Chi è senza colpa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chi è senza colpa
TheDrop-film.png
Marv (James Gandolfini) e Bob (Tom Hardy)
Titolo originaleThe Drop
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata106 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico, thriller
RegiaMichaël R. Roskam
SoggettoDennis Lehane
SceneggiaturaDennis Lehane
ProduttorePeter Chernin, Dylan Clark, Mike Larocca
Produttore esecutivoBlair Breard, David Greenbaum
Casa di produzioneChernin Entertainment, Fox Searchlight Pictures
Distribuzione in italiano20th Century Fox
FotografiaNicolas Karakatsanis
MontaggioChristopher Tellefsen
MusicheMarco Beltrami, Raf Keunen
ScenografiaThérèse DePrez
CostumiDavid C. Robinson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Chi è senza colpa (The Drop), meglio noto come The Drop - Chi è senza colpa, è un film del 2014 diretto da Michaël R. Roskam basato sul racconto breve Animal Rescue di Dennis Lehane. Successivamente Lehane ha scritto il romanzo The Drop basato sul film.

Il film segna l'ultima apparizione cinematografica dell'attore James Gandolfini deceduto il 19 giugno 2013 a Roma a causa di un infarto.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Bob Saginowski è un ex criminale che gestisce un bar nei sobborghi di Brooklyn assieme a suo cugino Marv. Il locale è il centro di un sistema illecito, è difatti un deposito temporaneo di denaro sporco per un gruppo di gangster locali. Una strana rapina nel suo bar desterà Bob dall'apparente torpore quotidiano, l'incontro con una ragazza dal passato difficile e con un cucciolo di cane lo indirizzeranno verso l'inaspettata verità.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il titolo previsto era Animal Rescue, è stato poi cambiato in The Drop.[3] Il film è stato presentato al Toronto International Film Festival il 5 settembre 2014[4] ed è uscito nelle sale statunitensi il 12. In Italia è stato proiettato il 26 novembre al Torino Film Festival, mentre nelle sale è stato distribuito il 19 marzo 2015.

Trailer[modifica | modifica wikitesto]

La Fox Searchlight Pictures ha diffuso il primo trailer ufficiale il 1º aprile 2014.[5]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Differenze con il libro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Genevieve Hassan, James Gandolfini's final film, The Drop, shows in Toronto, in BBC News, 8 settembre 2014. URL consultato il 1º agosto 2017.
  2. ^ le foto della stanza dove gandolfini è morto - il cuore non ha retto la grande abbuffata. URL consultato il 1º agosto 2017.
  3. ^ (EN) Ethan Anderton, First Look: Tom Hardy in Late James Gandolfini's Final Film 'The Drop', su firstshowing.net, 26 marzo 2014. URL consultato il 3 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Sean O'Connell, James Gandolfini Receives Heartwrenching Tribute At The Drop World Premiere, su cinemablend.com, 6 settembre 2014. URL consultato il 6 settembre 2014.
  5. ^ (EN) Cameron Cook, Exclusive: Watch the trailer for THE DROP on Apple, su foxsearchlight.com, 1º aprile 2014. URL consultato il 3 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema