Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Virtua Fighter (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il logo della serie

Virtua Fighter (バーチャファイター Bācha Faitā?) è una serie di videogiochi tridimensionali del genere picchiaduro sviluppata da SEGA (studio AM2) e dal disegnatore Yu Suzuki. La serie principale è composta da 5 titoli. Da questi sono stati tratti numerosi spin-off e una serie animata del 1995 composta da 35 episodi, nella quale compaiono i personaggi dei primi due videogiochi, gli unici realizzati all'epoca.

Il nome della serie deriva dal fatto che sia stata da sempre sviluppata con grafica tridimensionale, fatto che, nel 1993, bastava a considerare l'opera una simulazione virtuale della realtà. In quegli anni, infatti, erano ancora pochi i videogiochi in 3D e Virtua Fighter era considerato un picchiaduro all'avanguardia nella grafica.

Serie[modifica | modifica wikitesto]

I 5 titoli della serie principale sono:

Da questi sono stati ricavati alcuni videogiochi non canonici:

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Numerosi sono i personaggi introdotti nei vari titoli della serie:

Personaggi introdotti nel primo titolo[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi introdotti nel secondo titolo[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi introdotti nel terzo titolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Giappone Aoi Umenokouji
  • Stati Uniti Taka-Arashi

Personaggi introdotti nel quarto titolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Italia Brad Burns[1]
  • Giappone Goh Hinogami[1]
  • Cina Lei-Fei
  • non conosciuta Vanessa Lewis

Personaggi introdotti nel quinto titolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Cina Eileen
  • Messico El Blaze
  • Francia Jean Kujo[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Personaggi aggiunti con l'aggiornamento Virtua Fighter 4 Evolution.
  2. ^ Personaggio aggiunto con l'aggiornamento Virtua Fighter 5 R.
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi