Chiesa dell'Immacolata Concezione (Bivona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa dell'Immacolata Concezione
Chiesaimmacolataconcezionebivona.jpg
La chiesa dell'Immacolata Concezione
StatoItalia Italia
RegioneSicilia
LocalitàBivona (AG)
ReligioneCattolica
TitolareMaria Immacolata
Arcidiocesi Agrigento
Inizio costruzione1648

Coordinate: 37°37′02″N 13°26′22″E / 37.617222°N 13.439444°E37.617222; 13.439444

La chiesa dell'Immacolata Concezione è una chiesa sconsacrata di Bivona, comune italiano della provincia di Agrigento in Sicilia, del XVII secolo, situata nella parte centrale del paese, in piazza Giovanni Cinà.

Fu edificata in forme barocche nel 1648, a spese del poeta e medico bivonese Giuseppe Romano (1613-1681). Acquistata da privati, venne chiusa al culto. Crollò nel corso del XX secolo. In epoca moderna, riacquistata dal comune e ristrutturata, è stata adibita a sala per eventi.

In origine la chiesa, dotata di campanile e sagrestia era a navata unica, con ricca decorazione in stucco. In facciata presentava un portale barocco, con colonne a fusto tortile, in seguito spostato nella chiesa di San Domenico (o di Santa Maria di Loreto) e sepolto dal crollo del tetto. Sull'altare maggiore si trovava una statua dell'Immacolata Concezione, oggi custodita presso la chiesa madre.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maddalena Ciccarello, Ignazio Mortellaro, Progetto Athos. Valorizzazione, promozione e sviluppo del patrimonio dei beni culturali ed ambientali, Centro studi "Luigi Pirandello", 2007 (testo on-line), p. 28
  • Antonino Marrone, Storia delle Comunità Religiose e degli edifici sacri di Bivona, Bivona, Comune di Bivona, 1997.ISBN non esistente

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]