Barbara Guarischi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Barbara Guarischi
Barbara Guarischi Prologo Giro Rosa 2016.jpeg
Barbara Guarischi al Giro d'Italia 2016
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Squadra Team Virtu Cycling
Carriera
Squadre di club
2009 Cmax Dilà
2010 Michela Fanini
2011 Forno d'Asolo
2012 Fassa Bortolo
2013 Vaiano
2014 ALÉ-Cipollini
2015 Velocio-SRAM
2016-2017Canyon-SRAM
2018-Team Virtu Cycling
Nazionale
2016-Italia Italiastrada
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Richmond 2015 Cronosq.
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Goes 2012 In linea U23
Statistiche aggiornate al giugno 2019

Barbara Guarischi (Ponte San Pietro, 10 febbraio 1990) è una ciclista su strada e pistard italiana che corre per il Team Virtu Cycling. Attiva tra le Elite dal 2010, ha vinto una tappa al Giro d'Italia 2015.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 (ALÉ-Cipollini, due vittorie)
2ª tappa Route de France (Mouilleron-en-Pareds > Ligné)
3ª tappa Trophée d'Or (Saint-Germain-du-Puy > Saint-Germain-du-Puy)
  • 2015 (Velocio-SRAM, due vittorie)
1ª tappa Giro d'Italia (Kamnik > Lubiana)
Sparkassen Giro Bochum
  • 2016 (Canyon-SRAM, una vittoria)
Omloop van Borsele
  • 2019 (Team Virtu Cycling, una vittoria)
1ª tappa Thüringen Tour (Gera > Gera)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 (ALÉ-Cipollini)
Classifica a punti Trophée d'Or
Classifica squadre Trophée d'Or
2ª tappa, 1ª semitappa Energiewacht Tour (De Onlanden, cronosquadre)
Prudential RideLondon-Surrey Classic
Campionati del mondo, Cronometro a squadre
  • 2019 (Team Virtu Cycling)
Classifica a punti Thüringen Tour

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2010: non partita (8ª tappa)
2012: non partita (7ª tappa)
2013: 67ª
2014: 75ª
2015: 84ª
2016: ritirata (9ª tappa)
2017: 101ª
2018: 107ª

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scaletta premiati Giro d'Onore 2012 (PDF), Ciclonews.it. URL consultato il 1º maggio 2012.
  2. ^ Otto lecchesi insigniti con la medaglia di bronzo del Coni, in Resegoneonline.it, 19 maggio 2014. URL consultato il 27 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]