Animal Crossing: Happy Home Designer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Animal Crossing: Happy Home Designer
videogioco
PiattaformaNintendo 3DS
Data di pubblicazioneGiappone 30 luglio 2015
Flags of Canada and the United States.svg 25 settembre 2015
Zona PAL 2 ottobre 2015
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 3 ottobre 2015
GenereSimulatore di vita
OrigineGiappone
SviluppoNintendo EPD, Monolith Soft
PubblicazioneNintendo
DesignAya Kyogoku
Hisashi Nogami
SerieAnimal Crossing
Modalità di giocoGiocatore singolo
Fascia di etàCEROA · ESRBE · OFLC (AU): G · PEGI: 3+

Animal Crossing: Happy Home Designer (どうぶつの森:ハッピーホームデザイナー, Dobutsu no Mori: Happi Hōmu Dezainā) è un videogioco simulatore di vita del 2015, sviluppato da Nintendo EPD e Monolith Soft e pubblicato da Nintendo per Nintendo 3DS. Si tratta di uno spin-off della serie Animal Crossing.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Animal Crossing: Happy Home Designer riprende un tema presente in tutti i capitoli principali della serie Animal Crossing, ossia quello di progettare e arredare case. Il giocatore lavora nell'agenzia immobiliare gestita da Tom Nook, affiancato da Casimira, e, in base alle richieste e ai suggerimenti dei personaggi, deve progettare abitazioni per gli abitanti del villaggio. Man mano che si giocherà, si sbloccheranno ulteriori elementi di arredo che possono essere incorporati nei progetti. I giocatori possono anche visitare le case che hanno creato.

Il gioco si integra con carte amiibo: tramite esse, i giocatori possono sbloccare la capacità di progettare case per personaggi importanti come KK Slider e Tom Nook, e possono anche invitare il loro personaggio a visitare una casa che un giocatore ha progettato.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il direttore del gioco, Aya Kyogoku, ha spiegato che Animal Crossing: Happy Home Designer è stato ispirato dai capitoli precedenti: una capacità presente negli altri titoli della serie è stata così ampliata e migliorata.

Sono stati proposti numerosi bundle del gioco. In particolare, per Nintendo 3DS, 3DS XL e 2DS, che non possiedono un lettore NFC essenziale per la tecnologia amiibo, è stato proposto un bundle che, oltre al gioco, contiene tre carte amiibo e un lettore wireless NFC, in modo da fruire delle amiibo anche su queste console.

Il gioco può essere integrato al titolo per Wii U Animal Crossing: Amiibo Festival, in cui possono essere trasferite le case progettate.

Animal Crossing: Happy Home Designer ha ricevuto recensioni contrastanti. Tuttavia, il titolo si pone generalmente a un livello medio.

Durante la settimana di debutto del gioco in Giappone, Animal Crossing: Happy Home Designer è stato il videogioco più venduto nella regione, con 522.556 copie vendute. A partire da settembre 2015, le vendite giapponesi hanno superato un milione di copie. Da dicembre 2015, il totale delle vendite in tutto il mondo ammonta a 2.93 milioni di copie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb17076022b (data)