Homework (Daft Punk)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Homework
Artista Daft Punk
Tipo album Studio
Pubblicazione gennaio 1997
Durata 73:31
Dischi 1
Tracce 16
Genere Musica house
Techno
Etichetta Virgin
Produttore Thomas Bangalter, Guy-Manuel de Homem-Christo
Registrazione Parigi
Formati CD, LP, download digitale
Daft Punk - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2001)
Singoli

Homework è il primo album in studio del gruppo musicale francese Daft Punk, pubblicato nel gennaio 1997 dalla Virgin Records.

Il successo avuto dall'album ha portato l'attenzione del pubblico al genere french house. Secondo la rivista The Village Voice l'album volle rivivere la musica house partendo dallo stile eurodance. Il duo produsse i brani senza l'intenzione di comporre un album. Dopo aver lavorato a diversi singoli in cinque mesi, considerarono il materiale sufficiente per un album.

Homework si posizionò in 14 Paesi differenti, piazzandosi terzo in Francia e ottavo nel Regno Unito, grazie al successo dei primi due singoli Da Funk e Around the World. Fino a febbraio 2001, l'album vendette più di 2 milioni di copie in tutto il mondo, ricevendo numerose certificazioni.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Daft Punk avevano composto la serie di brani senza l'idea di pubblicarli su un album. Come Thomas Bangalter ha dichiarato:

« Doveva essere solo un carico di singoli. Ma abbiamo fatto così tanti brani in un periodo di cinque mesi che ci siamo resi conto che avevamo un buon album. »

Il duo successivamente ha impostato l'ordine delle tracce in modo tale da occupare quattro lati di due LP in vinile. Come dichiarato da Guy-Manuel de Homem-Christo:

« Non c'era nessun tema previsto a causa di tutti i brani che sono stati registrati prima e così abbiamo organizzato la sequenza dell'album. »

Le tracce[modifica | modifica wikitesto]

Daftendirekt[modifica | modifica wikitesto]

Daftendirekt è un estratto da una performance live registrata in occasione della prima festa di I Love Techno a Gand. Il pezzo apre l'album e, successivamente, verrà usato dal gruppo come brano d'apertura di tutti i suoi concerti. Daftendirekt fu campionato da Janet Jackson per la sua canzone So Much Betta, canzone inclusa nel suo decimo album in studio, Discipline (2008).

WDPK 83,7 FM[modifica | modifica wikitesto]

La traccia seguente, WDPK 83,7 FM è considerata un omaggio alla radio FM degli Stati Uniti d'America. La canzone prende l'ispirazione da un brano precedente, Musique.

Revolution 909[modifica | modifica wikitesto]

Revolution 909 è un brano che riflette sul governo francese e sulla sua posizione riguardo alla musica dance.

Da Funk[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Da Funk.

Da Funk è considerato uno dei brani che più ha influenzato la musica funk e acid del XXI secolo. Musicalmente, la canzone si basa su una chitarra funk boucy "per comunicare il suo messaggio di stupido divertimento". Il tema per Da Funk comporta l'introduzione di un semplice e insolito elemento, che diventa accettabile e in movimento nel tempo. Robert Christgau considera il pezzo come l'unico veramente buono dell'album, mentre Sal Cinquemani di Slant Magazine appella la canzone con l'epiteto "inesorabile". Bob Gajarsky da WestNet lo ha definito "un incontro bellissimo tra Chic e l'elettronica degli anni '90.". Da Funk appare anche nella colonna sonora del film Il Santo del 1997.

Phoenix[modifica | modifica wikitesto]

Bangalter ha dichiarato che Phoenix è "una traccia importante, ma non più importante di tutti gli altri brani.'" Essa combina elementi di Gospel e musica house.

Fresh[modifica | modifica wikitesto]

La canzone Fresh è brillante e molto veloce. Mathers Ian di Stylus Magazine era un po' critico con la canzone, affermando che "questa non si sente molto bene proprio a causa delle onde che lambiscono la spiaggia in sottofondo".

Around the World[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Around the World (Daft Punk).

Il singolo Around the World è influenzato da Popcorn di Gershon Kingsley. Michel Gondry fa il confronto della melodia del basso della traccia con quella di Good Times di Chic. Chris Power della BBC Music lo chiamò "uno dei singoli più orecchiabili del decennio", e ha dichiarato che era "un perfetto esempio delle sonorità dei Daft Punk nelle loro forme più accessibili." Ian Mathers da Stylus Magazine ha commentato che "non esiste Homework senza Around the World".

Teachers[modifica | modifica wikitesto]

Il brano Teachers è un tributo ad alcune delle personalità più influenti della musica house, tra cui Todd Edwards e Romanthony, futuri collaboratori del duo.

Oh Yeah[modifica | modifica wikitesto]

La caratteristica peculiare della canzone Oh Yeah è la presenza di DJ Deelat e DJ Crabbe, altrimenti noti come David Girier-Dufourier e Pascal Esposito.

Indo Silver Club[modifica | modifica wikitesto]

Indo Silver Club dispone di un campionamento da Hot Shot di Karen Young. Prima della sua inclusione in Homework, il brano è stato pubblicato come singolo dalla Soma Recordings, però non vi era scritto il compositore e si è pensato che fosse stato creato dai produttori inesistenti della Indo Silver Club.

Alive[modifica | modifica wikitesto]

Alive è il mix finale del primo singolo dei Daft Punk, The New Wave.

Funk Ad[modifica | modifica wikitesto]

L'ultima traccia, Funk Ad, è un estratto riversato di Da Funk.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Musiche di Daft Punk.

  1. Daftendirekt – 2:44
  2. WDPK 83.7 FM – 0:28
  3. Revolution 909 – 5:26
  4. Da Funk – 5:28
  5. Phœnix – 4:55
  6. Fresh – 4:03
  7. Around the World – 7:07
  8. Rollin' & Scratchin – 7:26
  9. Teachers – 2:52
  10. High Fidelity – 6:00
  11. Rock'n Roll – 7:32
  12. Oh Yeah – 2:00
  13. Burnin' – 6:53
  14. Indo Silver Club – 4:32
  15. Alive – 5:15
  16. Funk Ad – 0:50

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica