Crostata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crostata
Crostata limone e zenzero 3.jpg
Crostata alla marmellata
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
Dettagli
Categoriadolce
 
Fetta di crostata all'albicocca

La crostata è un dolce tipico italiano composto da una base di pasta frolla ricoperto con confettura, crema o frutta fresca, con l'aggiunta di sottili strisce di pasta frolla intrecciate[1][2]. Dolci simili sono diffusi in tutta Europa.

Le guarnizioni più diffuse per la crostata oltre alla confettura sono la crema pasticcera, la ricotta e la crema di cioccolato come la nutella. E' un dolce tipicamente consumato durante la colazione all'italiana, preparato in casa.

La crostata può essere cotta nei caratteristici stampi tondi zigrinati lateralmente o può assumere una forma quadrata o rettangolare quando viene preparata per il consumo nelle feste di compleanno o nei buffet.

Nell'aspetto la crostata è molto simile alla Pastiera napoletana, con cui forse condivide una comune origine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ crostata, su Treccani. URL consultato il 14 ottobre 2015.
  2. ^ Storia della crostata dolce o salata, su taccuinistorici. URL consultato il 14 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Crostata, su Albanesi.it. URL consultato il 14 ottobre 2015.
Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina