Antoon Houbrechts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antoon Houbrechts
Antoon Houbrechts.jpg
Antoon Houbrechts in maglia Dr. Mann nel 1966
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1981
Carriera
Squadre di club
1965Flandria
1966Dr. Mann
1967-1969Flandria
1970-1972Salvarani
1973Rokado
1974-1977Bianchi
1978Mini-Flat
1979Safir
1980individuale
1981Mavo
Statistiche aggiornate al 21 luglio 2020

Antoon Houbrechts, detto Tony (Tongeren, 6 settembre 1943), è un ex ciclista su strada belga. Professionista tra il 1965 e il 1981, vinse un Giro del Portogallo, una Vuelta a Andalucía, una Tirreno-Adriatico e una Coppa Sabatini.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Professionista dal 1965 al 1981, fu, nella prima parte di carriera, uno dei principali gregari di Felice Gimondi. Si distinse anche fuori dalle vesti di gregario, vincendo il Giro del Portogallo nel 1967, la Vuelta a Andalucía nel 1968, la Tirreno-Adriatico nel 1970, il Giro dell'Umbria 1971, la Nokere Koerse e la Coppa Sabatini, il Grand Prix Union-Brauerei a Stoccarda nel 1973 e una tappa alla Volta Ciclista a Catalunya nel 1978.

Partecipò otto volte al Giro d'Italia (concludendo ottavo nell'edizione 1971), sei volte al Giro del Belgio, cinque volte al Tour de France (fu ottavo nell'edizione 1970), quattro volte al Tour de Suisse e due volte al Tour de Romandie.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1965 (Flandria, una vittoria)
4ª tappa Volta a Portugal (Santiago di Compostela > Chaves)
  • 1967 (Flandria, tre vittorie)
2ª tappa, 2ª semitappa Volta a Portugal (Vila Real > Vila Real)
5ª tappa, 1ª semitappa Volta a Portugal (Vila do Conde > Porto)
Classifica generale Volta a Portugal
  • 1968 (Flandria, due vittorie)
Classifica generale Vuelta a Andalucía
Omloop van de Vlasstreek (Heule)
  • 1969 (Flandria, una vittoria)
Druivenkoers
  • 1970 (Salvarani, tre vittorie)
6ª tappa Giro di Sardegna (Olbia > Monte Ortobene)
Classifica generale Tirreno-Adriatico
Tour de Wallonie
  • 1971 (Salvarani, una vittoria)
Giro dell'Umbria
  • 1972 (Salvarani, tre vittorie)
3ª tappa Giro di Sardegna (Oristano > Nuoro)
Nokere Koerse
Coppa Sabatini
  • 1973 (Rokado, due vittorie)
4ª tappa, 2ª semitappa Vuelta a Mallorca
Grand Prix Union-Brauerei
  • 1978 (Mini-Flat, una vittoria)
4ª tappa Volta Ciclista a Catalunya (Castell-Platja d'Aro > Pardines)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Helchteren
Criterium di Machelen
Criterium di Sint-Genesius-Rode
Criterium di Huldenberg
Criterium di Assent
Kermesse di Beveren-Waas
Kermesse di Roeselare
Classifica a punti Vuelta a Andalucía
Criterium di Zomergem
Prologo Giro del Belgio (Ostenda, cronosquadre)
Kermesse di Houtem
Kermesse di Nieuwkerken-Waas
Kermesse di Zwevegem
Kermesse di Stal-Koersel
Kermesse di Strijpen
Kermesse di Rummen
Kermesse di Tienen-Bost

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1966: 52º
1970: 20º
1971: 8º
1972: 15º
1974: 13º
1975: 25º
1976: 15º
1977: 29º
1968: 16º
1970: 8º
1972: 13º
1973: 16º
1975: 24º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1968: 53º
1969: 39º
1970: 139º
1971: 36º
1972: 40º
1973: 37º
1975: 44º
1976: 53º
1977: 60º
1968: 71º
1969: 21º
1970: 19º
1971: 8º
1972: 45º
1968: 19º
1971: 5º
1973: 12º
1978: 19º
1979: 29º
1968: 12º
1969: 10º
1970: 15º
1971: 4º
1972: 5º
1975: 9º
1976: 11º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]