Baciato dalla fortuna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baciato dalla fortuna
Baciato dalla fortuna.png
Vincenzo Salemme e Asia Argento in una scena del film
Titolo originale Baciato dalla fortuna
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2011
Durata 100 min
Rapporto 1.85:1
Genere commedia
Regia Paolo Costella
Soggetto Vincenzo Salemme
Sceneggiatura Vincenzo Salemme, Paolo Costella, Massimiliano Bruno, Gianluca Bomprezzi, Edoardo Bechis, Antonio Guerriero
Produttore Rita Rusić
Casa di produzione Arella Film
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Enrico Lucidi
Musiche Pasquale Catalano
Scenografia Tonino Zera
Costumi Nicoletta Ercole
Trucco Gino Tamagnini
Interpreti e personaggi

Baciato dalla fortuna è un film diretto da Paolo Costella, uscito nelle sale il 30 settembre 2011.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gaetano è un vigile urbano napoletano trasferitosi a Parma, la sua vita è molto travagliata perché è costantemente afflitto da problemi ed è pieno di debiti; nonostante tutto, non rinuncia a giocare al SuperEnalotto, con la combinazione che giocava sempre suo nonno: 10, 20, 30, 40, 50, 60. L'ex moglie, rimasta vergine per scelta di vita, vuole gli alimenti e la sua fidanzata, Betty, cuoca, lo tradisce con il suo capo, donnaiolo, che non esita a tradirla con altre donne, tra cui anche la moglie di un altro collega, Nicola.

Tra i suoi amici c'è una donna, Grazia, che da sempre è innamorata di lui, ora trasferitasi per fare la psicanalista e chiede a Gaetano di essere il suo primo paziente. In quell'occasione Gaetano non riesce a giocare la schedina e, proprio quel giorno, escono i suoi numeri. Il vigile sviene e, prendendo una botta in testa, non ricorda di non avere giocato e si dà alla pazza gioia. Vengono effettivamente vinti 120 milioni di Euro a Parma, città del film, e tutti credono ragionevolmente che il vincitore sia Gaetano. La sua fidanzata vuole sposarlo per rubargli i soldi e scappare col suo capo. Alla fine si scopre che non è stato Gaetano a vincere, ma la sua amica psicanalista. Il vigile non le dice di averlo scoperto e si sposano. La cuoca e il comandante si fidanzano, ma Gaetano scopre che la moglie ha donato quasi tutta la vincita ad amici e parenti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema