D. B. Weiss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando delle persone con un nome simile, vedi Daniel Weiss.
D.B. Weiss al Comic-Con 2016

Daniel Brett Weiss (Chicago, 23 aprile 1971) è uno sceneggiatore e scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Daniel B. Weiss[1], meglio noto come D.B. Weiss o Dan Weiss, è nato e cresciuto a Chicago. Si è laureato alla Wesleyan University, ha conseguito un master universitario di filosofia in letteratura irlandese presso il Trinity College a Dublino e un MFA in scrittura creativa presso lo Iowa Writers' Workshop. Vive attualmente a Los Angeles.

Weiss è un appassionato di videogiochi (in particolare di Intellivision)[2]; sul tema dei videogiochi Weiss pubblica, nel 2003, il romanzo Lucky Wander Boy.

A partire dal 2009 D.B. Weiss e David Benioff lavorano alla serie televisiva Il Trono di Spade (di cui Weiss è sceneggiatore e produttore esecutivo), tratta dalla serie di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco di George Raymond Richard Martin.

Per quanto riguarda il cinema, Weiss ha ottenuto l'incarico di scrivere la sceneggiatura di un prequel del film Io sono leggenda[3][4][5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ EXCL – George R.R. Martin parla di Game of Thrones in Slovenia!, su badtv.it. URL consultato il 26 giugno 2011.
  2. ^ Lucky Wander Boy, su luckywanderboy.com. URL consultato il 29-11-2010.
  3. ^ I Am Legend Prequel, su slashfilm.com. URL consultato il 01-12-2010.
  4. ^ I Am Legend Prequel, su comingsoon.net. URL consultato il 01-12-2010.
  5. ^ 'I Am Legend' prequel in the works, su upi.com. URL consultato il 01-12-2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Cordiali

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore esecutivo[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN249659417 · ISNI (EN0000 0003 7035 1837 · LCCN (ENn2002035815 · GND (DE1022823507 · BNF (FRcb16601019p (data)