Dani Faiv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dani Faiv
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale2014 – in attività
EtichettaMachete Empire Records, Sony Music, Epic Records
Album pubblicati2
Studio2

Dani Faiv, pseudonimo di Daniele Ceccaroni (La Spezia, 5 novembre 1993), è un rapper italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni e The Waiter[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce come Dani5 nel collettivo Gran Riserva, la cui prima pubblicazione è stato il mixtape Toilette Mixtape, uscito nel settembre 2014 e che vede le partecipazioni dei rapper Lexotan e Pitto Stail.[1] Nel 2016 è stata la volta del mixtape di debutto Teoria del contrario mixtape, prodotto quasi interamente da Kanesh, seguito nello stesso anno dall'EP collaborativo 9 Days to Kill, inciso insieme a Strage, Blaze, Lanz Khan e Jangy Leeon.[2]

Successivamente conosce il rapper Jack the Smoker, che lo porta a firmare con la Machete Empire Records.[3] Grazie all'accordo, il rapper realizza e pubblica l'album di debutto The Waiter nel 2017,[2] anticipato dai videoclip dei brani Sorrisi di plastica, Wow e Dalai Lama. L'album ha debuttato alla posizione 34 della Classifica FIMI Album.[4]

Fruit Joint[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 ottobre 2017 Dani Faiv ha pubblicato il singolo Gameboy Color, prodotto da Tha Supreme e accompagnato nello stesso giorno dal relativo videoclip; il singolo è stato in seguito certificato disco d'oro dalla FIMI.[5] Il 21 dicembre è stata la volta di un altro singolo, La La La La La, realizzato con la partecipazione di Lexotan e prodotto nuovamente da Tha Supreme.[6]

All'inizio del 2018 collabora all'album No Comment di Nitro, nella traccia NVML. L'11 maggio ha pubblicato il singolo Fortnite, prodotto da Low Kidd, seguito dal brano Giornale Freestyle (prod. Strage), creato con lo scopo di promuovere il secondo album in studio Fruit Joint. Uscito digitalmente il 20 luglio, il disco si compone di otto brani, tra cui Gameboy Color, La La La La La e il sopracitato Fortnite.[7]

A fine 2018 annuncia la riedizione dell'album, reintitolato Fruit Joint + Gusto e distribuito dalla Sony Music.[8] Il 28 dicembre annuncia la lista tracce del disco, uscito il 18 gennaio 2019 e che porta i featuring aggiuntivi di Jack the Smoker, Nitro, Tha Supreme (nel singolo Yung), MadMan e Shade e Lazza (nel singolo Gabbiano/Moonrock).[9] Grazie alla riedizione, Dani Faiv ha intrapreso una tournée promozionale in tutta Italia,[10] esibendosi anche al Nameless Music Festival e al Rock in Roma.[11][12]

Nel 2019 ha collaborato in For Real per Gianni Bismark e Caldo per Dot degli Oro Grezzo. Successivamente ha preso parte alla realizzazione di Machete Mixtape 4 della Machete Empire Records, scrivendo ed eseguendo i brani Yoshi (con Tha Supreme e Fabri Fibra e certificato disco di platino),[13] FQCMP (con Salmo e Nitro), Walter Walzer (con Shiva), Orange Gulf (con Salmo e Jack the Smoker) e Machete Bo$$ (con Nitro e Jack the Smoker).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 – Teoria del contrario mixtape

