Avarua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avarua
distretto
(ENMI) Avarua
Avarua – Veduta
Avarua Main Street
Localizzazione
StatoNuova Zelanda Nuova Zelanda
   Isole Cook Isole Cook
IsolaRarotonga
Territorio
Coordinate21°12′S 159°45′W / 21.2°S 159.75°W-21.2; -159.75 (Avarua)Coordinate: 21°12′S 159°45′W / 21.2°S 159.75°W-21.2; -159.75 (Avarua)
Altitudine653 m s.l.m.
Superficie24 km²
Abitanti4 967 (2011)
Densità206,96 ab./km²
Tapere18
Altre informazioni
Prefisso+682
Fuso orarioUTC-10
Cartografia
Avarua – Localizzazione
Sito istituzionale

Avarua è una città nel nord dell'isola di Rarotonga e capitale delle Isole Cook.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Specie endemiche[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era la capitale del regno di Rarotonga, autonomo fino al 1901 quando è stato annesso alla Nuova Zelanda. La regina Makea Takau Ariki (1839-1911), appartenente alla dinastia Te Au O Tonga, vi nacque e morì: dimorava nel palazzo reale e nella vicina residenza di campagna.[1]

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Palazzo reale: situato nel centro della città e recentemente restaurato, era la residenza dell'ultima regina Makea Takau Ariki della quale si custodisce la tomba nell'attiguo cimitero di famiglia.[2]
  • Chiesa anglicana: costruita nel 1851.
  • Cattedrale di San Giuseppe: chiesa cattedrale dell'omonima diocesi cattolica, fatta erigere nel 1994 dal vescovo Robin Leamy.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

AVARUA[3] Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 28,829,129,128,326,425,324,624,925,626,327,228,028,627,924,926,427,0
T. min. mediaC) 23,123,423,322,521,020,119,419,719,920,721,722,423,022,319,720,821,4
Precipitazioni (mm) 2562292192461991281121411381211712467316643814302 206

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione della città è di poco inferiore ai 10.000 abitanti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le principali attività economiche comprendono i servizi bancari (circa 8% del PIL del paese), la pesca, l'artigianato (lavori in legno, tessuti tradizionali) e l'agricoltura. Il turismo attualmente rappresenta la più importante fonte del reddito locale.

Trasporto[modifica | modifica wikitesto]

Aereo[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita dall'aeroporto di Rarotonga (IATA: RAR, ICAO: NCRG) dove ha sede la compagnia aerea locale Air Rarotonga. L'aeroporto si trova a 4,5 km dal centro della capitale delle Isole Cook. I voli di linea internazionali effettuati dalle compagnie aeree Air New Zealand, Air Tahiti, Pacific Blue Airlines collegano l'aeroporto di Rarotonga con le città della Nuova Zelanda, Australia, Tahiti e degli USA. Inoltre la rete di voli di linea locali effettuati da Air Rarotonga permette di raggiungere altre isole delle Cook.

Mass media[modifica | modifica wikitesto]

TV[modifica | modifica wikitesto]

  • Televisione locale - Cook Islands Television (CITV)
  • New Zealand Television One
  • ABC Asia-Pacific

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Radio Cook Islands, 630AM e 93 FM
  • Radio Ikurangi KCFM 103.3 & 91.5
  • Adventist Radio TKANA 3, FM99
  • 88FM
  • Matariki FM FM95
  • Hitz FM 101.1

Giornali[modifica | modifica wikitesto]

  • The Cook Islands News
  • The Herald
  • The Independent

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ in Caciotta-Ghirga
  2. ^ in Caciotta-Ghirga
  3. ^ https://it.climate-data.org/location/3314/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • D. Caciotta-S. Ghirga, Isole Cook, Kappa, Bologna, 1995

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1181145424670886831414 · LCCN (ENno2015113072 · GND (DE3014455-3
Oceania Portale Oceania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Oceania