Canadair CL-215

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canadair CL-215
Canadair CL-215s Alberta Government.jpg
Una squadra di CL-215 a terra, con i contrassegni della provincia canadese dell'Alberta, probabilmente operati dalla Conair
Descrizione
TipoAereo antincendio anfibio
Equipaggio2 + 4 specialisti e osservatori
CostruttoreCanada Canadair
Data entrata in serviziogiugno 1969
Esemplari125, di cui 2 usati per lo sviluppo della modifica "T"
Dimensioni e pesi
Lunghezza19,82 m
Apertura alare28,60 m
Altezza8,98 m
Superficie alare100,33 m²
Peso a vuoto12.220 kg
Peso max al decollo17.100 kg (dall'acqua), 19.730 kg (da terra)
Capacitàfino a 5.455 litri
Propulsione
Motore2 motori radiali Pratt & Whitney R-2800 a 18 cilindri
Potenza2100 hp l'uno
Prestazioni
Velocità max290 km/h (157 kt)
Autonomia2.430 km con carico di 500 kg
Tangenza6.100 m

Airlines.net[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Canadair CL-215 (ora supportato dalla Bombardier Aerospace) è un aereo anfibio concepito specificamente per la lotta antincendio, con la possibilità di operare efficientemente in regioni densamente boscose; può operare anche su piste semi-preparate nonché (naturalmente) sull'acqua. Negli anni la versione originale antincendio è stata anche trasformata in cargo e trasporto passeggeri in aree ricche di specchi d'acqua.

Il mezzo[modifica | modifica wikitesto]

Un Canadair spagnolo del 43º gruppo in azione

Il primo volo è stato compiuto il 23 ottobre 1967 e la sua prima consegna operativa è stata verso l'agenzia francese di protezione civile nel giugno 1969, mentre le ultime consegne sono state concluse nel 1990.

Successivamente su due esemplari sono stati montati dei motori a turboelica del tipo Pratt & Whitney Canada PW123AF con elica quadripala da 2.380 shp (1.775 kW) , dando origine alla versione T (turboprop). Di questa non sono stati prodotti nuovi esemplari (di fatto non esiste una versione "215T", ma solo una "modifica"), ma la Canadair ha venduto i kit di aggiornamento per quelli esistenti, consistenti anche in una modifica aerodinamica al fine di ridurre gli effetti negativi del rinnovato flusso dell'elica.

Esiste anche una versione utility, in grado di trasportare 30 passeggeri in uno scompartimento oppure combi per 11 passeggeri, ma mantenendo una capacità operativa con i serbatoi anteriori.

Operatività[modifica | modifica wikitesto]

Spinto da due potenti motori radiali a 18 cilindri, il velivolo è in grado di caricare mediante due sonde retraibili 5.443 lt di acqua in appena 12 secondi. Partendo da terra può essere riempito di ritardante. L'apertura di due portelloni permette lo sgancio del carico sull'obiettivo.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

È stato sicuramente il più diffuso aereo antincendio al mondo, fino alla sua sostituzione col CL-415; tra gli operatori Italia, con una flotta privata di tre velivoli della So.R.E.M. (in passato interessata alla gestione dei CL-415 della Protezione Civile), Francia (primo operatore in ordine di tempo), Spagna, Canada e Grecia. La sua duttilità fu subito riconosciuta grazie alla possibilità di rilasciare l'acqua dai portelloni sulle ali e non tutta insieme dalla pancia

Militari[modifica | modifica wikitesto]

Grecia Grecia
15 CL-215GR consegnati, 11 in servizio al marzo 2021.[2]
Spagna Spagna
14 CL-215T acquistati negli anni novanta e tutti in servizio all'agosto 2020.[3][4] Tutti i CL-215T sono in carico al 43 Grupo dell'Ejercito del Aire, ma sono di proprietà del Ministero dell'Agricoltura.[5]

Sviluppi[modifica | modifica wikitesto]

Un Bombardier 415 della Sécurité civile (la protezione civile) francese, riconoscibile dal pacchetto aerodinamico e dai nuovi motori, rispetto al 215

Dall'aggiunta di aggiornamenti aerodinamici e di nuovi motori turboelica Pratt & Whitney Canada PW123AF è nata la modifica T, nella quale è stata anche aggiornata l'avionica. Immutata la capacità del serbatoio interno.

Questa versione non è stata commercializzata perché il produttore si è concentrato sul nuovo modello CL-415, che oltre ai motori a turboelica comprendeva anche una avionica aggiornata ed aggiunte aerodinamiche all'estremità delle ali (winglet) e sui piani di coda (finlet) già presenti sul 215T.

Diciassette CL-215 sono stati portati allo standard T: di questi, 15 operano in Spagna e 2 in Québec.

Cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • In ambito cinematografico, il Canadair CL-215 compare nel film I mercenari 2.
  • Un aereo antincendio Canadair è parte di una fake news che ciclicamente riporta di un sommozzatore risucchiato nell'aereo durante il carico in mare, e gettato poi sopra un incendio nella nube d'acqua, con tanto di fotomontaggio del lancio.[6][7][8][9]

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Canadair CL-215 & 415, su airliners.net. URL consultato il 15 maggio 2013.
  2. ^ "Le forze aeree del mondo. Grecia" - "Aeronautica & Difesa" N. 413 - 03/2021 pag. 68
  3. ^ "La crisi dell'Aeronautica Spagnola" - "Rivista italiana difesa" N. 4 - 04/2020 pp. 60-68
  4. ^ "EL EJÉRCITO DEL AIRE ESTUDIA SUSTITUIR SUS APAGAFUEGOS CL-215T POR CL-515", su defensa.com, 16 maggio 2019, URL consultato il 17 maggio 2019.
  5. ^ "I Canadair CL-215T e CL-415 difendono le Baleari dagli incendi" - "Aeronautica & Difesa" N. 406 - 08/2020 pp. 52-54
  6. ^ newsicilia.it/cronaca/prelevato-canadair-finisce-sulle-fiamme-storia-sub-miracolato/252311
  7. ^ Il sub nel Canadair
  8. ^ Bufale: la storia del Sub gettato nelle fiamme da un canadair
  9. ^ «Sub pescato da Canadair e gettato nelle fiamme», la fake-news di nuovo smascherata dai Vigili del Fuoco

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]