per un bot sugli asteroidi, e poi vediamo cosa rimane. --Retaggio (msg) 10:56, 9 apr 2010 (CEST)
Segnalo qui la domanda fatta nella richiesta per il bot, per avere qualche parere in più in modo da regolarsi su come procedere. --Simo82 (scrivimi) 17:09, 9 apr 2010 (CEST)
Visto che nella pagina delle richieste al Bot è emerso consenso sull'uso del template rimane solo da stabile il nome. Propongo {{LinkFontiAsteroidi}}. Che ne dite?--Ysogo (msg) 13:44, 10 apr 2010 (CEST)
+1 --Retaggio (msg) 10:25, 11 apr 2010 (CEST)
+1 --Eumolpo (πῶς λέγεις;) 11:50, 11 apr 2010 (CEST)
Visto che ci siamo, perché non creare anche un template per il link allo Small Body Database del JPL? (Considerando che possono essere anche utilizzati indipendentemente l'uno dall'altro). --Harlock81 (msg) 13:56, 11 apr 2010 (CEST)
Premessa: ho fatto ordine sugli interventi, mettendo quello di Eumolpo in una sezione ad hoc Ho visto il commento di Harlock solo ora, nel frattempo, con Simo82, abbiamo creato {{LinkFontiAsteroidi}} e in 37699 Santini-Aichl è possibile vederne un primo utilizzo. A parte ciò, che tanto si può sempre correggere, credo che il template per il link al JPL si possa fare ed essere a sua volta chiamato dal template LinkFonti Asteroidi. In quali voci ne prevedi l'uso indipendente? --Ysogo (msg) 17:54, 11 apr 2010 (CEST)
Nelle voci sulle comete o, se ne è possibile l'utilizzo in tale ambito, nelle note. --Harlock81 (msg) 19:28, 11 apr 2010 (CEST)
Non penso sia utile sdoppiarli. La gran "massa" di collegamenti è quella relativa ai 13000 e passa asteroidi. Gli altri sono utilizzi più limitati, sarei comunque per gestirli a mano. Inoltre, non ho capito se per le comete vorresti utilizzare il link del MPC (ma sul sito MPC la sezione "minor planets" è separata da quella "Comet") o quello del JPL. --Retaggio (msg) 10:19, 12 apr 2010 (CEST)
Ok, certo. Mi riferivo a quello del JPL, che utilizzo abitualmente. Grazie. --Harlock81 (msg) 16:10, 12 apr 2010 (CEST)

Insomma, si parte? Posso dare l'OK di là? --Retaggio (msg) 10:29, 13 apr 2010 (CEST)

Direi proprio di si. Ho boldato un pò e già rilanciato la richiesta.--Ysogo (msg) 23:10, 13 apr 2010 (CEST)

Il Minor Planet Center ha cambiato link? (Parte II)[modifica wikitesto]

Ora che il bot di Simo82 ha finito il lavoro pesante sui 13000+ asteroidi, dobbiamo rimboccarci le maniche sugli avanzi:

  • in questa lista ci sono le voci con l'external link www.cfa.harvard.edu: come discusso sopra alcune sono da aggiornare altre no.
  • in questa lista ci sono le voci presenti nella categoria Asteroidi ma in cui il bot non ha trovato il pattern da sostuire (ho già rimosso tutte le voci evidenti di non asteroidi, es. Famiglia Apollo, Fascia principale, asteroide areosecante e similia); rimagono sostanzialmente quattro classi di voci:
    • Asteroidi con denominazione provvisoria: qui credo che dovremo fare una versione più sofisticata del nuovo template altrimenti il link a JPL non funziona.
    • Asteroidi con numerazione bassa: qui il template manca perchè le voci originali sono state create a mano o comunque non secondo lo standard poi deciso con Bimbot; qui si fa a manina e via.
    • Asteroidi con numerazione alta: qui è colpa mia, avendoli già creati nei giorni scorsi con il template ho mandato in crisi il povero bot: li verifico e li tolgo dalla lista
    • Asteroidi con titolo della voce non standard: si tratta di lune asteroidali, pianeti nani, etc..: vanno decisi uno per uno.

Alcune voci cadono in entrambe le liste.--Ysogo (msg) 22:51, 21 apr 2010 (CEST)

Mi permetto di aggiungere un gruppo:

    • Asteroidi con numerazione medio-alta (180<N<1000) creati da Bimbot ma che furono saltati dal passaggio di Wisbot che inseriva le fonti (esempio: [9]). Il problema nacque per un'incomprensione: alcuni asteroidi furono destubbati rapidamente ma Wisbot pescò proprio nella cat "stub asteroidi". Questi cerco di rintracciarli io e dopo li depenno dalla lista. --Retaggio (msg) 22:59, 21 apr 2010 (CEST)

Un dubbio, prima di effettuare la sostituzione in quelli "fatti a mano": non sarebbe il caso di dare contemporaneamente anche uno sguardo ai dati orbitali, per verificare che effettivamente fonte e dati coincidano? Magari sono stati presi da diverse parti, in diversi momenti, con approssimazioni diverse... --Retaggio (msg) 11:19, 23 apr 2010 (CEST)

I dati orbitali degli asteroidi sono molto perturbati dagli altri pianeti, tant'è che l'MPC li aggiorna periodicamente. I link forniti danno la possibilità di andare a vedere quelli più recenti. Quelli attualmente presenti nelle voci (manuali o via bot) sono nella maggior parte dei casi obsoleti e i link facilitano il lettore interessato a trovare quelli attuali. Quindi sono faverovole all'inserimento, anche perchè così si armonizzano le voci. In futuro bisognerà magari pensare a come aggiornare i dati, ma per ora avere il template dei link mi sembra la soluzione migliore. --Ysogo (msg) 23:01, 23 apr 2010 (CEST)
Sì, sono d'accordo anch'io. Inoltre, la pagina sul JPL Small Body Database Browser consente di visionare i dati più vecchi scegliendo tra le soluzioni proposte nella casella: alternate orbits (al centro in alto). --Harlock81 (msg) 09:41, 24 apr 2010 (CEST)
OK, va bene. --Retaggio (msg) 10:42, 26 apr 2010 (CEST)

Il Minor Planet Center ha cambiato link? (Parte III)[modifica wikitesto]

Dopo l'inserimento manuale del template nelle voci di asteroidi con denominazione definitiva, rimangono quelli con denominazione provvisoria per i quali il template non funziona poichè, basandosi su PAGENAME, non fornisce una stringa di ricerca valida per il sito JPL. In Utente:Ysogo/Sandbox I ho predisposto una variante del template che tramite due parametri riuscirebbe a gestire le denominazioni provvisorie. In Utente:Ysogo/Sandbox J ci sono alcuni esempi d'uso. Questa modifica non ha ricadute sulle voci di asteroidi con denominazione definitiva poichè in assenza di parametri viene usato PAGENAME. Se vi pare ok, aggiorno il template vero e proprio e poi allineo anche le voci di asteroidi con denominazione provvisoria. --Ysogo (msg) 16:46, 2 mag 2010 (CEST)

Non ho capito l'ultimo esempio nella sandbox J (caso 1991 BA): è necessario mettere anche il campo "ast nome"? Se lo omettiamo il risultato non è lo stesso (vedi caso di 1234)? --Retaggio (msg) 14:25, 3 mag 2010 (CEST)
è necessario anche ast_nome, perchè in ast_numero bisogna sostituire lo spazio con %20 altrimenti non funziona come parte dell'URL sul sito JPL. Se poi non specificassi ast_nome, il %20 apparirebbe anche nel testo. Ho aggiornato la sandbox J, con l'esempio senza ast_nome, perchè è più difficile spiegarlo che vederlo.--Ysogo (msg) 22:31, 3 mag 2010 (CEST)
Visto, tutto chiaro. Per me OK. --Retaggio (msg) 11:33, 4 mag 2010 (CEST)
Scava, scava. Ho trovato questa libreria di funzioni che potrebbe essere usata per fare una sostituzione automatica di %20 con uno spazio (o viceversa). Ma non riesco a farla funzionare: {{#replace:parteA%20parteB|%20| }}. Suggerimenti? --Ysogo (msg) 23:14, 4 mag 2010 (CEST)
Credo di aver capito che la liberia non è (ancora) disponibile nella versione di mediawiki usata da Wikipedia. Ho pertanto modificato il template secondo il primo approccio e lascio l'ottimizzazione per un prossimo futuro. Ho anche iniziato ad aggiornare le voci degli asteroidi con denominazione provvisoria. --Ysogo (msg) 08:39, 10 mag 2010 (CEST)

