Casa museo Luigi Capuana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casa museo Luigi Capuana / Biblioteca civica Luigi Capuana
Mineo capuanacasa.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
RegioneSicilia
CittàMineo
Indirizzovia Romano 16
e via Capuana 3
Mineo CT, Italia
Caratteristiche
TipoPubblica
Specialisticaospita un consistente fondo librario in lingua esperanto
Numero opere1918 in lingua esperanto
Aperturaottobre 1977
Sito web
Coordinate: 37°16′00.16″N 14°41′27.18″E / 37.266711°N 14.690884°E37.266711; 14.690884

La Casa museo Luigi Capuana è un museo della città di Mineo, in provincia di Catania. La sede del museo è palazzo Capuana. Il museo ospita anche la biblioteca comunale, anch'essa intitolata a Capuana.

Biblioteca in esperanto[modifica | modifica wikitesto]

Al piano terreno della Casa museo è ospitato un fondo librario che appartenne al prefetto Pietro Rizzo, cultore della lingua esperanto. Il fondo consiste di 1918 libri e opere di vario genere in lingua esperanto. Il prefetto Rizzo si era infatti contraddistinto per un notevole interesse per l'esperanto, che lo aveva portato a redigere numerosi libri sull'argomento e a raccogliere una notevole collezione di testi in tale lingua.

Le 1918 opere (volumi, opuscoli e varie annate di riviste) sono raccolti in scaffalature di legno, in un'apposita sala situata al piano terra di palazzo Capuana. Tra le varie opere presenti e disponibili per la consultazione, si segnalano le versioni in esperanto della Divina Commedia di Dante, di Fontamara di Ignazio Silone, di Cuore di Edmondo De Amicis, del Vangelo, del Messale; sono inoltre presenti vocabolari, grammatiche, saggi di sociologia, politica, arte, scienza, turismo e altri argomenti. Il fondo ospita inoltre diverse annate di riviste esperantiste edite in Italia e in altre nazioni europee, oltre che in Unione Sovietica e in Cina.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]