Anikka Albrite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anikka Albrite
Anikka Albrite 2015.jpg
Anikka Albrite all'AVN Adult Entertainment Expo di Las Vegas nel gennaio 2015
Dati biografici
Nome di nascitaThrace Ardith Allen[1]
Data di nascita7 agosto 1988 (31 anni)[1]
Luogo di nascitaDenver[1] Stati Uniti
Dati fisici
Altezza168 cm[1]
Peso57 kg[1]
Etniacaucasica
Pellebianca
Occhiazzurri
Capellibiondi
Seno naturalesi
Misure34B-24-39[1]
Dati professionali
Altri pseudonimiAnikka Albright, Anikka Albrite, Annika Albright, Annika Albrite, Annikka Albrite[1]
Film girati
  • 519 come attrice
  • 4 come regista[1]

Anikka Albrite, pseudonimo di Thrace Ardith Allen (Denver, 7 agosto 1988), è un'attrice pornografica e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Thrace Ardith Allen[2] è nata a Denver (in Colorado) il 7 agosto 1988,[3][4][5] ma è cresciuta in Arizona.[6][7] Quando era ancora un adolescente si è trasferita in California, dove risiede tuttora.[7] Ha anche vissuto nel Wisconsin.[6] Ha origini ceche, danesi, francesi e tedesche.[1] È un ex tecnico di laboratorio e ha una doppia laurea in biologia molecolare e affari.[3][8] La sua famiglia ha accettato la sua professione.[9]

Albrite è entrata nel mondo del porno nell'ottobre 2011.[10] Nel giugno 2015 insieme al marito Mick Blue e a Maestro Claudio ha fondato la casa di produzione BAM Visions per Evil Angel.[11] Quello stesso anno ha fatto il suo debutto alla regia nel film Anikka's Bootycise.[12] Sempre nel 2015 ha fatto il suo debutto come spogliarellista al Crazy Horse di San Francisco il 4 giugno.[13]

Albrite ha anche lavorato come modella e ha fatto da comparsa in diversi programmi televisivi prima della sua carriera nel porno.[9] Nel 2013 LA Weekly l'ha posizionata al primo posto nella lista delle dieci pornodive che potrebbero essere la prossima Jenna Jameson.[8] È stata inserita anche nella lista delle più grandi stelle del porno secondo CNBC nel 2014,[14] 2015[15] e 2016.[16]

Nel 2015 Albrite ha interpretato il ruolo del tristo mietitore nel film dell'orrore Chimney or Pit.[17][18]

Nel 2016 insieme a Joanna Angel ha presentato gli annuali AVN Awards il 23 gennaio.[19]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Albrite è dichiaratamente bisessuale.[20][21] Nel marzo 2014 ha sposato il collega Mick Blue.[2][22][23] Ha affermato che hanno una relazione molto monogama nella loro vita privata.[7][20] Nel 2015 hanno rispettivamente vinto l'AVN Award come interprete maschile e femminile dell'anno, rendendoli di fatto la prima coppia sposata nella storia degli AVN Awards a vincere entrambi i premi contemporaneamente.[18]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