HubbleBot?[modifica wikitesto]

(a capo)...a proposito di Bot... che fine ha fatto? Dopo aver macinato le stelle di 15 costellazioni su 88 (poco più del 17%!!) si è arenato? Forse è disperso nei meandri di qualche nebulosa oscura? Inghiottito da qualche buco nero? Un appello al nostro buroastrocrate perché lo cerchi bene all'interno delle nebulose che sta editando! :)) :))--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 14:22, 10 apr 2010 (CEST)

Non è colpa di Roberto ma mia, ho un po' "perso il ritmo" dopo aver fatto le costellazioni iniziali :). Penso di ricominciare a breve a lanciare l'HubbleBot per le costellazioni rimanenti ;)--Black Shadow sono qui 20:56, 11 apr 2010 (CEST)

Violazione di copyright?[modifica wikitesto]

Buondì, scusate, ma non capisco se la voce Neith (astronomia) costituisca o meno violazione di copyright. Mi pare che il suo primo autore abbia ripreso un testo di Paul Schlyter tradotto in italiano da Marco Murara e Michele Bortolotti e ne abbia riorganizzato le frasi nelle due sezioni della voce.
D'altra parte, anche la voce su en.wiki riporta le stesse informazioni, riprese evidentemente da Schlyter, alché dovrebbe essere in violazione anche quella. Oppure c'è una qualche autorizzazione che non trovo? Grazie. --Harlock81 (msg) 10:03, 11 apr 2010 (CEST)

Controllo modifiche[modifica wikitesto]

Salve, qualcuno può dare un'occhiata a questi edit? Le mie rimembranze del liceo non arrivano fino a questo punto...--Svello89 (msg) 12:49, 11 apr 2010 (CEST)

La correzione dell'IP è assolutamente corretta, all'interno del Sole c'è un processo di fusione nucleare (ovvero unione di atomi di idrogeno per formare elio) e non di fissione nucleare (dove atomi pesanti come l'uranio vengono divisi in più atomi leggeri). I link delle due voci dovrebbero chiarirti ogni dubbio :-). Restu20 12:57, 11 apr 2010 (CEST)
Grazie, mi sto anche leggendo la voce Evoluzione stellare, anche se ci ho messo un po' a trovarla... forse qualche redirect sarebbe utile? ^^ --Svello89 (msg) 13:23, 11 apr 2010 (CEST)
Se a tuo avviso serve qualche redirect utile in più creali pure o, se hai qualche dubbio sui nomi da dare, dicci quali sono le carenze principali e cercheremo di provvedere. Restu20 13:26, 11 apr 2010 (CEST)
Ho creato i redirect Ciclo di vita stellare e Ciclo di vita di una stella, anche se il secondo forse è eccessivo--Svello89 (msg) 14:33, 11 apr 2010 (CEST)
A proposito di evoluzione stellare: non è che qualcuno sarebbe capace di aggiustare Processo r? senza quella pagina l'altra Nucleosintesi delle supernovae appare un po' lacunosa di significato...--Nickanc Fai bene a dubitare 15:17, 11 apr 2010 (CEST)

Discussione (intricata) in corso per una voce[modifica wikitesto]

Qualcuno può leggere e contribuire alla discusisone che si sta svolgendo in Discussione:Sizigia#Significato simbolico e "Le spiegazioni sono nelle note", perché io ci sto capendo poco o niente :-| ... --Il Sole e la Luna (msg) 23:25, 13 apr 2010 (CEST)

Note disambigue ai crateri[modifica wikitesto]

Ciao, per favore date un'occhiata a questa discussione in cui si discute, tra le altre cose, delle note disambigue ai crateri. --Harlock81 (msg) 23:36, 18 apr 2010 (CEST)

"Discute" è la parola giusta fino ad un certo punto, visto che a quanto pare si è corsi alle urne proponendo la cancellazione senza che (se ho ben capito) si sia discusso prima.
Comunque più che i crateri in sé, mi pare riguardare le disambigue (lo stesso discorso di potrebbe fare pari pari per un altro argomento). --Il Sole e la Luna (msg) 22:57, 22 apr 2010 (CEST)

Richiesta di fusione voci[modifica wikitesto]

Fenomeno lunare transiente e Transient lunar phenomenon dovrebbero essere unificate, possibilmente da qualcuno di competente, dovrebbe venire fuori qualcosa da vetrina o quasi.84.253.136.14 (msg) 00:09, 21 apr 2010 (CEST)

Nuovo layout portale[modifica wikitesto]

Prima di effettuare qualunque modifica sulla pagina del portale, richiedo un feedback sull'eventuale sostituzione del {{FinestraHome1b}} col {{FinestraHome6}}; un esempio di cosa dovrebbe venirne fuori lo potete vedere qui (non badate alla marea di link rossi :-p); inoltre visto in anteprima sul portale (quindi coi box pieni) mi sembra piuttosto carino. A voi la parola!--HenrykusNon abbiate paura! 11:54, 2 mag 2010 (CEST)

A me pare che nella nuova proposta i riquadri siano meno vistosi, e così, sebbene sia ancora priva di contenuti, mi sembre che ne migliori la leggibilità. Io sono favorevole alla sostituzione. --Harlock81 (msg) 15:21, 6 mag 2010 (CEST)
L'intento era quello, il {{FinestraHome6}} è quello utilizzato nella Pagina principale. Potrei applicare la modifica in via provvisoria, poi se la modifica è valida la si può rendere definitiva. HenrykusNon abbiate paura! 19:14, 6 mag 2010 (CEST)
Per me, ok. --Harlock81 (msg) 19:16, 6 mag 2010 (CEST)
Applicato in via provvisoria, se non vi sono problemi imho si può lasciare come definitivo --HenrykusNon abbiate paura! 20:27, 6 mag 2010 (CEST)
I colori più tenui mi piacciono; trovo invece che le immagini grigie di sfondo siano troppo marcate (ad esempio nel riquadro delle fasi lunari la luna di sfondo è quasi altrettanto scura che l'immagine principale). Si possono attenuare?--Ysogo (msg) 22:45, 6 mag 2010 (CEST)
Si può fare, dovrei intervenire direttamente sulle immagini, schiarendole ulteriormente con photoshop e ricaricandole; conto di farlo appena posso --HenrykusNon abbiate paura! 08:53, 7 mag 2010 (CEST)
Volendo poi questo layout lo si può estendere a tutti gli altri portali astronomici, chiaramente adattando in maniera opportuna i colori. HenrykusNon abbiate paura! 09:10, 7 mag 2010 (CEST)
Ma in Template:FinestraHome6 non c'è scritto di usarla sono nella Pagina principale, che l'uso altrove è sconsigliato? --Il Sole e la Luna (msg) 22:27, 7 mag 2010 (CEST)
Se ne sconsiglia l'uso come box all'interno delle voci, per via dei parametri di formattazione degli indici (NOTOC elimina l'indice, NOEDITSECTION non fa apparire le caselle di modifica nelle sezioni di una voce). Il portale è un'altra cosa, e in effetti la stessa Pagina principale è un portale, il portale di accesso a Wikipedia. --Roberto Segnali all'Indiano 12:42, 8 mag 2010 (CEST)

Una voce (ma anche due o tre) per l'immagine del giorno[modifica wikitesto]

