Banda Osiris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banda Osiris
Banda Osiris.jpg
David di Donatello David di Donatello per il miglior musicista 2004
Paese d'origineItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1980 – in attività
EtichettaEdel Music, Radio Fandango
Album pubblicati8
Studio8
Raccolte0
Sito ufficiale
La Banda Osiris con Stefano Bollani in concerto a Torre del Greco, nel 2005.

La Banda Osiris è un gruppo musicale italiano fondato a Vercelli nel 1980 dai fratelli Gianluigi e Roberto Carlone, da Giancarlo Macrì e Mario Sgotto[1]. Il nome è un omaggio a Wanda Osiris.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sgotto abbandonerà nel 1986, venendo sostituito dal toscano Sandro Berti.

Il gruppo è famoso, oltre che per la partecipazione al programma di Rai 3 Parla con me e al programma su Rai 1 Pista! anche per i suoi spettacoli teatrali, e per aver composto le sigle dei programmi di Rai Radio Due Caterpillar e Catersport. Su Radio Rai hanno condotto Una finestra sul mondo della musica (1988) e Banda Osiris gran turismo (1992)[1].

Nell'ottobre 2006 è uscito il loro CD Banda.25, a cui hanno partecipato Petra Magoni, Fiorello, Tiziano Scarpa, Riccardo Tesi, Monica Demurru, Stefano Bollani, Ska-J e Frankie hi-nrg mc.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Banda Osiris Milano 2016
  • 1987 - Volume 1.2.3.4.5.6.7.8.9.10.11.12 (Esagono Record, EG 101)
  • 2000 - Colonne sonore
  • 2002 - Amore con la S maiuscola
  • 2002 - L'imbalsamatore
  • 2004 - Primo amore
  • 2005 - Tartarughe sul dorso
  • 2005 - Il cinema di Matteo Garrone
  • 2006 - Anche libero va bene
  • 2006 - Banda.25

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Banda 25 - Lo spettacolo
  • 2007 - Guarda che luna!

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Con la colonna sonora del film Primo amore di Matteo Garrone ricevono diversi premi e riconoscimenti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Enrico Deregibus (a cura di), Dizionario completo della Canzone Italiana, Firenze, Giunti Editore, 2010, ISBN 9788809756250.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]