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 – Dani5, Lexotan & Pitto Stail – Toilette (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Lexotan, Dani5 & Pitto Stail – Felicità (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Lexotan, Dani5 & Pitto Stail – China (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Pitto Stail & Lexotan – Succhia (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Pitto Stail & HCV – Tra 30 anni (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Lexotan & Pitto Stail – Panni sporchi (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Lexotan & Pitto Stail – Impossibili (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Lexotan, Dani5 & Pitto Stail – Esofagodermatodigiunoplastica (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Lexotan & Pitto Stail – Torta freestail (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Dani5, Reis & Lexotan – Figlio di puttana (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Lexotan, Pitto Stail & Dani5 – Tipe, pipe (da Toilette Mixtape)
  • 2014 – Lexotan, Pitto Stail & Dani5 – Selfie Made (da Toilette Mixtape)
  • 2016 – Blaze, Dani Faiv, Lexotan, Strage & Pitto Stail – Lei no (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Blaze, Dani Faiv, Strage & Pitto Stail – Quelli che le fanno su (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Blaze, Strage & Dani Faiv – Guai (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Dani Faiv, Jangy Leeon, Lanz Khan, Lexotan, Strage & Pitto Stail – Itaca (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Blaze, Dani Faiv, Strage & Lexotan – Hasta Luego (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Dani Faiv, Strage & Pitto Stail – Heart (Strage & Pitto Stail Remix) (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Blaze, Dani Faiv, Strage & Pitto Stail – Nella notte (da 9 Days to Kill)
  • 2016 – Alien Mala feat. Dani Faiv – Dottori
  • 2016 – Souldato feat. Dani Faiv – Shark Attack
  • 2016 – Bosca & Oliver feat. Jack the Smoker & Dani Faiv – Real Talk Ep. 7
  • 2016 – Dok feat. Dani Faiv, Giovane Feddini & DJ MS – Gate 33
  • 2017 – Giovane Feddini feat. Dani Faiv & Sebastian – Wavy (da Lince EP)
  • 2017 – Asher Kuno & Ape feat. Dani Faiv & Jack the Smoker – A mani basse (da Gemelli)
  • 2017 – Jangy Leeon feat. Dani Faiv – Ibrido (da L'era della bestia)
  • 2017 – St. Luca Spenish feat. Nex Cassel, Dani Faiv & EliaPhoks – Monumento (da Caput mundi)
  • 2017 – St. Luca Spenish feat. Dani Faiv – Angeli (da Caput mundi)
  • 2017 – St. Luca Spenish feat. Zampa & Dani Faiv – Niente di nuovo
  • 2017 – Strage feat. Dani Faiv – Perfetto
  • 2017 – Ticky B, Dani Faiv, Daweed & Anagogia – Stonehenge (da Caramhell Mixtape Vol. 1)
  • 2017 – Blue Virus feat. Dani Faiv – Se ho tempo (da Hiatus Mixtape)
  • 2017 – Rubik Beats feat. Dani Faiv & Jack the Smoker – Brilla (da Pandora)
  • 2018 – Nitro feat. Dani Faiv – NVML (da No Comment)
  • 2019 – Gianni Bismark feat. Dani Faiv – For Real
  • 2019 – Dot feat. Dani Faiv – Caldo (da Grezzo Vol. 3)
  • 2019 – G.bit feat. Dani Faiv – 50 KG (da Tilt!)
  • 2019 – Dani Faiv, Tha Supreme & Fabri FibraYoshi (da Machete Mixtape 4)
  • 2019 – Dani Faiv, Salmo & Nitro – FQCMP (da Machete Mixtape 4)
  • 2019 – Dani Faiv & ShivaWalter Walzer (da Machete Mixtape 4)
  • 2019 – Dani Faiv, Salmo & Jack the Smoker – Orange Gulf (da Machete Mixtape 4)
  • 2019 – Dani Faiv, Nitro & Jack the Smoker – Machete Bo$$ (da Machete Mixtape 4)
  • 2019 – Tha Supreme feat. Dani Faiv – No14 (da 23 6451)
  • 2020 – Nitro feat. Dani Faiv – Come non detto (da GarbAge)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gran Riserva, Vi presento il mixtape, Facebook, 16 settembre 2014. URL consultato il 28 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2019).
  2. ^ a b Mattia Manerba, Dall'entrata in Machete al nuovo album The Waiter - Intervista a Dani Faiv, Hip Hop Rec, 29 maggio 2017. URL consultato il 28 luglio 2019.
  3. ^ Elia Alovisi, L'educazione alla presa bene di Dani Faiv, Vice, 17 luglio 2018. URL consultato il 28 luglio 2019.
  4. ^ Classifica settimanale WK 21 (dal 19.05.2017 al 25.05.2017), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 28 luglio 2019.
  5. ^ Dani Faiv (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 28 luglio 2019.
  6. ^ Carlo Piantoni, La La La La La è il nuovo brano di Dani Faiv, su lacasadelrap.com, 21 dicembre 2017. URL consultato il 28 luglio 2019.
  7. ^ DANI FAIV: esce venerdì 20 luglio in digitale "FRUIT JOINT" il nuovo album del talento del collettivo Machete, su tuttorock.net, 18 luglio 2018. URL consultato il 28 luglio 2019.
  8. ^ Dani Faiv - Fruit Joint + Gusto, Sony Music. URL consultato il 27 luglio 2019.
  9. ^ "Fruit Joint + Gusto", il nuovo capitolo di Dani Faiv, Billboard Italia, 17 gennaio 2019. URL consultato il 28 luglio 2019.
  10. ^ https://www.soundsblog.it/post/570854/dani-faiv-fruit-joint-gusto-live-2019-concerti
  11. ^ Nameless Music Festival 2019: si aggiungono nuovi nomi alla line up, tra cui gli Ex-Otago, Nitro, Young Rame, Rkomi, Lazza, Dani Faiv e Beba, Musica In Contatto, 7 marzo 2019. URL consultato il 27 luglio 2019.
  12. ^ Salmo Live al Rock in Roma 2019, InsideMusic, 13 luglio 2019. URL consultato il 27 luglio 2019.
  13. ^ Dani Faiv (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 28 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]