AVN Awards
Anno Risultato Categoria Film
2013[24] Candidato/a Best New Starlet N.D.
Candidato/a Best POV Sex Scene (con Erik Everhard) Eye Fucked Them All
Candidato/a Best Tease Performance (con Jada Stevens) Jada Stevens Is Buttwoman
Candidato/a Best Three-Way Sex Scene – Girl/Girl/Boy (con Erik Everhard e Jada Stevens)
2014[25][26] Candidato/a Best Actress OMG... It's the Leaving Las Vegas XXX Parody
Vincitore/trice AVN Award for Best Anal Sex Scene (film)(con Mick Blue) Anikka
Vincitore/trice AVN Award for Best Tease Performance
Vincitore/trice Best Three-Way Sex Scene – Boy/Boy/Girl (con James Deen e Ramón Nomar)
Candidato/a Best Boy/Girl Sex Scene (con Manuel Ferrara) Top Bottoms
Candidato/a Best Group Sex Scene (con Briijkyn Chase, Christy Mack, Jacky Boy, Kelly Madison, Kendra Lust, Ryan Madison e Romi Rain) The Madison’s Mad Mad Circus
Candidato/a Best Group Sex Scene (con Ashley Fires, Dillion Harper, Manuel Ferrara, Mischa Brooks, Remy LaCroix e Riley Reid) Manuel Ferrara's Reverse Gangbang
Candidato/a Best Oral Sex Scene (con Riley Reid) American Cocksucking Sluts 3
Candidato/a Best POV Sex Scene (con Mick Blue) Eye Candy
Candidato/a Best Solo Sex Scene I Love Big Toys 36
Candidato/a Best Three-Way Sex Scene – Girl/Girl/Boy (con Kurt Lockwood e Maddy O'Reilly) Not The Wizard of Oz XXX
Candidato/a Best Three-Way Sex Scene – Girl/Girl/Boy (con Mick Blue e Samantha Saint) Samantha Saint is Completely Wicked
Candidato/a Female Performer of the Year N.D.
2015[27][28] Candidato/a Best Actress Untamed Heart
Vincitore/trice AVN Award for Best All-Girl Sex Scene (film) (con Dani Daniels e Karlie Montana) Anikka 2
Vincitore/trice Best Double Penetration Sex Scene (con Erik Everhard e Mick Blue)
Vincitore/trice AVN Award for Best Tease Performance (con Dani Daniels e Karlie Montana)
Candidato/a Best All-Girl Group Sex Scene (con Carter Cruise, Cati Parker, Dana DeArmond, Marina Angel e Sara Luvv) Twisted Fate
Candidato/a Best Boy/Girl Sex Scene (con James Deen) Voracious: Season 2 Volume 1
Candidato/a Best Group Sex Scene (con Abby Cross, Alan Stafford, Alina Li, Bill Bailey, Britney Amber, Coco, Dahlia Sky, Giovanni Francesco, Karlo Karrera, Keni Styles, Kush Kush, Lola Fox, Lola Reve, Mick Blue, Richie Calhoun, Romi Rain, Tommy Gunn e Toni Ribas) Orgy Initiation of Lola
Candidato/a Best POV Sex Scene (con Mr. Pete) Mr. Pete's POV 2
Vincitore/trice Best Three-Way Sex Scene – Girl/Girl/Boy (con Dani Daniels e Rob Piper) Dani Daniels Deeper
Vincitore/trice AVN Award for Female Performer of the Year N.D.