Il prossimo 21 maggio sarà visibile in pagina principale questa immagine del giorno raffigurante una foto satellitare della superficie terrestre elaborata, in larga parte, dalle immagini fornite dalle fotocamere MODIS (en:Moderate-Resolution Imaging Spectroradiometer) montati su i due satelliti EOS (en:Earth Observing System) Aqua (en:Aqua (satellite)) e Terra (en:Terra (satellite)) (vedi didascalia). Se possibile, potreste creare una voce sullo strumento MODIS da linkare nella didascalia dell'immagine? Voci sul programma EOS e i relativi satelliti sarebbero parimenti interessanti. Grazie in anticipo per qualunque aiuto :) --Nanae (msg) 11:56, 5 mag 2010 (CEST)

un grazie ad Harlock81 per le voci su MODIS e EOS. Le linko subito in didascalia. :)-Nanae (msg) 12:49, 7 mag 2010 (CEST)
Prego. ;-) Cerco di sviluppare per il 21 anche le altre due. --Harlock81 (msg) 15:19, 7 mag 2010 (CEST)

Meteorologia spaziale[modifica wikitesto]

Questa voce ha bisogno di una revisione da mani esperte. Ares (msg) 17:34, 8 mag 2010 (CEST)

Parametro di Tisserand degli asteroidi[modifica wikitesto]

Vorrei proporre di aggiungere nei dati gestiti da {{Corpo celeste}} anche "par_Tisserand_J" facendolo puntare a Parametro di Tisserand e valorizzarlo per gli asteroidi. Questo dato risulta, per i motivi descritti nella voce, più stabile degli altri parametri orbitali degli asteroidi. Per la sua valorizzazione ho verificato, per una decina di casi pescati a caso, che usando la formula della voce, i dati orbitali MPC degli asteroidi e il semiasse della voce di Giove si ottiene il valore mostrato sul sito JPL. Naturalmente sarà opportuno specificare con una nota che il valore non è riportato ma calcolato, indicando come. Commenti? Suggerimenti? Se l'idea vi pare buona e utile potrei mettere in una sandbox una prova così raffiniamo il tutto prima di passare al template vero e proprio. --Ysogo (msg) 23:42, 11 mag 2010 (CEST)

IMHO si potrebbe fare, non è un'idea malvagia--HenrykusNon abbiate paura! 09:26, 12 mag 2010 (CEST)
D'accordo! Buona idea!--Eumolpo (πῶς λέγεις;) 18:19, 12 mag 2010 (CEST)

Ho messo in Utente:Ysogo/Sandbox I il template modificato e in Utente:Ysogo/Sandbox J e Utente:Ysogo/Sandbox M due esempi. Ho previsto due parametri: par_Tisserand_J cui assegnare il valore e par_Tisserand_J_nota che, se valorizzato, fa omettere la nota di default (ad esempio, per permettere una nota personalizzata come mostrato in Sandbox M). Suggerimenti, richieste di chiarimento, critiche, etc.. sono benvenute. --Ysogo (msg) 00:27, 14 mag 2010 (CEST)

Nessun commento? Va già tutto bene? Troppo buoni!! Non ci credo, mi sa che vi era sfuggito... :-) --Ysogo (msg) 22:49, 19 mag 2010 (CEST)
Per me l'implementazione è ottima. Complimenti! --Sir marek (excuse me sir) 11:40, 20 mag 2010 (CEST)
Commento. :-) Se non ho capito male stiamo dicendo di mettere una nota (sempre uguale) in ogni asteroide. Non sarebbe più economico mettere in small un "calcolato" accanto a "par. Tisserand J" e quindi una spiegazione più dettagliata nel mauale del template? --Retaggio (msg) 11:41, 20 mag 2010 (CEST)
La nota è inserita automaticamente dal template se "par_Tisserand_J" è valorizzato, ed è quindi economica. Tuttavia mi piace anche del "calcolato" in small, lo mettiamo con un link al paragrafo del "man" con la spiegazione?--Ysogo (msg) 23:17, 20 mag 2010 (CEST)
In realtà sono stesso io indeciso: non so bene se è "più economico" avere 13000 noticine tutte uguali o 13000 link ad un manuale di template... aspettiamo qualche altro commento? --Retaggio (msg) 11:17, 21 mag 2010 (CEST)
A me piacciono entrambe le proposte e la presenza della nota non esclude l'indicazione "(calcolato)". Non sono però in grado di valutare qual è la soluzione migliore nell'ambito del software. --Harlock81 (msg) 17:49, 21 mag 2010 (CEST)

Ho realizzato anche la versione "calcolato" in modo da permettere un confronto dal "vivo" con quella "con note":

* il link di "calcolato" è in Utente:Ysogo/Sandbox RObsoleto:vedi sotto

Visti a confronto, preferisco la soluzione "calcolato":

  • l'approccio "con note", nella maggior parte delle voci, porterebbe ad avere una sezione note ampia quasi quanto (se non più) del testo descrittivo puro della voce.
  • "calcolato" può linkare una sottopagina del template ad hoc diversa dal man, rendendo quindi più agevole la lettura al lettore medio che potrebbe rimanere spiazzato di fronte ad una pagina di man di un template

Fatemi sapere la vostra opinione.--Ysogo (msg) 09:12, 22 mag 2010 (CEST)

Per me OK su questa ultima soluzione, però non me la sento di dare un parere tecnico riguardo "l'economicità". --Retaggio (msg) 16:02, 24 mag 2010 (CEST)

Sono pronto a variare il template. Chi può, lo sprotegge? Grazie.

Ho anche avuto l'ispirazione per una scelta implementativa che ritengo sia versatile e aperta a futuri sviluppi. La spiegazione del metodo di calcolo è contenuta in una sottopagina del template corpoceleste e viene indirizzata attraverso un sottotemplate dedicato, {{Corpo celeste/Calcolato}}, che permette di creare "(calcolato)" con il link opportuno. Ho cercato di documentare al meglio il funzionamento con le pagine di man, tuttavia so che potrebbe non essere intuitivo come funziona il tutto. Se avete domande fate pure. Se avete idea di qualche altro parametro che meriterebbe il "(calcolato)" ampliate pure la pagina {{Corpo celeste/Calcolato/Testo}} (se sono stato chiaro nelle spiegazioni) o avvisatami (se sono stato incomprensibile). --Ysogo (msg) 00:17, 25 mag 2010 (CEST)

Sbloccato. Appena hai finito lancia un "ping". --Retaggio (msg) 18:29, 25 mag 2010 (CEST)
Ho inserito la richiesta per il popolamento via bot. Per chi è interessato: leggere qui.--Ysogo (msg) 01:08, 27 mag 2010 (CEST)

Domande (o meglio "spunti") per migliorare certe voci[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, Leggendo le varie voci di astronomia penso sia capitato a tutti di chiedersi "Come mai è stata fatta questa osservazione?" "Quali motivi hanno portato a questo progetto?" "Perché si è scelta questa strategia piuttosto che l'altra?" "Perché un progetto è stato sospeso? Che differenza ha dal suo (eventuale) sostituto?" A me è capitato spesso di farmi queste domande, era successo in particolare per la voce relativa all'abbandono dello Space Shuttle, ne parlai con l'autore il mitico Alessio Rolleri (bravissimo, ma che purtroppo da mesi non si fa più vedere su wiki) e lui trasse spunto da alcune domande che erano sorte per completare la voce e rispondere implicitamente a una sorta di FAQ che molti altri avrebbero potuto fare (Ad esempio, perché ritornare a un progetto ispirato agli anni '60, perché abbandonare l'idea di navetta? ecc ecc)

A questo proposito leggendo anche altre voci mi sono sorte altre domande che magari potrebbero essere spunto per completare le pagine apposite con precisazioni, informazioni utili e osservazioni. Ne faccio di seguito un breve elenco relativo ai Telescopi spaziali:

  • Perché il successore di Hubble, il JWST, opererà nell'infrarosso invece che nel visibile? In questo senso non sarebbe proprio un successore ma sarebbe complementare....
  • Visto che l'esperienza ha dimostrato che senza la possibilità delle riparazioni in orbita Hubble avrebbe fallito ancor prima di cominciare, come mai per il successore si è scelto di ignorare questa possibilità e inviarlo lontano dalla terra?
  • In questi ultimi anni sono stati lanciati vari telescopi a tutte le lunghezze d'onda, anche nell'infrarosso come Herschel_Space_Observatory e Telescopio_spaziale_Spitzer ma questi non sono in un certo senso in concorrenza a JWST? o in alternativa, come mai non vengono considerati anche loro successori di Hubble?
  • Alla fine degli anni '90 NASA e ESA hanno lanciato a pochi mesi di distanza i propri osservatori a raggi X, Chandra e XMM ma in ocsa si differenziano, dal punto di vista tecnico?

Forse posso sembrare pesantemente pignolo, ma in realtà è solo la sete di sapere e di avere un giorno wikipedia come unico riferimento per ogni curiosità possa nascere anche in campo scientifico, senza dover andare a cercare queste informazioni in giro per tutta la rete. Credo che ne beneficeremmo tutti! Qualcun altro si è mai posto queste domande? O altre ancora ovviamente..... --Luca Detomi (msg) 21:07, 13 mag 2010 (CEST)

E' il successore della parte infrarossa :D
Anche l'Hubble può osservare nell'infrarosso da 0,8 a 2,5 micron, come dice la nostra voce, il JWST è un upgrade per tali frequenze. Viene definito successore anche perché l'hubble dovrebbe andare in pensione proprio quando il JWST sarà operativo. L'hubble vede anche nell'ultravioletto oltre che tutto lo spettro del visibile, mentre il jwst nel visibile vede solo da 0.6 a 0.8 micron. L'infrarosso permette di osservare gli oggetti più distanti e con redshift elevato, ma le immagini saranno elaborate al computer per farcele godere.
Il telescopio non è riparabile per una questione di costi. Hanno analizzato il rapporto costo/benefici e hanno optato per questa soluzione. Francamente anch'io mi sentirei più tranquillo con un telescopio manutenibile ma spero/credo che alla NASA e all'ESA sappiano bene cosa fare.
Hai ragione a desiderare una wikipedia in grado di rispondere a tutte le domande, spero che per il 2014 la situazione sarà migliorata, nel frattempo spero possano esserti utili questi due link: faq del jwst, comparazione tra hubble e jwst. --Starmaker (msg) 16:36, 15 mag 2010 (CEST)
Ti ringrazio molto per le risposte e per i links. Proprio da questi partirei per esempio per inserire nelle 2 voci di Hubble e JWST un confronto tra i 2 telescopi. Poi rimarrebbero le altre domande da soddisfare.... hehehehehehehe :-) --Luca Detomi (msg) 10:31, 17 mag 2010 (CEST)

In attesa che qualcuno competente possa integrare le voci sopra citate con alcune indicazioni in più, mi permetto di porre ad esempio un'altra domanda, sempre come spunto per inserire nuove informazioni:

  • Come mai nei primi anni '90 alcune sonde, come Galileo, Magellano e altre sono state portate in orbita dallo Shuttle mentre altre (sopratutto dopo) hanno potuto essere lanciate con tradizionali lanciatori senza equipaggio? Dove sono le differenze? --Luca Detomi (msg) 13:54, 27 mag 2010 (CEST)
Per una questione di sicurezza. Dopo gli incidenti, non si è ritenuto più opportuno utilizzare lo Shuttle per lanci che sarebbero potuti avvenire con altri mezzi. Va ricordato a proposito la vicenda collegata all'ultima riparazione di Hubble, a lungo rimandata e sulla quale c'è stata molta incertezza.
Non va dimenticato che quando la Nasa ha sviluppato lo Shuttle voleva uno strumneto versatile, un mezzo riutilizzabile per abbattere i costi al lancio. Non è stato così. La presenza di un equipaggio ha aumentato le richieste di sicurezza, la possibilità di riutilizzare i booster non si è mai concretizzata. I costi insomma non sono diminuiti. --Harlock81 (msg) 14:27, 27 mag 2010 (CEST)
Ottimo Harlock81, chiarissimo! Allora, siccome so che Wikipedia non è un forum di discussione... non credi che questa e altre informazioni scritte sopra andrebbero integrate nelle voci apposite? Per completezza di informazione....--Luca Detomi (msg) 21:07, 27 mag 2010 (CEST)

International Space Station[modifica wikitesto]

Qualcuno riesce (e vuole) aggiungere altro, in questa discussione su en.wiki? Grazie e ciao.--87.10.23.57 (msg) 23:43, 17 mag 2010 (CEST)

Questione "Buco nero"[modifica wikitesto]

Salve, segnalo questa discussione, su un paragrafo un po' controverso (e senza fonti) che sta apparendo di recente sulla voce Buco nero. --Roberto Segnali all'Indiano 20:55, 24 mag 2010 (CEST)

Una voce per l'immagine del giorno (6 luglio)[modifica wikitesto]

Ciao, il prossimo 6 luglio sarà presente in pagina principale questa immagine del giorno, raffigurante NGC 6334, una nebulosa ad emissione situata nella costellazione dello Scorpione (vedi didascalia). Potreste realizzare la voce mancante prima della data indicata? Grazie in anticipo per qualunque aiuto :) Nanae (msg) 15:18, 3 giu 2010 (CEST)

Fatto! Anche se bisogna espanderla un po'... --Paperoastro (msg) 17:42, 3 giu 2010 (CEST)
grazie! :) Nanae (msg) 08:44, 5 giu 2010 (CEST)

Traduzione voce[modifica wikitesto]

Ciao astrofili, ho appena tradotto dall'inglese questa voce: non è che potreste controllarla un attimo, giusto per vedere che non abbia scritto boiate? Grazie! --vale maio l'utente che si blocca da solo 13:18, 4 giu 2010 (CEST)

Ho letto la traduzione: ti faccio i miei complimenti! L'argomento è tosto e la traduzione mi sembra molto buona. Ciao! --Paperoastro (msg) 19:51, 4 giu 2010 (CEST)
Grazie Paperoastro :) Pur non studiando nulla a che vedere con l'astronomia (sono un chimico), mi sono messo in testa di sviluppare tutte le voci in italiano sulla radiazione cosmica di fondo. Non so perchè, forse solo per una strana forma di masochismo compulsivo XD E' stata dura, ma la soddisfazione è grande! Grazie ancora! --vale maio l'utente che si blocca da solo 20:23, 4 giu 2010 (CEST)

Nuovo giro, nuova corsa[modifica wikitesto]

Segnalo che la voce formazione stellare è nuovamente al vaglio; chi volesse partecipare è benvenuto :) --HenrykusNon abbiate paura! 11:58, 20 giu 2010 (CEST)

Voci al vaglio[modifica wikitesto]

Ho notato che è stato aggiornato il box Manutenzione voci e ora comprende anche le voci al vaglio. Il box Voci al vaglio sulla destra, a questo punto, mi sembra aver perso utilità, deve rimanere lì per altri motivi o si può togliere?--Black Shadow dimmi tutto 15:11, 26 giu 2010 (CEST)

Galassia nana del Cane Maggiore: esiste davvero?[modifica wikitesto]

Segnalo questa pagina, con spunti per un'eventuale discussione. --Roberto Segnali all'Indiano 16:22, 28 giu 2010 (CEST)

Radiazione cosmica di fondo[modifica wikitesto]

Salve astrofili, ho appena finito di tradurre questa voce da en.wiki. Non è che dareste un'occhiata pure a questa, per favore? Mi sa che qualche piccola cassata l'ho scritta... --vale maio l'utente che salta la prima riga 13:05, 30 giu 2010 (CEST)

Nuova struttura del sito IAU[modifica wikitesto]

Dal 1 luglio il sito IAU ha rinnovato l'organizzazione delle pagine e i puntamenti esistenti a specifiche pagine non sono più funzionanti (o meglio rimandano all'home page del sito). Bisogna prendersi cura di tutti gli hyperlink http://planetarynames.wr.usgs.gov. Personalmente ne ho fatto uso nelle varie voci di lista di caratteristiche (es. Lista delle valles di Marte) e ora provvederò a sistemarle. Se nel frattempo qualcuno vuole curare le altre voci, ecco l'elenco completo degli hyperlink --Ysogo (msg) 00:18, 2 lug 2010 (CEST)

