Derk Boerrigter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Derk Boerrigter
Derk-boerrigter-1315994795.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala sinistra
Squadra Celtic Celtic
Carriera
Giovanili

2003-2005
2005-2006
Quick '20 Quick '20
Twente Twente
Ajax Ajax
Squadre di club1
2006-2007 Ajax Ajax 0 (0)
2007 Haarlem Haarlem 8 (1)
2007-2009 Zwolle Zwolle 63 (11)
2009-2011 RKC Waalwijk RKC Waalwijk 64 (25)
2011-2013 Ajax Ajax 47 (11)
2013- Celtic Celtic 16 (1)
Nazionale
2011- Paesi Bassi Paesi Bassi 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2013

Derk Boerrigter (Oldenzaal, 16 ottobre 1986) è un calciatore olandese, ala sinistra del Celtic e della nazionale olandese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Neil Lennon, allenatore del Celtic Glasgow ai tempi della sua esperienza in Scozia, è un giocatore mancino, vivace e ha un gran feeling con il gol, sia di destro che di sinistro.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel vivaio del Twente prima e dell`Ajax poi, nel gennaio 2007 passa in prestito all`Haarlem. Nell`estate seguente passa al Zwolle dove in due stagioni colleziona 63 presenze e 11 gol. Nel 2009 si trasferisce al RKC Waalwijk.

Dopo aver conquistato la promozione in Eredivisie, nell`estate 2011 torna alla base Ajax per 550 mila euro. Debutta ufficialmente con la maglia numero 21 il 30 luglio nella sfida persa per 2-1 contro il Twente valida per la Supercoppa d`Olanda subentrando l minuto 66 al posto del compagno Kolbeinn Sigþórsson. Il 7 agosto segna il suo primo gol alla prima di campionato nella vittoria esterna per 4-1 contro il De Graafschap. Da titolare si ripete la settimana successiva segnando all'Heerenveen. Segna il suo primo gol in Champions League il 18 ottobre seguente in Dinamo Zagabria-Ajax 0-1. Infortunatosi alla schiena a novembre, torna disponibile dopo cinque mesi e torna in campo l'11 aprile 2012 subentrando a Jody Lukoki nello 0-5 esterno all'Heerenveen. Torna al gol quattro giorni dopo segnando una doppietta nel 3-1 interno contro il De Graafschap. Il 2 maggio vince la sua prima Eredivisie con l'Ajax concludendo la stagione con 23 presenze e 10 gol in totale.
Nella sua seconda stagione segna 5 gol in 30 partite di campionato vincendo ancora l'Eredivisie.

Il 30 luglio 2013 per 2,1 milioni di euro il Celtic Glasgow ingaggia il giocatore che firma un contratto quadriennale.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Eredivisie.png Campionato olandese: 2

Ajax: 2011-2012, 2012-2013

Johan Cruijff Schaal.svg Supercoppa d'Olanda: 1

Ajax: 2013

Spltrophy.png Campionato scozzese: 2

Celtic: 2013-2014, 2014-2015

Coppa di Lega scozzese: 1

Celtic: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Celtic colpo Boerrigter, uefa.com, 30 luglio 2013. URL consultato il 31 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Delight as Celtic sign Derk Boerrigter, celticfc.net, 30 luglio 2013. URL consultato il 31 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie