Around the World (Daft Punk)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Around the World
Daft Punk, Around the World (Michel Gondry).png
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Daft Punk
Tipo album Singolo
Pubblicazione 17 marzo 1997
Durata 7 min : 07 s
Album di provenienza Homework
Genere French house
Etichetta Virgin
Produttore Daft Punk
Registrazione 1997
Formati CD
Daft Punk - cronologia
Singolo precedente
(1995)
Singolo successivo
(1997)

Around the World è una canzone del duo di musica elettronica francese Daft Punk, estratto dall'album di debutto del gruppo Homework. Il pezzo è diventato un enorme successo in tutto il mondo, giungendo fino alla prima posizione della dance charts e venendo utilizzato anche nella campagna pubblicitaria del videogioco Rayman Raving Rabbids 2.

Il testo del brano è completamente costruito sulla ripetizione ossessiva della frase del titolo. È anche molto popolare il video della canzone, diretto da Michel Gondry e coreografato da Blanca Li.

Cover e remix[modifica | modifica sorgente]

Ne è stata eseguita una cover nel 2006 da Nicky Van She e Dangerous Dan. Un remix della canzone I Got It from My Mama di will.i.am includeva un campionamento di Around the World, ma i Daft Punk hanno rifiutato a will.i.am il permesso di pubblicare il disco. Tuttavia un video del remix è stato comunque messo in circolazione sulle tv tematiche.[1] Una canzone intitolata Around the World è stata pubblicata dal rapper P.M. che contiene proprio un campionamento di Around the World. Nel 2008 la band italiana Tre allegri ragazzi morti fece una cover della canzone intitolandola Giro il mondo.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video di Around the World, girato da Michel Gondry vede dei robot camminare in circolo su una piattaforma (che rappresenta un vinile), "alti atleti" (così descritti da Gondry)[2] camminare su e giù da alcune scale, donne vestite da nuotatrici sincronizzate (descritte da Gondry come "disco girls")[2] che vanno su e giù da altre scale, scheletri che danzano al centro del "disco," e mummie che danzano a ritmo con la batteria del brano.

Si tratta di una rappresentazione visuale della canzone, coreografata da Blanca Li: ogni elemento del video rappresenta uno strumento differente. Secondo le note di produzione di Gondry, i robot rappresentano la parte vocale (la voce robotica) del brano; gli atleti simboleggiano il basso; le "disco girls" la tastiera; gli scheletri le chitarre e le mummie la drum machine.[3]

Come hanno fatto notare alcuni giornalisti[4] la coreografia del video sembrerebbe ispirata ai futuristici balletti italodisco italiani. Un esempio su tutti, quello in cui Stefania Rotolo interpreta la sigla di Ufo Robot Goldrake nella trasmissione TILT, in onda sulla RAI nel 1979.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Around the World (Radio Edit) (3:59)
  2. Around the World (Album Version) (7:07)
  3. Teachers (Extended Mix) (5:51)
  4. Around the World (Motorbass Vice Mix) (6:39)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
Italia 1
Svizzera 15
Austria 15
Francia 5
Paesi Bassi 28
Belgio 1
Svezia 1
Finalndia 9
Norvegia 20
Australia 11

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Daft Punk to Will.i.am: Not from my Momma The Daily Swarm. Consultato il 27 settembre 2007
  2. ^ a b The Work of Director Michel Gondry companion book (2003)
  3. ^ "Around the World" director-file.com. Consultato il 17 ottobre 2006.
  4. ^ "Il mashup di Around The World con il balletto di Stefania Rotolo" su DailyBest
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica