Cinghia mobile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In spettrometria di massa la cinghia mobile, meglio nota con il termine inglese di moving belt transport è un'interfaccia non ionizzante per accoppiare la cromatografia liquida alla spettrometria.

Meccanismo[modifica | modifica wikitesto]

L'eluato viene spruzzato su una cinghia che attraversa camere sotto vuoto nelle quali il solvente e l'analita evaporano. Si può accoppiare sia con la ionizzazione elettronica che con quella chimica.

Questa tecnica dà però problemi di tenuta del vuoto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia