Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Animal Crossing: New Leaf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Animal Crossing 3DS)
Animal Crossing: New Leaf - Welcome Amiibo
videogioco
Animal Crossing New Leaf.png
La copertina del gioco
Piattaforma Nintendo 3DS
Data di pubblicazione Giappone 8 novembre 2012

Stati Uniti 9 giugno 2013

Europa 14 giugno 2013

Australia 15 giugno 2013
Genere Simulatore di vita
Pubblicazione Nintendo
Fascia di età ESRB: E (Everyone)

CERO: A

PEGI: 3
Logo di Animal Crossing

Animal Crossing: New Leaf (とびだせどうぶつの森 Tobidase Dōbutsu no Mori?), conosciuto anche con l'abbreviazione ACNL, è un capitolo della serie Animal Crossing, successivo ad Animal Crossing: Let's Go to the City. È il primo gioco sulla piattaforma Nintendo 3DS. È stato annunciato in una conferenza di Nintendo durante l'E3 del 2010; nuove informazioni sono state rilasciate l'anno successivo sotto forma di video e immagini sul sito ufficiale di Nintendo: qui si viene a sapere anche che il gioco godrà del 3D autostereoscopico.

Il 4 ottobre 2012 viene annunciato che, in concomitanza con l'uscita del gioco, verrà messo un vendita anche un Nintendo 3DS XL in tema Animal Crossing.[1]

Rispetto ai giochi precedenti presenta diverse novità, tra cui l'inserimento di nuovi personaggi ed una nuova avvincente modalità di gioco.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Come nelle versioni precedenti della serie Animal Crossing, tutto il gioco sarà incentrato sul personaggio impersonato dal giocatore, che avrà l'opportunità di partecipare a varie attività come tornei di pesca e tornei di caccia agli insetti, oltre che alle festività (Pasqua, Natale, Festa del Trifoglio, Primo Aprile, Carnevale, Halloween ecc.).

All'inizio del gioco, il giocatore controllerà un personaggio che si sta trasferendo in una nuova città; tuttavia, all'arrivo in stazione, verrà scambiato per il nuovo sindaco della città che, si scoprirà qualche giorno più tardi, non si era presentato a causa dell'agitazione.

La sostanziale novità di questo gioco consiste nella maggiore possibilità di personalizzazione: è, infatti, possibile accedere ad un vastissimo catalogo di mobili, tappeti e carte da parati, molto più ampio quelli delle precedenti versioni; è, inoltre, possibile ottenere anche capi di vestiario prima non personalizzabili come scarpe, calze, gonne e pantaloni. In questo gioco si può anche scegliere di espandere la propria casa: in base alle nostre esigenze, chiedendo a Tom Nook della ImmoNook, si potrà scegliere se aggiungere stanze o se ingrandire quelle già esistenti; sarà anche possibile modificare il tetto, il modello di casa, la cassetta delle lettere, il muretto circostante ed anche le piastrelle attorno alla casa!

Si possono creare fino a quattro personaggi, ma solamente il primo è sindaco della città: gli altri tre sono comuni cittadini.
In qualità di sindaco, il personaggio principale ha potere decisionale sull'aspetto della città, molto più di quello posseduto nelle versioni precedenti: si possono emettere ordinanze e costruire opere pubbliche.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Fuffi è un cane. È la segretaria del sindaco della città, ovvero del personaggio principale. Ogni volta che si inizierà una partita, comparirà nella schermata di caricamento e vi augurerà una buona giornata. Quando vorrete costruire delle opere pubbliche, sarà lei ad accompagnarvi sul posto e a dirvi se è possibile costruire quella determinata opera pubblica in quel luogo. All'inizio del gioco, se andrete a trovarla al municipio vi darà alcuni consigli sulla vita nella città e, se il giocatore non ha gli oggetti base, glieli vende lei.

Tom Nook è un procione (nella versione originale un Tanuki) che gestisce il negozio ImmoNook e si occupa solamente della costruzione ed ampliamento delle case. Come al solito i prezzi saranno esorbitanti e sarà possibile pagarli a rate tramite lo Stellomat situato nell'ufficio postale. Sempre parlando con lui sarà possibile modificare gli esterni della casa, novità di ACNL.

Marco e Mirco sono dei Tanuki e, anche se non si è mai chiarita completamente la loro parentela con Tom Nook, è molto probabile che siano suoi nipoti. In Animal Crossing: New Leaf sono loro a gestire il negozio di mobili al posto di loro nonno e si alternano nei vari giorni della settimana. Sono entrambi abbastanza fissati con il denaro.

Alpaca è un'alpaca rosa e gestisce il negozio "Ricicla e Ricrea" insieme a Merino. È la moglie di Merino e gestisce il negozio dell'usato dove personaggi e animali possono vendere e comprare oggetti, dato che non c'è il mercatino delle pulci.

Agostina, Filomena e Bice sono tre sorelle istrice e si occupano del negozio di vestiti ed accessori che sarà disponibile subito all'inizio del gioco. All'interno dell'atelier potrete trovare la macchina da cucire che vi permetterà di usare i QR Code all'interno del gioco, per poterla usare però dovrete parlare per dieci giorni consecutivi con Filomena e diventare suoi amici, inoltre questo procedimento andrà fatto per ogni personaggio. Oltre a Griffa, le tre istrici sono gli unici personaggi che potranno regalarvi i manichini.

Pelly e Polly sono due pellicani, la prima è bianca e la seconda è rosa. Sono due sorelle e lavorano entrambe nell'ufficio postale della città, che sarà subito disponibile all'inizio del gioco, collocato nella Via degli Acquisti. Pelly lavora dalle 7 alle 22, è gentile e cordiale, ed è innamorata di Tino, il postino della città, mentre Polly è più scontrosa e tenderà a trattarvi male se gli parlerete, dato che lei lavora dalle 22 alle 7 mentre Pelly di giorno.

Blatero è un gufo che dirige il museo della città, aperto tutti i giorni a tutte le ore. Passa la mattinata ed il pomeriggio a sonnecchiare in piedi, mentre durante la sera e la notte è completamente sveglio. Ha paura degli insetti, mentre non avrà timore vedendo gli altri tipi di animali che donerete (pesci e creature marine). Ha una particolare passione per i fossili, ma non ha abbastanza soldi per ampliare la sua collezione privata.

Frodolo è una donnola che comparirà nell'agenzia di ImmoNook, come rappresentante dell'Accademia delle Belle Case, dopo che il giocatore ha restituito più di due prestiti (anticipi inclusi), che vi parlerà dell'accademia dove lavora e che la sua squadra d'ispezione delle case controllerà la vostra casa ogni mattina alle sei, dopodiché basterà parlarci per capire il punteggio dato alla vostra casa per arredi, mobili, pavimenti, carta da parati. In base al punteggio, egli vi darà consigli su come tenere la vostra casa alla moda. Un consiglio che darà in principio è di tenere tutti i mobili di una stessa serie (ad esempio i mobili Pavao). Quando Frodolo compare, puoi automaticamente accedere al Quartiere Sbirciacase, dove, in modalità Streetpass, presente nella console Nintendo 3DS, si possono visitare case di persone a te vicine con un Nintendo 3DS e con Animal Crossing: New Leaf, ovviamente mettendo in mostra anche la tua.

Tortimer è una tartaruga molto anziana, prima che il vostro personaggio si trasferisse in città occupava la carica di sindaco della città. Nel presente del gioco Tortimer si è ritirato in pensione e vive su un'isola tropicale dove è sempre estate, non piove mai e si trovano pesci ed insetti esclusivi. Dopo che avrete pagato la costruzione della prima espansione della vostra casa (quindi dopo aver pagato le prime 10.000 stelline per l'inizio dei lavori e 39.000 per la casa) Fuffi vi avviserà che un ospite speciale è venuto a trovarvi in città. L'ospite speciale è l'ex sindaco Tortimer che, se andrete a trovarlo sul molo in spiaggia, vi inviterà ad andarlo a trovare sull'isola (disponibile per il giocatore il giorno successivo). Sull'Isola tropicale se sceglierete di fare un tour sarà Tortimer a spiegarvi le regole della sfida.

