Dead or Alive 5 Last Round

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dead or Alive 5 Last Round
videogioco
PiattaformaPlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, Windows
Data di pubblicazioneConsole:
Giappone 19 febbraio 2015
Flag of the United States.svg 17 febbraio 2015
Zona PAL 20 febbraio 2015
Windows:
Mondo/non specificato 30 marzo 2015
GenerePicchiaduro a incontri
SviluppoTeam Ninja
PubblicazioneKoei Tecmo Games
IdeazioneYōsuke Hayashi
SerieDead or Alive
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputSixaxis, DualShock 3
Motore graficoSoft Engine
SupportoBlu-ray Disc e DVD
Distribuzione digitalePlayStation Network, Xbox Live, Steam

Dead or Alive 5 Last Round è un videogioco picchiaduro a incontri sviluppato e pubblicato dalla Koei Tecmo Games, terzo ed ultimo remake del titolo Dead or Alive 5. Si tratta del primo videogioco della serie in sviluppo per PlayStation 4 e Xbox One, mentre per PlayStation 3 e Xbox 360 viene distribuito solo digitalmente. Per i giocatori di quest'ultima, che possiedono la versione Ultimate del gioco, possono installare un aggiornamento gratuito a Last Round, ma ciò non comporta l'utilizzo dei personaggi acquistabili e dei nuovi scenari disponibili per le versioni next-gen.[1]

La data di uscita per il mercato giapponese è stata il 19 febbraio 2015[2] mentre per quello occidentale il 17 e il 20 febbraio.[3] È stato inoltre pubblicato per Microsoft Windows esclusivamente tramite Steam.[4]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Dead or Alive 5 Last Round è annunciato durante il torneo Dead or Alive 5 Ultimate Arcade Fighting Carnival 2014 organizzato da Tecmo.[5] Questo titolo include i tre nuovi personaggi distribuiti tramite DLC in DOA5U (Phase 4, Marie Rose, Nyotengu) e due nuovi personaggi, Raidou e Honoka, oltre che i quattro personaggi ospiti della serie Virtua Fighter, 300 costumi per i personaggi e due remake di arene precedentemente apparse nella serie.[1][6] Il videogioco è stato sviluppato con una risoluzione nativa in 1080p e una frequenza dei fotogrammi di 60 Hz.[7]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2015, in seguito ad una collaborazione con Marvelous Entertainment, il Team Ninja ha distribuito tramite DLC a pagamento 16 costumi per i personaggi di Dead or Alive ispirati alla serie Senran Kagura; i costumi possono essere ridotti a brandelli su PlayStation 4 e Xbox One.[8] Nel giugno dello stesso anno sono stati distribuiti 16 costumi ispirati alla serie Deception, sempre creata della Tecmo, anch'essi distruttibili.[9] Nel luglio 2015 sono stati disegnati 16 costumi distruttibili per i personaggi del gioco dal disegnatore Tamiki Wakaki, autore di The World God Only Knows.[10]

Nel settembre 2015 sono stati resi disponibili 16 costumi ispirati ai videogiochi della Nihon Falcom, mentre nel novembre 2015 16 costumi ispirati al videogioco per smartphone Schoolgirl Strikers della Square Enix, in seguito alla collaborazione tra Team Ninja e Square Enix per Dissidia Final Fantasy. Nell'inverno 2016 sono stati resi disponibili per il download dei costumi nati da una collaborazione con lo studio d'animazione Tatsunoko Production, autore di anime come Yattaman e Gatchaman.[11]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Dead or Alive.

Oltre ai trentadue personaggi già presenti in Dead or Alive 5 Ultimate, compresi i personaggi ospiti di Virtua Fighter, saranno presenti quattro nuovi personaggi:[1]

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco sono presenti due nuovi stage rispetto a Ultimate, remake di livelli già incontrati nella serie: The Crimson (apparso in Dead or Alive 2) e The Danger Zone (apparso in Dead or Alive).[1] Nell'agosto 2015 è stato distribuito gratuitamente lo stage Fireworks, mentre un altro stage ispirato a L'attacco dei giganti è stato rilasciato il 19 giugno 2016.[14][15]

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Dead or Alive 5 Last Round: Core Fighters[modifica | modifica wikitesto]

Una versione free to play, intitolata Dead or Alive 5 Last Round: Core Fighters, sarà disponibile per PlayStation 4 con giocabili Ayane, Kasumi, Hayate e Hayabusa, con la possibilità di acquistare altri personaggi.[3]

Per Xbox One sono invece disponibili due versioni: una versione demo di Dead or Alive 5 Last Round con i quattro personaggi base e senza la possibilità di comprare altri personaggi; oppure una versione a pagamento, chiamata Dead or Alive 5 Last Round: Core Fighters, che include anche i personaggi di Hitomi, Jann Lee, Bass e Tina oltre alla possibilità di espandere il gioco.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Ishaan, Dead or Alive 5: Last Round Will Let You Transfer DLC From Xbox 360 And PS3 To XB1 And PS4, su Siliconera.com, 2 settembre 2014. URL consultato il 2 settembre 2014.
  2. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Will Release In February 2015, su Siliconera.com, 21 ottobre 2014. URL consultato il 21 ottobre 2014.
  3. ^ a b c (EN) Spencer, Dead Or Alive 5 Last Round Arrives In The West On February 17, su Siliconera.com, 23 ottobre 2014. URL consultato il 23 ottobre 2014.
  4. ^ (EN) Ishaan, Dead or Alive 5: Last Round Announced For PC, su Siliconera.com, 4 dicembre 2014. URL consultato il 4 dicembre 2014.
  5. ^ (EN) Ishaan, Dead or Alive 5: Last Round Announced For Xbox One And PlayStation 4, su Siliconera.com, 31 agosto 2014. URL consultato il 31 agosto 2014.
  6. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Will Introduce A New Female Character, su Siliconera.com, 30 settembre 2014. URL consultato il 30 settembre 2014.
  7. ^ (EN) Rob Crossley, Dead Or Alive 5 Last Round Will Render at 1080p60 on Xbox One and PS4, su gamespot.com, 2 settembre 2014. URL consultato il 18 settembre 2014.
  8. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Reveals Its Senran Kagura “Costume Breaks”, su Siliconera, 15 marzo 2015. URL consultato il 16 giugno 2015.
  9. ^ (EN) Francesco De Meo, Dead Or Alive 5: Last Round New Screenshots Showcase Deception Series Costumes, su GeekSnack, 16 giugno 2015. URL consultato il 16 giugno 2015.
  10. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Gets A Costume By The World God Only Knows Artist, su Siliconera.com, 21 luglio 2015. URL consultato il 27 luglio 2015.
  11. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Is Getting Costumes From Falcom And Square Enix, su Siliconera.com, 2 agosto 2015. URL consultato il 3 agosto 2015.
  12. ^ (EN) Sato, First Dead or Alive Boss Returns As A Cyborg In Dead or Alive 5: Last Round, su Siliconera.com, 18 novembre 2014. URL consultato il 18 novembre 2014.
  13. ^ (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Gets A New Schoolgirl Character, su Siliconera.com, 13 gennaio 2015. URL consultato il 13 gennaio 2015.
  14. ^ a b (EN) Sato, Dead or Alive 5: Last Round Is Getting A New Character And Stage In Spring 2016, su Siliconera.com, 2 agosto 2015. URL consultato il 3 agosto 2015.
  15. ^ (EN) Dead or Alive 5 Attack on Titan (stage), in Dead or Alive Wiki. URL consultato il 24 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi