Antonov (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonov Aeronautical Scientific/Technical Complex
Logo
StatoUcraina Ucraina
Fondazione1946
Fondata daOleg Konstantinovič Antonov
Sede principaleKiev
GruppoUkroboronprom
SettoreAeronautico
ProdottiAeromobili
Sito webwww.antonov.com/ e www.antonov.com/en

La Antonov (in inglese Antonov Aeronautical Scientific/Technical Complex; in ucraino: Авіаційний науково-технічний комплекс імені Антонова?, traslitterato: Aviacijnyj naukovo-techničnyj kompleks imeni Antonova)[1] è una ditta costruttrice di aeromobili con sede in Ucraina. Prima dell'indipendenza dell'Ucraina, è stata una delle principali ditte produttrici sovietiche di aerei da trasporto, e dalle sue fabbriche sono usciti alcuni tra i velivoli più grandi mai realizzati. La ditta prende il nome dal progettista Oleg Konstantinovič Antonov (in russo: Олег Константинович Антонов?), capo dell'OKB-153.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un aereo prodotto dalla Antonov negli anni quaranta, ma ancora molto utilizzato, l'An-2 Kolkoznik.

Il nome deriva dal suo fondatore, Oleg Antonov, progettista capo dell'An-2, dell'An-24, dell'An-22 e di altri aerei passati alla storia.

Mezzi prodotti[modifica | modifica wikitesto]

La produzione Antonov va dal An-2 "Colt" all'aereo da ricognizione An-28 "Cash", passando per gli An-124 "Condor" e l'An-225 "Cossack": il più grande aereo al mondo in servizio. Ricordiamo la serie di aerei turboelica celebri per i loro collegamenti interni che effettuano nei paesi (soprattutto in quelli comunisti) come l'An-24 "Coke", An-26 "Curl" e An-30 "Clank". Gli An-72/An-74 "Coaler" sono una serie di due piccoli jetliner. Infine abbiamo l'An-70, un aereo cargo che sta aspettando la certificazione. L'An-70 è molto simile all'aereo da trasporto Airbus A400M.

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Antonov occupa industrialmente altri campi dell'aviazione e non solo:

  • Costruzione di aerei.
  • Linea aerea cargo (Antonov Airlines).
  • Manutenzione e miglioramento degli aerei.
  • Servizi di supporto a mezzi aerospaziali in generale.
  • Operatività dell'aeroporto di Kiev-Gostomel' ("Antonov Airport").
  • Produzione e manutenzione di filobus.

Modelli[modifica | modifica wikitesto]

Cargo[modifica | modifica wikitesto]

Antonov An-225 Mriya: finora l'aereo più grande mai costruito al Mondo

Passeggeri[modifica | modifica wikitesto]

Special-purpose[modifica | modifica wikitesto]

I modelli[modifica | modifica wikitesto]

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Lista di incidenti aerei (aggiornato al 27/02/2022)[2]

modello Antonov 72/74 Antonov 124 Antonov 148 Antonov 178 Antonov 225
aerei distrutti 14 4 1 0 1
Incidenti 16 4 1 0 0

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin
— 22 aprile 1966
Ordine della Bandiera rossa del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Bandiera rossa del lavoro
— 3 aprile 1975

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ About the Company, su antonov.com. URL consultato il 17 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  2. ^ incidenti aerei, su aviation-safety.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]