Remo è un kappa (animale leggendario giapponese consistente in un incrocio tra rana e tartaruga) che vi accompagnerà nell'isola di Tortimer con la sua barca per 1000 stelline, allietando il viaggio con le sue canzoni.

Mr. Resetti è una talpa che rimprovera il giocatore quando resetta, ovvero spegne senza salvare.
In New Leaf, egli vi sgriderà la prima volta che resetterete e, se volete che torni, vi basterà costruire il "Centro Resetti", un'opera pubblica dal valore di 368.000 stelline. Se invece non la costruirete, vi rimprovererà Fuffi.

Strizzo gestisce un locale dove K.K. Slider si esibirà alla sera, parlando con lui durante il giorno e portandogli del cibo sarà possibile possibile ottenere i vari stati d'animo (uno al giorno) che, rispetto alla versione Wild World, saranno ottenibili tutti quanti contemporaneamente. Nell'ultimo sketch mostrerà lo Strizzo Sghiribizzo.

K.K. Slider è un cane che lavora come musicista, lo potrete ascoltare tutti i giorni al club LOL come DJ K.K. mentre il sabato sera suonerà solo per voi una o più canzoni, dicendogli il titolo, lasciandola scegliere a lui o dirgli semplicemente di che umore siete, vi darà una copia del CD della prima canzone che ascolterete in quella serata, che potrà essere messa in vari sterei o registratori. Una volta sbloccato, si potranno acquistare le sue canzoni al Brico Marco&Mirco.

Bigodina è una barboncina rosa con la erre moscia. Gestisce un negozio tutto suo chiamato "Shampoo e Champagne", situato sopra quello di Ago e Filo. Una volta al giorno sarà possibile cambiare l'acconciatura, oppure il trucco del proprio personaggio, al prezzo di 3.000 stelline. Attraverso una serie di curiose domande, in base alle risposte che daremo, Bigodina effetturà il cambiamento. Con il cambio trucco, invece, sarà possibile creare una maschera, che avrà la stessa faccia del nostro personaggio Mii. Il negozio di Bigodina sarà possibile sbloccarlo spendendo almeno 7.000 stelline nel negozio di scarpe di Sciuscià o da Ago&Filo.

Sciuscià è una puzzola che gestisce un negozio di scarpe che sta vicino al negozio di Ago e Filo, sbloccabile dopo aver speso 8000 stelline nel negozio delle sorelle. Vi darà del lei se siete il sindaco, come Bice.

Merino è un alpaca azzurro, gestisce il negozio "Ricicla e Ricrea" insieme ad Alpaca. È il marito di Alpaca e parlando con lui si possono modificare i pezzi di arredamento cambiando il colore oppure usando i minerali. Può anche creare dei carillon e dei modellini di fossili, ma all'inizio del gioco lo troverete addormentato. Per svegliarlo dovrete aver venduto oggetti per un valore di almeno 100.000 stelline nel negozio; dopodiché rimarrà sempre sveglio.

Celeste è un gufo rosa ed è la sorella di Blatero. Si occupa con il fratello del museo della città, gestendo il secondo piano, composto dal negozio dove sarà possibile acquistare vari oggetti in base alle donazioni che sono state effettuate al museo e da quattro sale per esposizioni personalizzate. Anche lei come Blatero dorme in piedi durante il giorno, mentre è sveglia alla sera e durante la notte.

Bartolo è un piccione taciturno amico di Blatero che gestisce un bar (sbloccabile su richiesta di Blatero), dove sarà possibile ottenere un lavoro e comprare del caffè (anche da asporto).

Griffa è una giraffa stilista. Sarà possibile trovarla nella piazza della città in giorni casuali dopo l'apertura del Brico e chiederà al vostro personaggio di vestirsi seguendo un particolare stile (Chic, Elegante, Sbarazzino, ecc.). Se egli rispetterà il tema arrivando davanti a lei indossando scarpe, accessori, maglia, pantaloni e calze inizierà il fashion check. Dopo aver superato per quattro volte il fashion check di Griffa, la famosa giraffa verrà in città ad aprire il suo negozio dove si potranno trovare i suoi set esclusivi. Florindo è un bradipo. Gestisce la bottega di botanica annessa al negozio di Marco e Mirco. Al suo interno è possibile acquistare diverse tipologie di piante, fiori, un annaffiatoio e varie piante utilizzabili come addobbi per gli interni della propria casa.

Tino è un pellicano ed è il postino della città. In questa versione del gioco lo troverete a vagare per la città verso le 09:00 o verso le 17:00, se non ci saranno altri personaggi speciali quel giorno. Inoltre comparirà quando la Nintendo vi spedirà un regalo speciale tramite Spotpass, oppure per avvisarvi che la vostra cassetta delle lettere o quella di un altro dei vostri personaggi è piena.

Sahara è un cammello che vende carta da parati e tappeti. Quando la incontrate, parlandole, potrete rinnovare il tappeto e la carta da parati nella vostra casetta, per il costo di 3.000 stelline. Sahara però cambierà casualmente pavimento e carta da parati.

Volpolo è un kitsune (volpe della mitologia giapponese) che vi verrà a trovare in città per invogliarvi a comprare le sue opere d'arte pittorica e scultorea. Ricordate però che 3 sono false e dovrete riconoscerne una per farla accettare al museo, se farete una donazione. Potrete anche usarli come decorazioni per gli interni della vostra casa. Inoltre egli verrà in piazza, insieme a Fuffi, tutte le sere domenica in agosto di tutti gli anni, dove gestirà una bancarella in cui venderà biscotti della fortuna che vi diranno se avete vinto o no un premio indicato con le lettere. Se perderete, darà un premio di consolazione, se vincerete, darà un premio corrispondente alla lettera trovata nel biscotto.

Vanda è una pantera nera, che di professione fa l'indovina. Apparirà casualmente con la sua tenda e predirà il futuro, abbinando la fortuna ad un capo di vestiario (che cambia ogni volta), che sarebbe il simbolo della fortuna. Dopo che vi sarete fatti predire il futuro almeno 20 volte, Vanda aprirà un negozio tutto suo in Via degli Acquisti.

Nella è un cinghiale che arriva nel vostro villaggio ogni domenica mattina (dalle 6:00 alle 12:00) per vendere le sue rape. Vende rape bianche che si potranno vendere solo da Ricicla e Ricrea. Il loro prezzo cambierà ogni giorno.

Gulliver è un gabbiano che potete trovare, a volte, svenuto sulla spiaggia.
Per svegliarlo, dovrete parlargli diverse volte, una volta sveglio, vi chiederà di aiutarlo nel recuperare la memoria che ha perso. Se gli darete il consenso, vi dirà ciò che si ricorda del luogo in cui era diretto, e se risponderete il luogo giusto, vi invierà per posta un souvenir di quel posto, se sbaglierete vi invierà una moneta di cioccolato.

Elio è un leone marino che viene in città in caso abbia qualche distintivo da consegnare al giocatore. Esistono diversi tipi di distintivi, che possono essere ottenuti completando diversi obiettivi (ad esempio ottenere il 50% delle creature marine)

Pasquale è una lontra color marroncino. È un pescatore che si può trovare nel mare, dandogli una capasanta da mangiare vi darà un regalo e nuoterà via. In New Leaf apparirà quando pescherete dal fondo degli abissi una capasanta; lui vi chiederà di regalargliela e in cambio vi donerà un oggetto raro e una perla di saggezza. Può venire da lunedì al venerdì dalle 6 di mattina alle 23 di sera sulla spiaggia.

Gastone è un castoro che viene nella vostra città durante il torneo di pesca, che giudicherà la lunghezza dei vostri pesci e, in base alle misure, vi dirà a che punto siete in classifica. Tuttavia se farete giudicare i vostri pesci da lui, non solo non ve li ridarà indietro, ma se li mangerà davanti a voi.

Gustavo è un camaleonte che viene nella vostra città durante l'Insettomania (la caccia agli insetti) che giudicherà, in base a colore, brillantezza e dimensioni, gli insetti che voi gli darete e assegnerà un punteggio ad essi. Ricordate che poi non ve ridarà indietro, se voi glieli farete giudicare, ma almeno potrete vedere se avete vinto un posto sul podio.

Jingle è una renna che porta i doni il 24 dicembre. Tuttavia, chiederà l'aiuto del giocatore nella consegna dei regali, chiedendogli di vestirsi da Babbo Natale, i cui accessori sono venduti agli atelier di Ago, Filo e Bice. Una volta ottenuto il costume e il sacco coi doni, dovrete fare le consegne in modo giusto a seconda di ciò che vuole l'abitante. Infatti, prima di Natale, se parlerete con un abitante, egli vi dirà "Quest'anno voglio un mobile", per esempio, e voi, basandovi su ciò, dovrete consegnargli ciò che vuole. Per ricompensa, Jingle vi donerà un addobbo natalizio.

Blanca è una gatta bianca misteriosa la cui faccia è completamente bianca, che appare il primo d'aprile nella piazza dicendo che vuole fare degli scherzi agli abitanti: entrerà nelle case degli abitanti ( per questo in giro non ci sarà praticamente nessuno) e, se entrerete, troverete due abitanti uguali: uno è vero, l'altro è Blanca. se ci parlerete vedrete che vi chiederanno tutti e due di "smascherare" l'imbroglione. Dato che sono uguali e tutti e due vi chiedono la stessa cosa, dovrete parlare con loro e capire chi è quello falso a seconda delle cose che vi diranno. Dopodiché vi daranno un asciugamano e voi lo darete all'imbroglione per pulirsi la faccia dal trucco. In cambio, se indovinerete, vi daranno una loro foto in regalo.

Negozi ed edifici principali[modifica | modifica wikitesto]

In questa versione di Animal Crossing, la maggior parte dei negozi è situata in una zona esterna alla città, chiamata Via degli Acquisti, raggiungibile oltrepassando un passaggio a livello.

Il Municipio è uno degli edifici più importanti del gioco che si trova nella vostra città, dove troverete Fuffi, la vostra segretaria, ed in questo luogo potrete modificare degli aspetti molto importanti. Questo edificio è diviso in due parti: la prima, davanti al bancone, dove potrete interagire con Fuffi per cambiare l'inno cittadino, la bandiera, conoscere lo status della vostra città o avvisare che un cittadino è molesto. La seconda parte, dietro al bancone, è accessibile solo dal Sindaco, che dovrà sedersi sulla propria poltrona ed in questo modo la vostra assistente, Fuffi, verrà a parlarvi e potrete in questo modo stabilire le ordinanze della città e la costruzione di opere pubbliche. Dopo aver raggiunto lo status di città perfetta sarà possibile modificare l'aspetto del Municipio come opera pubblica.

La Stazione è un edificio molto importante in quanto tramite esso potrete andare a visitare le città di altri giocatori tramite la modalità Wireless o la Wi-Fi Connection, oppure potrete ricevere visite. Al suo interno sono presenti degli armadietti che sono direttamente collegati con i vostri armadi/comò di casa vostra. Dopo aver raggiunto 100 visitatori sarà possibili modificare l'aspetto della stazione come opera pubblica.

Ricicla & Ricrea è uno dei due negozi che saranno disponibili in città. È gestito da due alpaca, marito e moglie, di nome Alpaca (la femmina) e Merino (il maschio). All'interno di questo negozio potrete vendere qualsiasi cosa che troverete all'interno della città. Pagano meglio rispetto a Marco e Mirco, quindi conviene sempre andare da Ricicla e Ricrea. Tuttavia, alcuni prodotti come i fossili non ancora identificati o i rifiuti trovati nel mare, non rappresenteranno un guadagno, anzi; dovrete pagare una tassa per lo smaltimento. In questo negozio è possibile anche partecipare al mercato delle pulci ed acquistare oggetti messi in vendita dai cittadini della vostra città, alcune volte sarà possibile trovare oggetti a prezzi molto buoni rispetto a quelli del negozio, sarà anche possibile mettere in vendita i propri oggetti e sarete voi a stabilirne il prezzo. All'inizio del gioco, quando entrerete in negozio, Merino starà sempre dormendo e se proverete a parlare con lui sua moglie Alpaca vi fermerà dicendo di lasciarlo dormire perché è stanco. Dopo aver ottenuto più di 100.000 stelline dalla vendita di oggetti nel negozio, avere nel catalogo almeno 10 indumenti e 50 mobili/parati/tappeti e dopo almeno 7 giorni di gioco, Merino si sveglierà e potrete interagire con lui per modificare i vostri mobili utilizzando le pietre preziose nascoste nelle rocce, oppure usando i modelli ottenuti tramite QR Code o semplicemente cambiare il colore di base del mobile. Oltre a questo sarà possibile, portando dei minerali d'oro, ottenere una serie esclusiva di mobili: la serie oro.

La Bottega di Marco e Mirco è il negozio di mobili, carte da parati, tappeti, oggetti e musica dei due figli di Tom Nook, situato in Via degli Acquisti. Questo negozio, a differenza di quello della versione Wild World, non avrà un servizio di raccolta punti, tuttavia sarà sempre disponibile la macchina che permette di ordinare gli oggetti dal proprio catalogo personale ed avrà comunque quattro espansioni. La prima sarà ottenibile dopo essersi trasferiti dalla tenda in una casa vera, aver comprato almeno 15 oggetti, aver speso almeno 12.000 stelline e devono essere passati 10 giorni dall'inizio del gioco, il negozio prenderà il nome di Emporio. Dopo 10 giorni dall'apertura del negozio di giardinaggio e dell'emporio sarà possibile ottenere la seconda espansione, ma bisognerà aver speso almeno 25.000 stelline e il negozio prenderà il nome di Supermercato. Dopo due settimane ed una spesa di almeno 50.000 stelline si avrà la terza espansione ovvero il Brico. Dopo almeno 30 giorni dall'apertura del Brico, dopo essere stati approvati da Griffa quattro volte al suo fashion check, e dopo aver speso 100.000 stelline si potrà avere l'ultima espansione del negozio, ovvero i Magazzini. Ad ogni espansione del negozio esso si ingradirà e sarà possibile acquistare più merce. Durante l'ultima espansione il negozio di Marco e Mirco diventerà davvero enorme, sarà infatti un grande magazzino di tre piani dove al piano terra sarà possibile ritrovare il negozio di giardinaggio, mentre al terzo piano il negozio di Griffa.

Il Negozio di fiori di Florindo sarà sbloccabile dopo la prima espansione della bottega di Marco e Mirco, ma, al contrario di questo, esso non si espanderà. In questo negozio, potrete acquistare diversi tipi di fiori e alcune volte alberelli, inoltre potrete acquistare un'ascia per buttare giù gli alberi a vostro piacimento. Però, al contrario degli altri strumenti acquistabili nella bottega di Marco e Mirco (quali la pala, la canna da pesca etc.) si consumerà e il suo grado di utilizzo si potrà osservare guardando l'icona dell'ascia nell'inventario. Alcune volte, quando il numero di erbacce presenti in città sarà molto elevato (circa 60) non troverete Florindo in negozio ma in qualche parte della città addormentato. Quando lo rinverrete, egli vi dirà che Fuffi (la segretaria del sindaco) gli ha dato notizia di tutte le erbacce che vi erano in città e subito dopo era svenuto. Potrete decidere se aiutarlo a strappare tutte le erbacce in città o lasciarlo lavorare da solo, nel primo caso, a lavoro finito vi darà un premio e ritornerà in negozio, in caso contrario, si arrabbierà con voi e per tutto il giorno non lo troverete in negozio.

Il Club LOL di Strizzo questo pub è sbloccabile dopo la prima espansione della Bottega di Marco e Mirco, il quale aprirà la sera dove potrete ballare al ritmo di musica del DJ K.K. Slider. Il proprietario è Strizzo con cui alcune volte potrete parlare anche di pomeriggio, anche se il club è chiuso. Inoltre, potrete, per una sola volta al giorno, un frutto e lui in cambio vi farà assistere ad un suo sketch divertente e a ogni suo sketch riceverete un piccolo talento da cabarettista nell'angolo in basso a destra dello schermo inferiore della console 3DS, riguardante il tema dello sketch a cui è riferito.

Il Negozio delle sorelle Ago, Filo e Bice in questo negozio si possono comprare, nell'area di Agostina e Filomena, molti modelli di abiti, pantaloni, magliette; nell'area di Bice, invece, troverete modelli di cappelli, occhiali, accessori e ombrelli. Troverete Filomena sempre indaffarata, mentre Agostina sempre disponibile e gentile, a cui potrete chiedere di realizzare modelli a vostro piacimento (al costo di 500 stelline) , Bice invece è tranquilla e raffinata sia di carattere che di vestiario.

Il Museo è presieduto da Blatero che vedrete sonnecchiare di giorno e di pomeriggio, mentre la sera lo troverete perfettamente sveglio. Nel museo sono esposti fossili, pesci, creature marine, insetti e opere d'arte, mentre al secondo piano vi saranno il negozio di Celeste e quattro sale in cui è possibile esporre i propri oggetti, affittabili per 10.000 stelline.

L'Ufficio postale, disponibile dall'inizio del gioco, dove lavorano Pelly e Polly. Qui potrete scaricare dei regali da Internet, salvare della posta o eliminare della posta. Inoltre sarà presente uno Stellomat con cui potrete depositare e prelevare stelline o restituire il prestito a Tom Nook per la costruzione o l'espansione della vostra casa.

L'Agenzia ImmoNook dove il rappresentante è Tom Nook, padre di Marco e Mirco, che incontrerete all'inizio del gioco che vi farà pagare l'anticipo per iniziare a costruire la vostra casa, e prima della costruzione della casa pianterà una tenda per voi. Successivamente vi farà pagare il prestito per le espansioni delle stanze della casa. Nell'agenzia potrete rinnovare la vostra cassetta delle lettere, la vostra porta di casa, il colore del tetto, la staccionata attorno alla casa e il ciottolato (pavimento che porta da fuori della staccionata alla porta d'ingresso). Ad un certo punto del gioco, potrete parlare con Frodolo, un dirigente immobiliare la cui squadra d'ispezione verrà a casa vostra ogni mattina alle sei e controllerà il vostro arredo e assegnandogli dei punti. Per poter ricevere più punti, lo stesso Frodolo consiglia di comprare mobili e arredi della stessa serie.

Aggiornamento[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 novembre 2016 il gioco viene aggiornato: il nome cambia in Animal Crossing: New Leaf - Welcome Amiibo e viene aggiunta un area camper raggiungibile dalla città.

La principale novità dell'aggiornamento è stata l'aggiunta di un'area camper nella città, a cui vi si può accedere tramite una stradina che si estende in salita al di sopra del burrone della città. In quest'area camper si può trovare Fiorilio, un cane molto rilassato e proprietario dell'area, solitamente posizionato vicino ad un grande focolare, che si trova al centro dello spazio riservato ai camper. Ogni giorno nell'area si possono trovare oggetti diversi acquistabili soltanto lì tramite i "coupon civici"; ogni giorno, inoltre, ci sarà anche un camper diverso, dentro i quali si possono ordinare degli oggetti per poi riceverli per posta. Inoltre, se si scannerizza un Amiibo, apparirà un secondo camper, dedicato al gioco in cui il personaggio appare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]