Candidato/a Most Outrageous Sex Scene (con Zoey Monroe) Cream Dreams 2
2016[29][30] Vincitore/trice AVN Award for Best All-Girl Sex Scene (film)(con Alexis Texas e Angela Wight) Angela 2
Candidato/a Best All-Girl Group Sex Scene (con Ana Foxxx, Ash Hollywood, Dani Daniels, Keisha Grey, Lexi Belle, Maddy O'Reilly, Mercedes Carerra e Ryan Ryans) Sisterhood
Candidato/a Best Anal Sex Scene (con Mike Adriano) Banging Beauties
Candidato/a Best Double Penetration Sex Scene (con Manuel Ferrara e Steve Holmes) Ass Worship 16
Candidato/a Best Group Sex Scene (con Adriana Chechik, Carter Cruise, Dahlia Sky, Mick Blue e Skin Diamond) Mick Blue Is One Lucky Bastard
Candidato/a Best Supporting Actress The Turning
Candidato/a Best Three-Way Sex Scene – Boy/Boy/Girl (con Chris Strokes e Mike Adriano) Phat Ass White Girls 12
Vincitore/trice Best Three-Way Sex Scene – Girl/Girl/Boy (con Mick Blue e Valentina Nappi) Anikka's Anal Sluts
Candidato/a Female Performer of the Year N.D.
NightMoves Awards
Anno Risultato Categoria
2013[31] Vincitore/trice Best New Starlet (Fan Choice)
2014[32] Candidato/a Best Female Performer
2015[33][34] Vincitore/trice Best Female Performer (Fan Choice)
Candidato/a Best Butt
Venus Awards
Anno Risultato Categoria
2015[35] Vincitore/trice Jury Award for Best Porn Couple (con Mick Blue)
XBIZ Awards
Anno Risultato Categoria Film
2013[36] Candidato/a Best New Starlet N.D.
2014[37] Candidato/a Female Performer of the Year N.D.
Candidato/a Best Supporting Actress Not the Wizard of Oz XXX
Candidato/a Best Scene – Parody Release (con Kurt Lockwood e Maddy O'Reilly)
Candidato/a Best Scene – Non-Feature Release (con Mick Blue) Anikka
2015[38][39] Vincitore/trice Female Performer of the Year N.D.
Candidato/a Best Actress – Couples-Themed Release Untamed Heart
Vincitore/trice Best Scene – Couples-Themed Release (con Tommy Gunn)
Candidato/a Best Actress – All-Girl Release Twisted Fate: A Lesbian Feature
Candidato/a Best Scene – Parody Release (con Michael Vegas) Sleeping Beauty XXX: An Axel Braun Parody
2016[40] Candidato/a Female Performer of the Year N.D.
Candidato/a Best Supporting Actress Wanted
Candidato/a Best Sex Scene – All-Sex Release (con Mick Blue e Vicki Chase) Anikka’s Anal Sluts
2017[41] Vincitore/trice Best Sex Scene – Feature Release (con Mick Blue e Sara Luvv) Babysitting the Baumgartners
XRCO Awards
Anno Risultato Categoria
2013[42] Candidato/a New Starlet
2014[43] Candidato/a Female Performer of the Year
Candidato/a Orgasmic Oralist
2015[44][45] Vincitore/trice Female Performer of the Year
Candidato/a Orgasmic Analist

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i (EN) Anikka Albrite, in Internet Adult Film Database.
  2. ^ a b Thrace Allen & Michael Omelko - Wedding Registry, su registry.theknot.com, The Knot. URL consultato il 6 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2017).
  3. ^ a b Dan Miller, Anikka Albrite Discusses New Firsts in 'Anikka Vol. 2', XBIZ, 31 ottobre 2014. URL consultato il 2 novembre 2014.
  4. ^ Dan Miller, Anikka Albrite Discusses 2015 XBIZ Female Performer of the Year Award, XBIZ, 4 febbraio 2015. URL consultato il 4 febbraio 2015.
  5. ^ Dan Miller, Anikka Albrite Delivers First Anal in Hard X Star Showcase, XBIZ, 13 settembre 2013. URL consultato il 1º febbraio 2014.
  6. ^ a b Keith Mason, Keith Mason Interviews Anikka Albrite, AdultDVDTalk, 22 agosto 2014. URL consultato il 23 agosto 2014.
  7. ^ a b c Paulie K, Feeling Alright with Anikka Albrite, Xtreme Magazine, 2 marzo 2015. URL consultato il 21 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2015).
  8. ^ a b Jessica P. Ogilvie, 10 Porn Stars Who Could Be The Next Jenna Jameson, in LA Weekly, 26 marzo 2013. URL consultato il 26 aprile 2013.
  9. ^ a b Jon DaBove, Anikka Albrite: MMD Interviews The Star Of Hard X's "Anikka 2", Mens Mag Daily, 13 settembre 2014. URL consultato il 2 novembre 2014.
  10. ^ Peter, Anikka Albrite Interview For Barelist, Barelist, 22 marzo 2013. URL consultato il 1º febbraio 2014.
  11. ^ Allen Smithberg, Blue, Albrite, Claudio Form BAM Visions, Join Evil Angel, AVN, 2 giugno 2015. URL consultato il 2 giugno 2015.
  12. ^ Bob Johnson, Annika Albrite Makes Evil Angel Directorial Debut, XBIZ, 22 settembre 2015. URL consultato il 22 settembre 2015.
  13. ^ Dan Miller, Anikka Albrite Set to Make Feature Dancing Debut in S.F., XBIZ, 3 giugno 2015. URL consultato il 17 luglio 2015.
  14. ^ Chris Morris, The Dirty Dozen 2014, CNBC, 13 gennaio 2014. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  15. ^ Chris Morris, The Dirty Dozen: Porn's biggest stars, CNBC, 16 gennaio 2015. URL consultato il 20 gennaio 2015.
  16. ^ Chris Morris, The Dirty Dozen: Porn's biggest stars, CNBC, 19 gennaio 2016. URL consultato il 19 gennaio 2016.
  17. ^ John Earls, And the porn oscar goes to..., Loaded, 1º dicembre 2015. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  18. ^ a b Peter Warren, Blue, Albrite Star in Mainstream Austrian Movie, AVN, 5 febbraio 2015. URL consultato il 5 febbraio 2015.
  19. ^ AVN Staff, Joanna Angel, Anikka Albrite Named Hosts of 2016 AVN Awards, AVN, 31 luglio 2015. URL consultato il 31 luglio 2015.
  20. ^ a b Captain Jack, Captain Jack interviews Anikka Albrite, AdultDVDTalk, 2 ottobre 2013. URL consultato il 1º febbraio 2014.
  21. ^ Captain Jack, Anikka Albrite Talks Double Penetration!, AdultDVDTalk, 26 settembre 2014. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  22. ^ Sharan Street, Interview: Anikka Albrite on Her Latest Hard X Project With Mason, AVN, 6 ottobre 2014. URL consultato il 6 ottobre 2014.
  23. ^ Peter Warren, Interview: Meet The New King and Queen of XXX, AVN, 6 marzo 2015. URL consultato il 6 marzo 2015.
  24. ^ 2013 Nominations (PDF), AVN Awards. URL consultato il 18 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2012).
  25. ^ 2014 AVN Award Nominees, AVN Awards. URL consultato il 10 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2014).
  26. ^ AVN Staff, AVN Announces the Winners of the 2014 AVN Awards, AVN, 19 gennaio 2014. URL consultato il 19 gennaio 2014.
  27. ^ 2015 AVN Award Nominees, AVN Awards. URL consultato il 21 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2014).
  28. ^ AVN Announces the Winners of the 2015 AVN Awards, AVN, 24 gennaio 2015. URL consultato il 25 gennaio 2015.
  29. ^ AVN Announces the Winners of the 2016 AVN Awards, AVN, 23 gennaio 2016. URL consultato il 24 gennaio 2016.
  30. ^ 2016 AVN Award Nominations, AVN Awards. URL consultato il 24 novembre 2015.
  31. ^ Bob Johnson, NightMoves 2013 Award Winners Announced, XBIZ, 14 ottobre 2013. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  32. ^ 2014 NightMoves Awards Nominees Announced, AVN, 16 luglio 2014. URL consultato il 21 maggio 2015.
  33. ^ Bob Johnson, NightMoves Awards Winners Announced, XBIZ, 12 ottobre 2015. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  34. ^ AVN Staff, NightMoves Magazine Announces 2015 Awards Nominees, AVN, 16 luglio 2015. URL consultato il 17 luglio 2015.
  35. ^ VENUS Award Gewinner 2015, Venus Awards. URL consultato il 19 ottobre 2015.
  36. ^ 2013 Nominees, XBIZ Awards. URL consultato il 18 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2013).
  37. ^ Nominees, XBIZ Awards. URL consultato il 10 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2014).
  38. ^ Dan Miller, 2015 XBIZ Award Winners Announced, XBIZ, 16 gennaio 2015. URL consultato il 16 gennaio 2015.
  39. ^ Lila Gray, XBIZ Announces Movies & Production Nominees for 2015 XBIZ Awards, XBIZ, 12 novembre 2014. URL consultato il 13 novembre 2014.
  40. ^ 2016 Nominees, XBIZ Awards. URL consultato il 17 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  41. ^ XBIZ Award Winners, XBIZ. URL consultato il 23 marzo 2017.
  42. ^ Bob Johnson, XRCO Awards Nominations Announced, XBIZ, 14 febbraio 2013. URL consultato il 2 novembre 2014.
  43. ^ Bob Johnson, XRCO Awards Nominations Announced, XBIZ, 19 febbraio 2014. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  44. ^ Peter Warren, XRCO Announces Winners of 2015 Awards, AVN, 11 aprile 2015. URL consultato il 12 aprile 2015.
  45. ^ Dan Miller, 2015 XRCO Award Nominees Announced, XBIZ, 3 marzo 2015. URL consultato il 4 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]