Blanchefleur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Blanchefleur (anche Blancheflor, Blanziflor, Flanziflor o altre varianti, e in italiano Biancofiore[1]) è il nome di diversi personaggi femminili del ciclo arturiano:

  • Blanchefleur è la figlia di re Triamour del Galles nel poema medio inglese Sir Tristrem. Riceve le attenzioni di un gigante intenzionato a sposarla, e viene salvata da Tristano[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Tristano, su treccani.it. URL consultato il 6 gennaio 2021.
  2. ^ a b c Blancheflor, su nightbringer.se. URL consultato il 2 gennaio 2021.