Sovracategorizzazione?[modifica wikitesto]

Vedo che nella Categoria:Oggetti astronomici ci sono le voci di diverse comete (es: C/1833 S1 Dunlop) che sono anche nella sottocategoria Categoria:Comete. Prima di toglierle dalla categoria madre chiedo se c'è qualche particolare motivo per cui debbano essere anche lì, viceversa le toglierei. --ArtAttack (msg) 11:00, 2 lug 2010 (CEST)

Essendo Categoria:Comete una sotto-categoria di Categoria:Oggetti astronomici, quindi una specificazione, suppongo che quest'ultima possa essere eliminata.--Black Shadow dimmi tutto 11:04, 2 lug 2010 (CEST)
Idem per me, è una categorizzazione ridondante, in questi casi è da scegliere sicuramente quella più specifica.--HenrykusNon abbiate paura! 11:20, 2 lug 2010 (CEST)
Fatto. --ArtAttack (msg) 13:00, 2 lug 2010 (CEST)
Concordo anch'io. Non mi ero reso conto di quante fossero; avevo corretto quelle che, leggendo in voce, trovavo via via, ma non avevo pensato a controllare la categoria Oggetti astronomici. Grazie. --Harlock81 (msg) 18:24, 2 lug 2010 (CEST)

Template Vita extraterrestre[modifica wikitesto]

Ho tradotto da en.wiki il template Extraterrestrial life che può essere inserito in un buon numero di voci. L'ho inoltre sfoltito eliminando alcune voci poco correlate, alleggerendolo anche un po' rispetto a quello inglese. Il template dovrebbe venir fuori più o meno così: Sandbox.

Pareri? Chi è contrario a questo template lo dica ora o taccia per sempre :) --Black Shadow dimmi tutto 14:18, 2 lug 2010 (CEST)

Per me ok. --Roberto Segnali all'Indiano 14:24, 2 lug 2010 (CEST)
Anche per me. --Harlock81 (msg) 18:21, 2 lug 2010 (CEST)
È ok. Bellissimo il francobollo!--Andrebask (msg)No alla legge bavaglio che limita Wikipedia 19:56, 2 lug 2010 (CEST)

Ok creato il Template:Vita extraterrestre.--Black Shadow dimmi tutto 20:41, 2 lug 2010 (CEST)

Template:Satelliti di Saturno[modifica wikitesto]

Una mia mera curiosità: perché questa modifica al template dei satelliti? Prima erano in ordine di distanza dal pianeta, ora non più. -- Syrio posso aiutare? 15:18, 5 lug 2010 (CEST)

Annulliamo? Neanch'io ne comprendo la ratio. --Harlock81 (msg) 15:55, 5 lug 2010 (CEST)
Lo giudico un caso di raffinato vandalismo. Vai con il rollback. --Ysogo (msg) 19:51, 5 lug 2010 (CEST)
Ok, fatto :) -- Syrio posso aiutare? 20:32, 5 lug 2010 (CEST)

Spam[modifica wikitesto]

Salve astrofili, vi spammo un po' questo vaglio che ho aperto. --vale maio l'utente che salta la prima riga 02:12, 8 lug 2010 (CEST)

Nuovo template per il Catalogo di Messier[modifica wikitesto]

Ho preparato, in collaborazione con Roberto ed Henrykus, una nuova versione template per gli oggetti del catalogo di messier:

Siete d'accordo nell'aggiornamento?--Black Shadow dimmi tutto 19:19, 9 lug 2010 (CEST)

Come già espresso su IRC,
Unica perplessità il fatto che il template non vada a capo ogni 20 oggetti (sistema più intuitivo), ma d'altra parte resterebbero vuote dieci caselle nella riga finale. Per il resto ok. --Roberto Segnali all'Indiano 19:49, 9 lug 2010 (CEST)
  • Symbol support vote.svg Favorevole--Ysogo (msg) 12:26, 10 lug 2010 (CEST)
  • Symbol support vote.svg Favorevole--Paperoastro (msg) 00:57, 11 lug 2010 (CEST)
  • Symbol dot dot dot violet.svg Commento OK, ma andrei a capo ogni 20 (più intuitivo), mantenendo l'ultima riga (da 101 a 110), al centro. --Retaggio (msg) 12:43, 12 lug 2010 (CEST)

OT astronomico[modifica wikitesto]

Carissimi amici, so di essere OT, ma volevo segnalarvi questo articolo scritto da ricercatori italiani sulla "fine" dell'astronomia italiana. Se secondo voi questa discussione non è appropriata in questo bar, cassatela pure. Ciao! --Paperoastro (msg) 12:37, 12 lug 2010 (CEST)

Di che parla, della fine dell'astronomia? --Dr Çlaudio segnali radio 08:18, 15 lug 2010 (CEST) (Il nuovo arrivato)
Si potrebbe riportare l'informazione in Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).--Il Sole e la Luna (msg) 08:32, 15 lug 2010 (CEST)
@Dr Çlaudio: delle enormi difficoltà o addirittura dell'impossibilità di fare ricerca astronomica in Italia dopo i pesanti tagli alla ricerca scientifica che potrebbero essere approvati nella prossima manovra finanziaria.
@Il Sole e la Luna: l'idea è buona, direi però di aspettare l'approvazione definitiva della manovra finanziaria che ufficializzerebbe i summenzionati tagli. --Paperoastro (msg) 00:48, 16 lug 2010 (CEST)
@Paperoastro: Ricordati che io sono un genio di astronomia. ma l'argomento che hai esposto è in inglese. E non capisco bene l'inglese. Ti saluto! --Dr Çlaudio segnali radio 21:50, 20 lug 2010 (CEST)
Già che sto, vorrei consigliarvi un ottimo sito :-) --Dr Çlaudio segnali radio 09:38, 21 lug 2010 (CEST)
Che ne dite? E' eccellente potremmo metterlo nel portale! --Dr Çlaudio segnali radio 09:38, 21 lug 2010 (CEST)
A mio parere occorrerebbe prima stabilire i requisiti per l'inserimento fra le nostre fonti interne di riferimento. Il motivo di fissare i requisiti sta nell'evitare che altre persone (o utenti) si lamentino con la solita tiritera: Perché quel sito ce l'avete messo e quell'altro no? ed anche per il fatto che non li possiamo inserire tutti quanti. Diverse settimane fa misi il metatag __NOINDEX__ come palliativo a seguito dell'inseriomento di un sito di associazione amatoriale, ma è ovvio che non è ancora la soluzione ottimale contro eventuale indebita pubblicità, imho. --Pracchia 78 (scrivi qui) 13:53, 21 lug 2010 (CEST)

<rientro> Giacché quel sito è gestito dall'INAF imho si può mettere, però bisogna discernere tra siti del genere e siti di privati più o meno attendibili.--HenrykusNon abbiate paura! 14:42, 21 lug 2010 (CEST)

Nuova voce al vaglio[modifica wikitesto]

Vi informo che la voce Vita su Europa è ora al vaglio, chiunque volesse partecipare è ben accetto!--Black Shadow dimmi tutto 12:02, 19 lug 2010 (CEST)

Io accetto. --Dr Çlaudio segnali radio 09:23, 21 lug 2010 (CEST)

Festival della classificazione degli stub[modifica wikitesto]

Nell'ambito del Festival della classificazione degli stub ho creato la Categoria:Stub - comete e sto cercando di riclassificare gli stub nella Categoria:Stub - astronomia sovraffollata.

Se qualcuno vuole darmi una mano, è benvenuto. --Il Sole e la Luna (msg) 08:45, 22 lug 2010 (CEST)

Io vedrò di aiutarti direttamente destubbando un po' :) --Black Shadow dimmi tutto 10:45, 22 lug 2010 (CEST)
Tanto per non fare l'asociale, mi ci aggiungo anch'io. Creo la Categoria:Stub - oggetti del profondo cielo e ci inserisco le voci, oltre che dare comunque una mano nello sfoltimento. --Roberto Segnali all'Indiano 11:17, 22 lug 2010 (CEST)
E se ce ne fosse bisogno, magari anche Categoria:Stub - pianeti extrasolari; per ora non posso rendermi utile a causa di problemi contingenti, spero la settimana prossima di entrare in forza anche io --HenrykusNon abbiate paura! 12:15, 22 lug 2010 (CEST)


Proposta di collaborazione di gruppo[modifica wikitesto]

Salve agli appassionati. Da qualche giorno mi ronza un'idea che potrebbe non essere malvagia, ossia una traduzione di gruppo di una voce su un pianeta del sistema solare.

Le voci lunghe in genere costituiscono un peso notevole in fatto di tempo impegnato e concentrazione necessaria, in quanto le traduzioni sono spesso lunghe e noiose, e certe volte ci si rompe anche le scatole (ammettiamolo pure) di stare tanto tempo dietro a una singola voce; ecco perché mi è venuta l'idea. Prendiamo ad esempio la voce in italiano Mercurio e la sua corrispondente in inglese, Mercury: la voce in italiano è scarna e priva di riferimenti bibliografici, mentre la voce su en.wiki è molto ricca di informazioni ed è in vetrina; per questa voce il lavoro da fare si riassume nelle seguenti fasi:

  • importazione delle sezioni della voce su en.wiki nelle nostre rispettive sandbox, previo prenotamento della sua traduzione qui al bar tematico;
  • traduzione delle sezioni scelte (lasciando i ref esattamente come sono, ossia se la nota rimanda ad un altro ref tramite il parametro "<ref name="nomenota"/>, lasciarlo così com'è senza ricercarlo);
  • segnalazione qui al progetto delle traduzioni terminate;
  • inserimento contemporaneo delle sezioni nella voce ad opera dei rispettivi traduttori, riordinandole per adattarle alle nostre linee guida sui pianeti, eventualmente sovrascrivendole alle stesse sezioni già esistenti da noi.

Le sezioni maggiori (quindi escluse le sottosezioni) di cui si compone la voce Mercury su en.wiki sono le seguenti:

  1. Internal structure
  2. Surface geology
  3. Surface conditions and "atmosphere" (exosphere)
  4. Magnetic field and magnetosphere
  5. Orbit and rotation
  6. Coordinate system
  7. Observation
  8. Studies
  9. In culture

Se ce ne prendiamo una o due a testa, a seconda delle loro dimensioni, possiamo trovarci con una voce di qualità in più in pochissimo tempo. Eventualmente poi si potrà pensare a suddividere il lavoro per le voci secondarie correlate al pianeta, e se la cosa ha successo si potrà poi ripetere ogni tanto per tutte le altre voci di pianeti.

L'evento avrebbe una serie di effetti positivi: sarebbe la principale dimostrazione di come sia possibile un lavoro di gruppo in grande stile, farebbe "scuola" anche per altri progetti e continuerebbe anzi la via tracciata anni fa dal progetto Antica Roma, e comporterebbe anche un notevole innalzamento di qualità delle voci astronomiche principali, che purtroppo spesso dimentichiamo. Mi rendo anche conto che adesso siamo in piena estate e magari molti di noi sono assenti, ma tentar non nuoce ugualmente. Qualche parere? --Roberto Segnali all'Indiano 16:06, 26 lug 2010 (CEST)

Idea molto interessante, dò la mia disponibilità a prendermi un paio di paragrafi.--Black Shadow dimmi tutto 16:48, 26 lug 2010 (CEST)
Idea interessante, ma purtroppo mi tiro indietro: sto in wikipausa parziale che tra due settimane diventerà semi-integrale. Sorry. A settembre forse... :-( --Retaggio (msg) 18:23, 26 lug 2010 (CEST)
Tra un virus e un batterio ci sono anche io :) HenrykusNon abbiate paura! 19:08, 26 lug 2010 (CEST)
Pure io: --Dr Çlaudio segnali radio 09:59, 27 lug 2010 (CEST)
Io ci sono, anzi, per essere precisi, ci sarò: per una settimana proseguo solo su cose di ordinaria amministrazione e poi esporrò il cartello "CHIUSO PER FERIE" fino a settembre. Conoscendo l'impegno di chi ha già aderito, comunque ora di settembre sarete già a Plutone (non inteso come nono pianeta ma come 134.340° pianetino). --Ysogo (msg) 22:30, 27 lug 2010 (CEST)
Ripeschiamo allora questa sezione fra un mesetto, quando saremo di nuovo più attivi. ;-) Buona estate (e non tralasciate le osservazioni alla Via Lattea estiva :P). --Roberto Segnali all'Indiano 10:16, 30 lug 2010 (CEST)
Salve, in questo mese sono su wikipedia solo assai parzialmente, ma da settembre contate anche me. --Harlock81 (msg) 18:52, 17 ago 2010 (CEST)


Blue Moon[modifica wikitesto]

Vi segnalo una voce un po'... "carente" che avrebbe bisogno di molte cure da parte di un esperto: Luna blu. --F l a n k e r (msg) 17:15, 4 ago 2010 (CEST)

Richiesta[modifica wikitesto]

Stiamo faticosamente svuotando la categoria delle voci da wikificare risalenti al gennaio 2008 (sic!). Ci sarebbe la voce Programma TerraSAR-X, che direi di competenza del progetto, che penso sarebbe meglio fosse sistemata da qualcuno competente dell'argomento, data la sua complessità e la terminologia tecnica che contiene. C'è qualcuno di disponibile nei paraggi? Grazie. --Cotton Segnali di fumo 23:38, 27 ago 2010 (CEST)

Si, io. Inizio subito con la formattazione, con l'aggiunta d'immagini e con l'anti dsorfanamento. Dr Claudio segnali radio 12:37, 29 ago 2010 (CEST)
Scusate, ma ero impegnato nel progetto:guerra. Adesso mi dedicherò sopratutto al progetto:astronomia. Dr Claudio segnali radio 12:50, 29 ago 2010 (CEST)

Correzione alla voce Universo[modifica wikitesto]

Mi spiace dover segnalare un errore nelle prime tre righe della voce Universo. La versione precedente dice:

Fino agli anni ottanta, la parola universo era usata per riferirsi all'intero continuum spaziotemporale con tutta la materia e l'energia in esso contenute, definizione che si trova ancora oggi in quasi tutte le moderne enciclopedie non-specializzate. A partire dagli Anni '80, però, l'ipotizzazione di una teoria dell'inflazione cosmologica ha reso necessaria una divisione del significato del termine universo in due concezioni: l'una che intende l'universo come tutto ciò che è incluso nella parte da noi visibile dell'intero (universo osservabile), e l'altra che lo intende invece come tutto ciò che esiste al di là del grado di esperienza che ne facciamo.

Questa frase non è corretta. Il fatto che ci sia una parte dell'Universo inaccessibile alle osservazioni non ha nulla a che fare con l'inflazione. Si tratta in effetti di una pura conseguenza della finitezza dell'età dell'Universo e della velocità della luce. Se l'Universo ha T anni, e la luce viaggia a velocità c, non riuscirò a vedere nulla oltre la distanza cT. Punto. Dunque, se l'Universo è infinito, come si è sempre pensato, ma anche se l'Universo è finito ma molto grande (come si sa ossservativamente!!) ci sono regioni dell'Universo al di là della distanza cT, e dunque per me inaccessibili. Dunque, con l'arrivo dell'inflazione non è cambiato nulla. Ma la frase è inoltre sbagliata perchè la cosmologia ha per scopo quello di descrivere l'Universo nella sua totalità, sia nella sua parte direttamente accessibile che in quella inaccessibile (è possibile, è possibile, perchè il fatto che regioni dell'Universo siano causalmente disconnesse ORA non vuol dire che lo siano sempre state!). Si tratta inoltre di una frase semanticamente scorretta: l'Universo è l'insieme di tutto ciò che esiste, punto, sia che esso sia osservabile sia che esso sia inosservabile. La parte che dell'Universo che è sufficientemente vicina a noi perchè la luce abbia avuto il tempo di raggiungerci in questo breve scorcio di tempo (12 miliardi anni, dal big bang a oggi), si chiama semplicemente Universo osservabile. Ma la ricerca cosmologica NON è limitata a questa fetta dell'Universo.

Ho modificato il paragrafo precedente in questa maniera:

L'Universo è l'insieme di tutto ciò che esiste dal punto di vista fisico, e dunque l'insieme di tutta la materia (ordinaria e non) e dello spazio-tempo che essa genera.

Notate che questa è la definizione fisica corretta: lo spazio-tempo in GR non ha una realtà separata dalla materia che esso contiene, ma ne viene generato.-- Marius matutiae  « msg 09:56, 30 ago 2010 (CET)

Penso che una modifica così influente debba essere preliminarmente discussa. --Gac 09:59, 30 ago 2010 (CEST)
La penso come gac; Hai eliminato un intero paragrafo, e ciò è molto influente; Dr Claudio segnali radio 10:46, 30 ago 2010 (CEST)
Capisco il vostro punto di vista, ma voi dovreste cercare anche di capire il mio. Alcuni errori all'interno di queste pagine sono errori marchiani, che danneggiano la credibilità del vostro progetto. Leggere quelle quattro righe è come sentirsi dire che Manzoni è un autore siciliano, e che Dante è originario di Siena. Volete un altro esempio? Eccolo: [10] In questo edit avete correttamente cambiato fissione in fusione, ma avete trascurato il fatto che non ci sarà nessun collasso gravitazionale nel Sole. Il Sole morirà come una nana bianca, senza alcun collasso gravitazionale, perchè la pressione di degenerazione degli elettroni (detta anche di Fermi-Dirac) è, nel Sole, più che sufficiente ad opporsi all'auto attrazione gravitazionale:si contrarrà lentamente, sempre in equilibrio di pressione, senza alcun fenomeno drammatico. Solo le stelle che sono almeno OTTO volte più massicce del Sole attraversano una fase di collasso gravitazionale. E' per evitare un'imprecisione così grave che sono intervenuto. Mi rendo conto che ci sono delle regole e delle procedure, ma bisogna anche tener conto del fatto che quello che Wikipedia vuole ottenere è un'enciclopedia CREDIBILE, e dunque gli errori marchiani, adeguatamente segnalati (credo che sia questo il mio caso) debbano essere prontamente corretti, soprattutto quando sono rimasti a disposizione del pubblico a lungo. Mi spiace essere pedante, ma una cultura da liceo, su un argomento come l'astrofisica, non basta. -- Marius matutiae  « msg 12:00, 30 ago 2010 (CET)
Se per "collasso gravitazionale" intendi la compressione di un corpo sotto la sua stessa gravità, allora una nana bianca si forma per collasso grativazionale nel momento in cui le reazioni nucleari del nucleo stellare non sono più in grado di contrastare la forza di gravità. Poi come tu correttamente dici, il collasso si arresta per effetto degli elettroni degenerati, se la massa della nana bianca è inferiore al limite di Chandrasekhar. Nota che il collasso gravitazionale non è necessariamente un evento drammatico e può avvenire anche in un arco di tempo molto lungo. Anche una stella si forma per collasso grativazionale, ma la formazione stellare non è un evento catastrofico e non avviene in tempi brevi. Ciao!--Edfri (msg) 12:59, 30 ago 2010 (CEST)
No, non credo che questo sia corretto. Per controllarlo, basta guardare la pagina Web del collasso gravitazionale nella versione inglese di Wikipedia, dove si dice correttamente che il collasso gravitazionale avviene quando il gradiente di pressione è trascurabile rispetto alle forze gravitazionali. Dunque il collasso gravitazionale è un fenomeno balistico, la contrazione del Sole avviene invece in condizioni di equilibrio idrostatico, una condizione in cui, cioè, il gadiente di pressione e la forza gravitazionale sono quasi identici, e i termini convettivi (che danno l'accelerazione della massa di fluido) sono molto piccoli rispetto ai due summenzionati. Per intenderci, in assenza di pressione il tempo di collasso del Sole è 10 minuti, che è anche il tempo scala di attraversamento dell'intero Sole da parte delle onde di pressione. Quando l'equilibrio idrostatico viene perturbato, il tempo scala sul quale si ristabilisce è appunto questo tempo (10 minuti). E' lo stesso motivo per cui i modi oscillatori del Sole sono caratterizzati da questo stesso tempo scala, perchè nelle oscillazioni c'è appunto un lieve squilibrio di pressione. Detto altrimenti: se non ci fosse gradiente di pressione, il Sole collasserebbe su un tempo scala di 10 minuti. La contrazione del Sole nella fase di AGB, o di una stella in formazione, è pilotata dalle perdite (principalmente ma non esclusivamente) radiative, che hanno tempi scala molto più lunghi in entrambi i casi. Il sole si contrarrà a nana bianca in equilibrio di pressione, non è una questione semantica.--PaulG2 (msg) 12:59, 30 ago 2010 (CEST)
  1. Non riesco proprio a trovare il passo che tu citi nella versione inglese, la quale invece dice: "Gravitational collapse in astronomy is the inward fall of a massive body under the influence of gravity. It occurs when all other forces fail to supply a sufficiently high pressure to counterbalance gravity and keep the massive body in hydrostatic equilibrium". Si parla semplicemente di uno squilibrio fra le forze che controbilanciano la gravità e la gravità stessa, non di un gradiente di pressione trascurabile rispetto alle forze di gravità.
  2. Proprio nella voce inglese "Gravitational collapse" si dice che le nane bianche si formano per collasso grativazionale. Se quello che tu dici è vero, allora si sarebbero contraddetti nell'arco di poche righe.
  3. Per una fonte indipendente rispetto a Wiki, consulta l'autorevole sito Solstation, a questo indirizzo, in cui si dice chiaramente che le nane bianche si formano per collasso gravitazionale.--Edfri (msg) 14:41, 30 ago 2010


Beh, il passo al quale mi riferivo io è esattamente quelo che dici tu. Dire 'forze di pressione' o gradiente di pressione è la stessa cosa. Quanto al fatto che l'articolo inglese dice che ci sia un collasso gravitazionale, è impreciso: l'articolo parla di un evento che dura decine di migliaia di anni, e dunque non può essere un collasso gravitazionale, anche se è vero (giusto!) che l'articolo parla di un collasso. Alla voce White dwarf, la stessa Wikipedia dice... Stars with low to medium mass

If the mass of a main-sequence star is between approximately 0.5 and 8 solar masses, its core will become sufficiently hot to fuse helium into carbon and oxygen via the triple-alpha process, but it will never become sufficiently hot to fuse carbon into neon. Near the end of the period in which it undergoes fusion reactions, such a star will have a carbon-oxygen core which does not undergo fusion reactions, surrounded by an inner helium-burning shell and an outer hydrogen-burning shell. On the Hertzsprung-Russell diagram, it will be found on the asymptotic giant branch. It will then expel most of its outer material, creating a planetary nebula, until only the carbon-oxygen core is left. This process is responsible for the carbon-oxygen white dwarfs which form the vast majority of observed white dwarfs.

Come vedi da nessuna parte si parla mai di collasso grvitazionale, nel caso di stelle di massa solare. Quindi sì, Wikipedia si autocontraddice, perchè è talvolta scritta da persone di al più moderata competenza (ovviamente non sto parlando di te!). Se inoltre prosegui la lettura, si dice che le stelle di massa da media a grande non diventeranno mai nane bianche, e avranno un collasso gravitazionale. E questo è tutto corretto.

Io immagino di sapere quale sia la fonte della tua confusione. Mi sembra di capire che tu pensi che la pressione vada a zero una volta che il combustibile nucleare sia esaurito. Ma questo non è corretto, perchè la pressione di degenrazione del gas fermionico può essere grande, anche eneorme se la densità è sufficientemente alta, persino alla temperatura assoluta di zero gradi! Se tuttavia ancora nulla di questo ti ha persuaso, puoi provare ad essere quantitativo, e dire: se trascuro il gradiente di pressione, la forza gravitazionale per unità di massa è data da GM/R^2, ove M e R sono massa e raggio della stella, e questo termine, nell'equazione dell'impulso, è uguale (zero pressione, per assunzione) v^2/R (assumendo che tutto vari nel tempo lentamente. Ora, per M e R posso prendere i valori solari, e v è quella che mi viene facendo passare il Sole da 700,000km a 10,000 di raggio in 10,000 anni. Scoprirai che i due termini differiscono per circa 27 ordini di grandezza. Dunque l'equazione dell'impulso non può essere soddisfatta. Com'è possibile? Manca il gradiente di pressione, appunto, che abbiamo deliberatamente dimenticato, per assunzione. Spero di averti persuaso, ora. Ma se ancora non ti basta, cerca white dwarf formation nelle note dei corsi di colleghi che insegnino in qualche buona università!Buon divertimento. -- Marius matutiae  « msg 15:10, 30 ago 2010 (CET)

Scusa, ma non "eri bloccata per un periodo di un giorno?" Dr Claudio segnali radio 15:28, 30 ago 2010 (CEST)
Infatti PaulG2 si è firmato come Marius matutiae... --Roberto Segnali all'Indiano 15:42, 30 ago 2010 (CEST)
Scusa, Claudio, ma si vede che non sono stato bloccato mica tanto bene. Io non me ne ero nemmeno accorto...-- Marius matutiae  « msg 15:10, 30 ago 2010 (CET)
Quindi hai creato PaulG2? Evasione di blocco? Dr Claudio segnali radio 15:52, 30 ago 2010 (CEST)
No, no, per carità. Mi sono connesso esattamente nella stessa maniera. E' solo che non mi sono accorto di nulla. Ma sei sicuro che ci sia il blocco?-- Marius matutiae  « msg 16:00, 30 ago 2010 (CET)
Non ci capisco più niente... Chiedo un controllo. Pare già fatto. Tutti SP ddel primo, tutti bloccati. Il prossimo che emerge comporterà il blocco infinito dell'utenza. --Roberto Segnali all'Indiano 16:24, 30 ago 2010 (CEST)
Allora Roberto: Marius ha proposto questa sezione e cambiato profondamente la prima parte della voce universo. Secondo poi, nonostante abbia annullato le sue modifiche, ripristinva continuamente. Così, l'ho segnalata nei problematici. Così è stata bloccata per un quarto d'ora. Dopo che è finito il blocco, ha ricominciato nel'inserire quelle "sciocchezze" e l'ho segnalata di nuovo ma questa volta per un giorno. Così è ricorso all'uso del sockpuppet: e, come hai giustamente detto, si è firmata con la sua firma. Ma ha negato. Così, dopo il tuo ottimo intervento, ho visto che, oltre a paulg2, ha creato mezz'ora dopo paulg4. E l'ho tutt'ora segnalato nei problematici. Dr Claudio segnali radio 16:31, 30 ago 2010 (CEST)

Caro Claudio, ti assicuro che questa è l'ultima volta che ti secco, Marius o non Marius. Il problema è che uno fa una cortesia, segnala due gravi errori dell'enciclopedia, che altrimenti usa ed apprezza al punto da averla anche sostenuta economicamente, e le cose che dice vengono definite "sciocchezze". Non mi ricordavo di aver usato linguaggio improprio. Oltre a tutto, nessuno ha risposto alla mia nota nel merito. Mi spiace vedere che l'aspetto burocratico del lavoro ha preso il sopravvento sulla sostanza delle cose. Se mi mandi un indirizzo e-mail, anche sotto pseudonimo, per carità, posso continuare a spiegarti lì perchè entrambi i passi sono gravemente sbagliati. Un saluto molto più addolorato che arrabbiato. MM -- Marius matutiae  « msg 16:42, 30 ago 2010 (CET)

La questione va risolta fra chi è competente nello specifico campo dell'astrofisica, facendo parlare solo ed esclusivamente le varie fonti. Invito a chiarire questo punto; nel frattempo il gruppetto di utenze qui sopra è stato bloccato infinito per continua evasione dal blocco. --Roberto Segnali all'Indiano 16:51, 30 ago 2010 (CEST)

Vaglio galassia di andromeda[modifica wikitesto]

La galassia di Andromeda è appena entrata in vaglio. Chiunque voglia contribuire è ben accetto. Dr Claudio segnali radio 12:00, 30 ago 2010 (CEST)

Pulsar[modifica wikitesto]

Ci sono anche altre voci che hanno bisogno di essere riscritte. Un buon esempio è la voce Pulsar, ove si dice che le pulsar sono stelle di neutroni. Questo è fortemente incompleto. Tutte le pulsar sono stelle di neutroni, ma non tutte le stelle di neutroni sono pulsar. Perchè lo siano, sono necessarie due condizioni: che la stella sia dotata di un campo magnetico di sufficiente intensità, e che ruoti ad un tasso sufficientemente alto da emettere una quantità abbastanza alta di radiazione. Entrambe le condizioni sono chiaramente ricnonosciute nella voce Pulsar di Wikipedia in inglese, nella prima riga, ma mancano completamente nella voce italiana. Dire che le pulsar sono stelle di neutroni è come dire che tutti gli esseri umani sono uomini: è giusto, ma incompleto, ci sono anche le donne.

Inoltre nell'articolo non si traccia differenza fra le pulsar radio e quelle X, che sono grandi ed importanti: per esempio le pulsar radio sono stelle isolate, mentre quelle X sono binarie. Non vengono mai menzionati i campi magnetici tipici per queste classi di oggetti, nè i loro tassi di rotazione, nè i numeri totali (quante pulsar ci sono nella Galassia?). Non si dice che le pulsar radio sono gli oggetti più veloci della Galassia, con un record (1200 km/s) che è molto superiore alla velocità di fuga dalla Via Lattea. Non si dice che le pulsar radio rallentano sempre (tranne per i glitches) mentre quelle X possono sia rallentare che aumentare i loro tassi di rotazione. Non si spiega quale sia il loro (fondamentale!) ruolo nel connettere le esplosioni di SuperNova con le stelle di neutroni (plerioni!). Non c'è mai menzione di due sottoclassi importanti, le AXP (Anomalous X-ray Pulsars) e le magnetars, che hanno i più intensi campi magnetici noti in natura (10^15 G). Non si spiega nemmeno l'origine del nome (pulsating star). Si dicono cose imprecise: non è vero che '...e pulsar millisecondo hanno consentito un nuovo test della relatività generale in condizioni di forti campi gravitazionali.': questo era l'obiettivo del satellite americano Rossi-XTE, che però non è riuscito nel suo intento; inferenze sulla GR in regime di campo forte sono venute dai QPO, che NON sono delle pulsar. Nell'articolo non c'è menzione dell'uso delle pulsar per misurare il campo magnetico Galattico, che è invece presente nella voce in inglese.

Detto in altre parole: queste voci hanno bisogno di una supervisione esperta, come è il caso della Wiki in inglese. Perchè, nel dubbio, non potete tradurre le voci di quella versione? --Rastaban (msg) 17:40, 3 set 2010 (CEST) oppure preferite che mi firmi come marius matutiae?

Wikipedia è un progetto volontario ed i suoi partecipanti si impegnano a sviluppare le voci al meglio delle possibilità. Per quanto possibile, stiamo cercando di completare la traduzione delle voci in lingua inglese, o meglio integrare le informazioni e le fonti mancanti. Come hai notato, sono numerose le voci che necessitano di un tale impegno e si fa quel che si può. D'altra parte, proprio la volontarietà del progetto non impedisce a te di contribuire, purché tu lo faccia rispettando le regole comuni. Una di queste, con la quale ti sei già scontrat* impone che ad ogni utenza corrisponda un'unica persona e viceversa. Pertanto, per favore, interrompi la creazioni di ulteriori utenze altrimenti ciò ti impedirà di collaborare proficuamente. Grazie. --Harlock81 (msg) 18:19, 3 set 2010 (CEST)