Antonio Bargone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Bargone
Antonio Bargone.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature X, XI, XII
Gruppo
parlamentare
PDS, Progressisti federativo
Circoscrizione Puglia
Collegio Lecce-Brindisi
Incarichi parlamentari
Sottosegretario di Stato per i lavori pubblici
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico PCI, PDS
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione avvocato
dirigente d'azienda

Antonio Bargone (Brindisi, 8 luglio 1947) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in giurisprudenza, svolge la professione di avvocato[1]. Viene eletto per la prima volta deputato nel 1988 con l'allora partito comunista. Rieletto deputato nelle due successive legislature. Attualmente è presidente della SAT (società di autolinee)[2].

Incarichi parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte delle seguenti commissioni parlamentari: Giunta per le autorizzazioni a procedere; Affari costituzionale; Lavori pubblici; Giustizia[3].

Sottosegretario di Stato[modifica | modifica wikitesto]

È stato sottosegretario di Stato per i Lavori pubblici nel primo governo di Romano Prodi. Tale incarico lo ricoprirà anche nel primo e secondo governo di Massimo D'Alema (dal 22 ottobre 1998 al 27 aprile 2000).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]