Open split

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In spettrometria di massa l'open split è un'interfaccia tra gascromatografo e spettrometria di massa.

Con le colonne capillari per gascromatografia (flussi < 1 ml/min) non sono più necessarie interfacce e si introduce il campione direttamente nella camera di ionizzazione. Questa e altre interfacce sono quindi state largamente soppiantate.

Meccanismo[modifica | modifica wikitesto]

La colonna capillare è interrotta in una camera prima della sorgente, nella camera passa un gas di spurgo che trascina via le molecole più leggere del gas di trasporto, mentre quelle più pesanti dell'analita passano. Questa interfaccia non è adeguata per l'analisi quantitativa.

Il sistema è simile alla jet separation.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia