Carl Wilhelm Schnars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eine Reise durch die neapolitanische Provinz Basilicata und die angrenzenden Gegenden, 1857

Carl Wilhelm Schnars (Amburgo, 13 novembre 1806Baden-Baden, 20 maggio 1879) è stato un archeologo, giornalista e viaggiatore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò medicina e chirurgia all'Università "Martin Lutero" di Halle-Wittenberg, laureandosi nel 1829. In qualità di corrispondente dell'Allgemeine Zeitung, visitò l'Asia minore e l'Egitto, a partire del 1840. Negli stessi anni partecipò a numerosi scavi archeologici e divenne membro dell'Accademia Pontaniana, della sezione Botanica della Società Italiana dei Naturalisti e Medici di Napoli e dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.

Fu autore di guide di viaggio, fra le quali nel 1856 un'opera dedicata al Lago di Costanza e dei suoi dintorni, seguita nel 1859 da un diario di viaggio in Basilicata dopo il terremoto del 1857.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN98189627 · GND (DE116818891